Come Eseguire La Posatura Degli Spigoli Delle Pareti

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Quando ci stiamo per accingere ad una ristrutturazione della nostra abitazione, non potremo fare altro che rimettere a nuovo la nostra abitazione. Tra le cose che dovremo andare a ristrutturare ovviamente, ci saranno senza alcun ombra di dubbio gli spigoli delle nostre pareti. Infatti essi, sono soggetti frequentemente ad urti, specialmente se dovessimo avere dei bambini piccoli, che girano per casa con il girello. Questi se non protetti da appunto degli appositi para spigoli, difficilmente potranno rimanere intatti per svariati anni. Difatti, anche persone adulte, possono sempre incappare ed urtare in qualche modo lo spigolo, magari sgualcendo inizialmente la parte esteriore, cioè il colore e l'intonaco, ma successivamente potrebbe apportare maggiori danni senza ombra di dubbio. Ecco dunque, che nella guida che vi andremo ad illustrare, vi spiegheremo passaggio dopo passaggio, quali sono le migliori tecniche, per eseguire la posatura degli spigoli delle parete di casa nostra.

25

Occorrente

  • colla
  • piastrelle
35

Per prima cosa occorre dire che per gli spigoli esterni servono le cosiddette piastrelle jolly con bordi smaltati, ma le piastrelle smaltate su tutto il corpo, compreso lo spessore, non sono purtroppo più reperibili sul mercato. La soluzione ottimale è inserire profili di materiale sintetico. Bisogna procedere come segue: si colloca la piastrella su un lato dello spigolo esterno perfettamente a filo con il bordo. Si verifica la posizione con un'assicella. Nel letto di colla fresca del lato opposto si preme il profilo, spingendolo lungo i lati delle piastrelle già posate.

45

Continuiamo la procedura per eseguire la posatura degli spigoli delle pareti: si incolla ora la prima fila verticale della nuova superficie. Incolliamo il lato sinistro del rivestimento. Si preme il profilo nel letto di colla fresca e si attacca la piastrella in corrispondenza dello spigolo. Si allineano le piastrelle in modo tale che il bordo superiore del profilo chiuda a filo con la piastrella.

Continua la lettura
55

Si attaccano le piastrelle fila dopo fila lungo la scanalatura laterale del profilo, mantenendo una distanza uniforme pari a 1,5 millimetri. Si riempie la fuga formatasi tra profilo e piastrella e si pulisce la superficie. Gli inserti speciali per spigoli interni ed esterni consentono di evitare complicati tagli angolari. Et voilà: con un po' di sano fai da te e senza spendere troppo, ecco eseguita la posatura degli spigoli sulle pareti! Buon lavoro!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come Incollare I Profili Per Gli Spigoli Degli Scalini

In questa guida vedrete come poter incollare in modo piuttosto semplice e duraturo, gli spigoli degli scalini. Prima di tutto bisogna dire che sia che si trovino all'ingresso o all'interno della vostra casa, le scale costituiscono una superficie particolarmente...
Bricolage

Come applicare un piano cucina a mosaico

Quando si arreda la propria casa, è importante dare agli ambienti un tocco personale. È così anche per la cucina, ovvero l'area maggiormente utilizzata, soprattutto dai cuochi provetti. Per decorarla si possono utilizzare diverse fantasie e materiali;...
Bricolage

Come tagliare le piastrelle

Quando si ristrutturano bagni e cucine è bene tener conto non solo dei materiali da impiegare, ma come questi si devono collocare, tenendo in tal caso conto delle varie difficoltà che si possono riscontrare, ad esempio quando bisogna rivestire le pareti...
Bricolage

Come realizzare una scatola provenzale

Le scatole di varie forme e colore, oltre a contenere diversi oggetti ed aiutare a mantenere in ordine la propri abitazione, sono sempre più utilizzate come veri e propri complementi d'arredo. Possono essere usate, infatti, come portagioie, oppure svuotatasche,...
Altri Hobby

Come fare delle palle di Natale con la rafia

Il natale si avvicina, ed il pensiero va immediatamente agli addobbi. Ed è grazie ad essi che l'atmosfera si fa più calda e si gode appieno dei magici momenti di queste festività. Non sempre però si ha un grosso budget da dedicare alle palle di natale....
Bricolage

Come ottenere l'effetto mosaico su un tavolino

Spesso capita di avere un tavolino già segnato da tempo del quale vorremo soltanto sbarazzarci in quanto ormai antiestetico. Ma perché invece di cestinarlo non cercate di rimodernarlo? Potreste usare la tecnica del mosaico, con la quale andreste a decorare...
Casa

Come rivestire un termocamino in cartongesso

Si abbiamo realizzato un termocamino in cartongesso, ed intendiamo rivestirlo perché magari la copertura presente non ci soddisfa, possiamo farlo utilizzando svariati materiali, e tra questi mattoni, pietre e persino piastrelle. A tale proposito, ecco...
Materiali e Attrezzi

Come riparare gli spigoli dei mobili in legno

Quasi ogni mobile con il passare del tempo, subisce rigonfiamenti, graffi, screpolature e cosi via. I danni sicuramente più frequenti sono le scheggiature causate da dei piccoli urti e la formazione delle bolle, che sono causate dallo scollamento del...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.