Come Fare Alcune Riparazioni Sui Muretti

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

In ogni abitazione che dispone di un muretto di cinta, inevitabilmente dovranno essere eseguiti dei lavori di manutenzione. Soprattutto dopo la stagione invernale, quando muretti e recinzioni in genere sono sottoposti alle intemperie ed ai danni provocati dal ghiaccio, è opportuno effettuare un'accurata ispezione che ci permetta di individuare tutti i punti danneggiati. È necessario pertanto effettuare riparazioni atte a sanare tali imperfezioni, perciò è importante saper eseguire questi lavori. Se quindi abbiamo qualche abilità nei lavori di muratura, ma è sufficiente avere anche solo un poco di passione, questa guida è quello che ci vuole. Spiegheremo infatti tutte le accortezze ed i passaggi necessari per eseguire riparazioni sui muretti. Vediamo come fare.

25

Occorrente

  • cazzuola
  • scalpello
  • mazzuolo
  • pennello
  • malta
  • tubo di ottone
  • acqua
  • spazzola dura
35

Se la giunzione tra due mattoni o tra una fila e l'altra di mattoni è rovinata, dovremo togliere la parte sbriciolata con la punta di una cazzuola o di uno scalpello, arrivando ad una profondità di 1,5 cm. Con un pennello vecchio poi dovremo eliminare la polvere, quindi bagniamo bene le giunzioni. Riempiamo accuratamente le fessure con della malta ottenuta miscelando una parte di cemento, 1/4 di calce per 3 parti di sabbia fine. Adesso pressiamo con il bordo di una cazzuola e rifiniamo la superficie premendola con l'estremità di un tubo in ottone.

45

Ricordiamo che le giunzioni nuove devono essere uguali a quelle già esistenti. Se dovremo comprare il materiale necessario, scegliamo la malta in miscela già pronta che potremo trovare in confezioni piccole alle quali ti basterà aggiungere l'acqua. Se i mattoni sono smossi, scalpelliamo la giunzione di malta che c'è intorno in modo da riuscire a toglierli del tutto. Eliminiamo i residui della vecchia malta sia dallo spazio vuoto che dai mattoni e spalmiamo una quantità di malta sufficiente su tutti e tre i lati di contatto. Prima di inserire il mattone, mettiamo della malta anche sul fondo del buco da riempire. Collochiamo i mattoni al loro posto e picchettiamoli leggermente con il manico del mazzuolo e poi rifiniamoli sigillando le giunzioni.

Continua la lettura
55

Per riparare dei mattoni scheggiati, eliminiamo il materiale che si sfalda con uno scalpello e ripariamo il mattone sfaldato con della malta mischiata con del colorante adatto. Se il danno è importante, dovremo necessariamente sostituire il mattone con uno nuovo. Per evitare la sfaldatura di altri mattoni, passiamo un idrorepellente su tutta la superficie in modo da impedire infiltrazioni di umidità. Se invece, il muro è colpito da macchie di umido o effluorescenze, trattiamo la superficie con un funghicida, diluito seguendo le istruzioni riportate sulla confezione. Ripetiamo il trattamento più volte e se ci sono macchie nere, togliamole con una spazzola dura.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Materiali e Attrezzi

Come realizzare una facciata in mattoni

Una facciata in mattoni su una parete è in grado di cambiare completamente l'aspetto di una casa, nonché di aumentarne il valore. Si tratta di un materiale durevole che, se installato correttamente, durerà per anni. Tuttavia, la posa di una facciata...
Materiali e Attrezzi

Come incollare i mattoni forati

Scegliere il mattone giusto per la vostra costruzione è molto importante. Innanzitutto bisogna valutare la differenza tra mattone pieno e mattone forato, questi ultimi sono molto più funzionali alla costruzione in quanto più leggeri, quindi consentono...
Casa

Come fare un muretto in tufo

Per abbellire una villetta o semplicemente per dividere il nostro giardino con quello del vicino è possibile realizzare un muretto in tufo. Il tufo è una roccia di origine vulcanica fatta da ceneri e lapilli. Veniva spesso utilizzata per costruire le...
Casa

Come Sostituire Un Mattone

Succede spesso che accidentalmente un mattone che si trova sulla parete o nel pavimento della nostra abitazione si scheggi o si spacchi. Per poterlo sostituire occorre adottare degli accorgimenti, evitando in questo modo di compromettere l'intera muratura....
Casa

Come realizzare una pareti di mattoni

Mentre ristrutturiamo la nostra casa questo è sicuramente il momento migliore per rinnovare e dare sfogo alla nostra creatività, però spesso possiamo scontrarci con i costi dei lavori che ci limitano, o portano a modificare e ridimensionare le idee...
Bricolage

Come costruire una fioriera in mattoni

Le fioriere sono elementi indispensabili per un giardino pensile o un terrazzo dove bisogna far crescere le piante in vaso. Tuttavia possono essere un'ottima soluzione da applicare anche per rendere più bello e accogliente un cortile o un giardino. Di...
Bricolage

Come eseguire le commessure con i mattoni

Per commessure si intende l'unione di due o più parti e nel caso dei mattoni l'unione tra di loro per erigere una parete. Se le commessure dei mattoni non vengono svolte adeguatamente si rischia la lesione di questi, oltre la scarsa staticità dell'intera...
Casa

Come eliminare l'intonaco da una parete Di Mattoni A Vista

Quando si acquista una casa non proprio nuova, è necessario talvolta svolgere degli interventi di ristrutturazione, anche piccoli. Molte persone decidono in questo caso di adottare il metodo del fai da te e risolvere il problema con le proprie forze....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.