Come fare braccialetti con il cotone

tramite: O2O
Difficoltà: difficile
15

Introduzione

Siete delle amanti di braccialetti? Quale donna non ne è affascinata! E se siete curiose di averli senza spendere una fortuna, allora vi trovate nel posto giusto! Ebbene sì, all'interno di questa guida vedremo passo per passo, come fare braccialetti con il cotone. Sempre più oggi, si sente il bisogno di creare, di ridar vita a materiali che abbiamo in casa; la soddisfazione di realizzare qualcosa con le nostre manine, è davvero grande! Sarà un'ottima idea regalo per amiche e parenti; dei bracciali originali, unici nel loro genere e soprattutto fatti con tanto tanto amore!
Anche se siete alle prime armi con questo tipo di cose, non temete! Con l'ausilio di questa spiegazione, non troverete difficoltà, ed in pochissimo tempo e con un po' di pratica, riuscirete ad essere anche veloci e brave. Inventare, modificare, recuperare, sono parole ormai all'ordine del giorno! A vostra scelta, potete optare per l'utilizzo del di cotone grosso oppure del cotone ricavato da alcune maglie che non indossate più da tempo. Perché spendere dei soldi quando esiste l'arte del "fai da te"? Siete curiose? Non vi resta che continuare a leggere le istruzioni quì di seguito. Buon lavoro e divertitevi!

25

Occorrente

Assicurati di avere a portata di mano:
  • filo di cotone
  • vecchia maglia di cotone
35

Se desiderate realizzare dei semplici bracciali in cotone in maniera tradizionale, potrete semplicemente prendere del filo di cotone del colore che più vi piace e realizzare dei semplici fiorellini da unire l'uno dietro l'altro, applicare un laccetto per potere annodare l'accessorio al polso, ed ecco un semplice braccialetto in stile cruciani, molto di moda in questo periodo. Chiaramente però, per la realizzazione di questo progetto è fondamentale sapere lavorare all'uncinetto, o comunque è importante conoscere i punti base. In alternativa, se non siete particolarmente capaci, potete procedere in un'altra maniera.

45

Prendete una serie di fili di cotone abbastanza spessi del colore o delle tinte differenti che più vi piacciono, quindi annodatene in capo. È preferibile che i fili siano abbastanza lunghi così da potere regolare al meglio la lunghezza che preferite raggiungere. Annodate il capo e agganciatelo in un punto così da potere intrecciare i fili tenendolo perfettamente fermo. Potete scegliere di realizzare una treccia singola da avvolgere nel polso oppure potete realizzare una treccia molto più lunga così da potere avvolgerlo sul polso due o anche tre volte. Alla fine chiudete anche il secondo capo e tagliate il filo in eccesso. Applicate sui bordi sue laccetti per annodare il bracciale di cotone oppure applicate un clip.

Continua la lettura
55

Infine, se non avete fili di cotone o non sapete lavorare all'uncinetto, allora potrete adoperare un altro tipo di cotone: quello delle magliette di cotone che non usate più ma che non volete nemmeno gettare o regalare. Potete comunque dargli nuova vita! Tagliate il tessuto in tre strisce larghe circa cinque centimetri e lunghe circa venti centimetri. Annodate i tre capi e agganciateli su un supporto ben saldo e fermo. Avviate una treccia evitando di stringere troppo quindi, alla fine della lunghezza desiderata tagliate i fili in eccesso dopo avere annodato l'altro capo. Ecco qui pronti un simpatico bracciale semplice e colorato.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come fare un braccialetto con catena e filo di cotone

Quando una donna decide di armarsi di bellezza e di solarità per mettere in mostra tutta quanta la sua femminilità, il primo passo che di ...
Cucito

Come legare i braccialetti di pizzo

I braccialetti di pizzo sono accessori di grande eleganza, particolari e spesso molto costosi. Negli ultimi mesi sono stati riproposti con grande successo e sono ...
Bricolage

Come fare un braccialetto intrecciato da uomo

Se siamo bravi a realizzare dei lavori a maglia o all'uncinetto, con una tecnica più o meno simile, possiamo realizzare anche degli eleganti braccialetti ...
Bricolage

Come realizzare dei braccialetti elastici

Indossare dei bijoux è oramai una vera e propria moda, sia per le donne che per gli uomini. Questi possono essere realizzati con qualsiasi materiale ...
Cucito

Come fare i braccialetti all’uncinetto

I braccialetti creati all’uncinetto, specie nella stagione estiva, si candidano a diventare i veri e propri protagonisti del look femminile. C'è chi li ...
Bricolage

Come intrecciare braccialetti di cuoio

Potrebbe essere un divertente passatempo femminile o un lavoretto da fare tra adolescenti, per aumentare la manualità dedicandosi all'arte del bijoux auto-prodotto: realizzare dei ...
Bricolage

Come realizzare un bracciale di gelsomini

In ogni commedia romantica americana che si rispetti, le studentesse che si preparano al ballo della scuola e le damigelle di un matrimonio che si ...
Cucito

Come realizzare un bracciale all'uncinetto

Se siete appassionati di accessori particolari e originali e, allo stesso tempo, conoscete almeno i punti base per lavorare con l'uncinetto, ecco una simpatica ...
Bricolage

Come creare i braccialetti con i fili di lana

La nostra abilità nel lavorare la lana, ci consente anche di ottenere delle altre performance in modo semplice e funzionale; infatti, se ad esempio ci ...
Cucito

Come Realizzare Dei Bracciali Lavorati Con I Ferri

La moda degli accessori, impone spesso le sue regole che a volte contrastano con i gusti personali. Perché, allora, non imparare a creare da soli ...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.