Come eseguire la smaltatura a un vecchio lampadario

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

La smaltatura è un'operazione che consiste nel rivestimento a caldo con lo smalto di materiali metallici o di prodotti ceramici; tale operazione, ha una funzione prevalentemente protettiva, impermeabilizzante e decorativa. La smaltatura, o strato vetroso non trasparente, impermeabilizzante o decorativo, si ottiene dosando opportunamente tutte le materie prime necessarie per lo smalto, ponendole in forno e colando la massa fusa in acqua. Si ottiene così la "fritta" che macinata e sospesa in acqua, viene poi mescolata con argille e sostanze organiche. Gli oggetti vengono poi puliti, decapati e ricoperti con tale fritta o spruzzati o immersi in essa. Se la parte metallica del vecchio lampadario presenta una superficie deteriorata o arrugginita dal passare degli anni, può essere smaltata ex novo con uno spray acrilico, il cui colore andrà scelto tra le tonalità argento, oro o grigio metallica. A tal proposito, nei successivi passi di questa guida, vedremo come eseguire la smaltatura ad un vecchio lampadario. Raccomando molta attenzione perché si potrebbe rovinare se non si esegue la procedura con cautela. Vediamo dunque come procedere.

26

Occorrente

  • Lampadario
  • attrezzi vari
  • acquaragia
  • guanti protettivi
  • spray acrilico
  • viti di ricambio
36

Innanzitutto, per eseguire la smaltatura ad un vecchio lampadario, bisognerà che tutte le parti metalliche siano prima smontate e successivamente pulite utilizzando l'acquaragia. Durante quest'operazione, è consigliabile indossare un paio di guanti protettivi. Dopo averle pulite ed asciugate perfettamente, si procederà a colorare tali parti metalliche con l'applicazione di uno smalto spray acrilico di colorazione argento, bronzo o anche altri colori particolari.

46

Una volta eseguita la smaltatura del lampadario, si dovrà procedere al rimontaggio del lampadario, stringendo bene le ghiere che bloccano i bracci alla struttura centrale. Adesso, vediamo come eseguire anche il rimontaggio del lampadario. Per assemblare nuovamente il lampadario, bisognerà iniziare con la parte centrale dello stelo ricomponendo accuratamente tutti i pezzi.

Continua la lettura
56

Arrivati a questo punto, si riposizioneranno in sede anche gli ornamenti laterali verificando che non siano presenti giochi e se necessario, sostituendo le vecchie viti. Infine, si inseriranno i nuovi cavi elettrici nelle loro sedi, spellandoli in maniera tale da poterli preparare ai collegamenti nei nuovi portalampada. Si raggrupperanno e si collegheranno i conduttori dei cavi con morsetti a cappellotto. Buon lavoro!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Materiali e Attrezzi

Come dipingere i tubi in lamiera zincata

I tubi in lamiera zincata sono quelli più utilizzati per la costruzione di impianti idrici o di areazione. La loro particolarità è data proprio dal processo di zincatura. Il bagno nello zinco fa si che il tubo venga rivestito da una patina protettiva...
Materiali e Attrezzi

Come smaltare il rame

Quando decidiamo di fare dei lavori con il rame, come ad esempio creare dei bracciali o delle collane, prima di smaltare la superficie, abbiamo la necessità di adottare alcune importanti tecniche per disossidarlo, onde evitare che in fase di cottura...
Altri Hobby

Come smaltare un vaso di terracotta

Ogni abitazione è ricca di decori che ornano ogni piccolo angolo e fanno la loro figura sul mobilio. Se avete la passione per l'arte del fai da te, potete modificare, creare e abbellire ogni piccolo oggetto con dei pratici e semplici gesti. Seguiamo...
Altri Hobby

Come smaltare un muro

In questo articolo abbiamo pensato di proporre a tutti voi, che amate il fai da te, il metodo mediante il quale poter capire come smaltare, nella maniera corretta e facile, un muro della propria casa.In questo modo, saremo in grado di risparmiare dei...
Casa

Come Riparare E Restaurare Un Vecchio Lampadario

Un lampadario vintage è in grado di donare alla stanza un'aria di eleganza senza tempo a meno che, naturalmente, il pezzo non presenta cristalli opacizzati e finiture usurate e lacerate. Se si dispone di un lampadario antico che si desidera far sembrare...
Bricolage

Come dare nuova vita a un lampadario

A tutti sarà capitato almeno una volta nella vita a ritrovarsi degli oggetti antichi ereditati da parenti che, purtroppo, un po' perché sono antichi, un po' perché non sono stati ben curati, sono usurati e hanno bisogno di essere restaurati e riportati...
Altri Hobby

Come restaurare un lampadario antico

Se in un mercatino dell'antiquariato avete appena acquistato un lampadario antico, potete intervenire con un bel restauro per poterlo riportare allo splendore originario. Il lavoro infatti, se ben eseguito, vi consente rivivere l'atmosfera di un tempo...
Bricolage

Come riparare un lampadario di vetro e cristalli

Il lampadario è il complemento d'arredo che meglio di ogni altro completa ed abbellisce le nostre case. La scelta del lampadario, ovviamente, varia in base allo stile che si è scelto per le nostre abitazioni. Per gli arredamenti più classici quelli...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.