Come Fabbricare Un Distillatore Solare In Campeggio

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

La vita ci mette continuamente in condizione di doverci inventare nuove cose anche le più curiose ma utili, come ad esempio un piccolo distillatore solare. Il distillatore solare non è altro che un sistema utile per realizzare la depurazione dell'acqua, attraverso l'ausilio dell'energia solare ad un costo praticamente zero. Sostanzialmente funziona come una comunissima caffettiera. Di giorno l'apparecchio viene esposto ai raggi solari e, grazie al vapore accumulato al suo interno, durante il giorno, fa si che la pressione sale, proprio come avviene con la macchinetta del caffè. Il vapore acqueo sotto forma di goccioline cade nel contenitore posizionato sul fondo. Se andate spesso in campeggio e cercate delle utili informazioni su come fabbricare un distillatore solare questa guida vi aiuterà a realizzarlo se la seguirete passo dopo passo.

26

Occorrente

  • Buca nel terreno
  • Telo pulito
  • Secchio pulito o bacinella
  • Pietre
36

Innanzitutto, scavate una buca di circa un metro di diametro e di 50 centimetri di profondità. Poi al centro della buca poggiatevi una bacinella o un secchio pulito. Dopo, passate a sistemare sopra la buca un telo ampio e ben pulito. Il telo potrete fissarlo utilizzando della terra e delle pietre e, ponendo successivamente un sasso al centro del telo, in modo che il punto più basso venga a trovarsi direttamente sopra il secchio. Tuttavia, sotto il calore dei raggi solari l'umidità della terra tenderà a condensarsi sul lato inferiore del telo, fino a gocciolare nel contenitore.

46

Durante la a notte, a causa della mancanza dei raggi solari, la produzione di acqua si riduce sensibilmente, dimezzandosi. Servitevi dell'acqua solo quando effettivamente vi serve, infatti, sollevando il telo, farete sfuggire l'aria carica di umidità e ci vorranno altri 30 minuti per riavviare il processo dall'inizio. Quando il terriccio della buca sarà del tutto prosciugato, spostate il distillatore in un'altra zona. Dovrete tenere conto del fatto che le zone con avvallamenti e le aree di depositi alluvionali, generalmente contengono più acqua delle zone elevate.

Continua la lettura
56

Attraverso questo utile ed elementare metodo, potrete rendere potabile l'acqua non pulita, l'acqua salata e, addirittura riuscire ad estrarre l'acqua dalle sostanze vegetali. Per cominciare, sistemate erba e fogliame intorno al contenitore posto nella buca e date tempo al sole ed al suo calore, di operare il suo prodigio. Questo metodo usato molto dai campeggiatori, vi fornirà da mezzo litro ad un litro e mezzo di acqua purissima al giorno e ha il vantaggio di utilizzare una frazione rilevante della radiazione solare incidente sia diretta sia diffusa che viene immediatamente trasformata in acqua dolce.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Provate a realizzare il vostro distillatore in una giornata di sole pieno vedrete meglio i risultati
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

Come produrre un estratto di rosa

Negli ultimi tempi si sta diffondendo sempre di più l'uso di creare in casa i prodotti cosmetici. In linea con la nuova filosofia biologica, questa usanza cerca di combattere l'utilizzo della chimica nella cura del nostro corpo. Spesso infatti, anche...
Bricolage

Come fabbricare una tenda da campeggio d'emergenza

Potrebbe capitare, trovandosi in viaggio, di avere un contrattempo e di trovarsi nella condizione di dover pernottare all'aperto senza essersi adeguatamente attrezzati in precedenza; oppure, semplicemente ci si potrebbe trovare in una zona di campeggio...
Bricolage

Come fabbricare una doccia da campeggio

Se anche voi siete degli appassionati del campeggio e dell'avventura sicuramente vi piacerà trascorrere dei giorni n mezzo alla natura, lontani da ogni possibile distrazione a cui si è soggetti quotidianamente. Tuttavia la vita da campeggio comporta...
Altri Hobby

Come montare una tenda da campeggio

Stare a contatto con la natura è un'esperienza impagabile. Una delle vie migliori per farlo, è il campeggio. I luoghi da scegliere sono svariati. Si può decidere di stare nei pressi di una baia sul mare, in un campeggio vicino al centro storico o a...
Bricolage

Come montare un gazebo in campeggio

Il campeggio è una delle attività più comuni del periodo estivo. Le giornate si allungano, il clima si fa più mite. Ci sono, insomma, tutti gli ingredienti per godersi una scampagnata in famiglia o in compagnia degli amici. Tuttavia, molto spesso...
Bricolage

Come fabbricare pietre di ogni forma e colore

Volete coprire vecchi muri di casa rovinati o che non vi piacciono più? Volete abbellire e dare più carattere al vostro giardino o alla vostra aiuola con una recinzione? Apprendendo la giusta tecnica, riuscirete a fabbricare pietre per ogni gusto, forma...
Cucito

Come fabbricare una bandiera

Una bandiera è una fascia di tessuto, nella maggior parte delle volte di forma rettangolare. Include anche un design distintivo, i cui scopi sono talvolta differenti: infatti, può rappresentare un simbolo, un dispositivo di segnalazione o una semplice...
Bricolage

Come fabbricare una clessidra ad acqua

Nell'antichità, la clessidra era utilizzata per controllare il tempo che trascorreva. Molti pensano che la sabbia sia stata la prima sostanza ad essere utilizzata, cosa non vera poiché fu l'acqua a diventare il primo sistema per controllare il passare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.