Come essiccare fiori recisi per composizioni

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

In questo articolo, vogliamo parlarvi di un argomento molto bello ed anche del tutto profumato. Stiamo parlando di come poter essiccare nella maniera corretta e veloce, i fiori recisi, per creare delle bellissime composizioni. Sono veramente in tanti, coloro i quali, amano avere in casa propria dei bellissimi fiori secchi, che verranno inseriti in dei vasi e create delle vere e proprie opere d’arte.
Iniziamo subito con il dire che con l’avvento della primavera, tutte le campagne si popolano e si vestono di colori, belli ed intensi, grazie ai fiori che sbocciano. Per chi ama i fiori sia freschi che secchi, ecco un metodo del tutto semplice ed utile, per far essiccare i fiori recisi, in modo da poterli utilizzare come arredamento della propria casa.

28

Occorrente

Assicurati di avere a portata di mano:
  • laccetto
  • fiori recisi
  • lacca per capelli
  • fogli di giornale
  • luogo fresco ed asciutto
38

La prima cosa che occorre fare per essiccare i fiori di campo e quindi recisi, è quella di fare molta attenzione alla maniera in cui gli stessi verranno raccolti.
Infatti è molto importante, se abbiamo deciso di essiccare i fiori, di raccoglierli con i tempi giusti. Ricordiamo per esempio, che i fiori non dovranno mai essere raccolti, quando ha piovuto. I fiori per essere recisi e poi essiccati, devono essere raccolti in una giornata piena di sole ed anche ben calda e di conseguenza non in giornate uggiose e piovose. I fiori dovranno essere recisi nelle ore più calde della giornata, intorno a mezzogiorno. Grazie al fatto che i fiori, saranno ben asciutti, potremmo essere in grado di accelerare, anche la loro essiccazione.

48

I fiori da essiccare dovranno essere perfetti ed intatti. Facciamo molta attenzione, quindi, al fatto che non siano prossimi all'appassimento. In genere i fiori che meglio si prestano all’essiccazione sono le margherite, il gelsomino, la malva, il mughetto, la viola, il cardo, la lavanda, la rosa, la mimosa, il buganvillea.
Da evitare invece tutti i fiori, che sono molto carnosi, perché gli stessi tendono ad appassire molto velocemente.

58

Guarda il video

Continua la lettura

Approfondimento

Come essiccare i fiori
68

La prima tecnica che vogliamo proporre per essiccare i fiori recisi, è quella di farli essiccare all’aria aperta. Per fare ciò, una volta recisi, gli stessi fiori devono essere uniti ed appesi a testa in giù, in un luogo che sia ben asciutto e ventilato, grazie ad uno spago sottile. Ricordiamo che il luogo ideale, in cui far essiccare le rose ed altri fiori, deve essere riparato dai raggi del sole, in quanto questi potrebbero rovinare il tutto. In genere il tempo necessario per l’essiccazione dei fiori recisi è di circa una settimana. Potremo spruzzare i fiori con della semplice lacca per capelli, grazie alla quale, gli stessi si conserveranno meglio.

78

Un altro metodo, che può essere utilizzato per essiccare i fiori recisi, è quello che prevede di farli essiccare su delle semplici carte di giornale. I fiori recisi dovranno essere posti ben distanti l’uno dall’altro, in modo che siano in grado di respirare per bene. In questo modo, con il passare dei giorni i fiori seccheranno e potranno essere utilizzati per creare delle bellissime composizioni, da inserire nel nostro appartamento ed abbellirlo, con stile ed originalità!

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Essiccare i fiori che abbiamo reciso, magari in aperta campagna, è un modo per tenerli sempre con noi in casa, in modo tale che possano abbellirla e donarle un effetto veramente unico ed originale!
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Giardinaggio

Come recidere i fiori

Prendersi cura di una pianta non è sempre semplice: ogni pianta va trattata con cura e nel rispetto dei propri cicli vitali, quali le fioriture ...
Giardinaggio

Come essiccare i fiori già recisi

Quante volte passeggiando immersi nella natura ci si ritrova interdetti a causa di quel desiderio tanto spontaneo quanto egoistico, di portarsi a casa un fiore ...
Giardinaggio

Come essiccare le ortensie

Le ortensie sono tra i fiori più amati e presenti nei nostri giardini e balconi. Se desideriamo essiccarle per creare un grazioso elemento d'arredo ...
Casa

Come seccare i fiori

In questa guida vi spiegherò come seccare i fiori nel modo più semplice possibile. Un mazzo di fiori, un bouquet, è sempre una bellissima cosa ...
Casa

Come disporre i fiori recisi nei vasi

Mentre per la maggior parte delle persone, disporre i fiori consiste sistemare piante fiorite in un vaso, per i giapponesi è un'arte molto più ...
Giardinaggio

Come fare una composizione con i fiori recisi

La primavera è il momento ideale per riempire la vostra casa con splendidi fiori. Tuttavia, il bellissimo bouquet presente in un centrotavola o in un ...
Altri Hobby

10 consigli utili per conservare più a lungo i fiori recisi

Ricevere in regalo un mazzo di fiori, si sa, è sempre un piacere, soprattutto per festività come ad esempio San Valentino o un compleanno, ma ...
Giardinaggio

Come cambiare colore ai fiori

Con l' inizio della bella bella stagione cresce in noi la voglia di abbellire e rendere più accogliente la nostra casa con piante e fiori ...
Giardinaggio

Come Mantenere Il Colore Dell'Ortensia

I fiori sono dei doni della natura davvero fantastici. Non c'è nulla di più bello di ricevere una pianta od un bel mazzo di ...
Giardinaggio

Come fare una composizione floreale sommersa

Come ben sappiamo i fiori rendono le persone felici, e tutto questo non si può certamente negare. Un'ambiente pieno di fiori, infatti, appare indubbiamente ...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.