Come fare decori con pinguini

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Per quanti si dilettano nel “fai da te”, sia in cucina, che nelle decorazioni o nel bricolage, è indubbiamente molto gratificante ricevere i complimenti per il lavoro fatto, ma ancora più grande è la soddisfazione di poter dire “Questo l’ho creato io con le mie mani”!
È questo uno dei motivi per cui tanti di noi trovano un gran diletto nello sbizzarrirsi e creare oggetti e decori, utilizzando quegli strumenti fondamentali che sono la fantasia e la manualità!
In questa guida proviamo a suggerirvi proprio una bizzarra e originale creazione: come fare dei decori con i pinguini da utilizzare, ad esempio, per abbellire ed arricchire la tavola per le grandi occasioni….

25

Occorrente

  • Cartoncini colorati
  • Matita
  • Taglierino
  • sagome di pinguino
  • Righello
  • Colla
  • tovaglioli
  • Pennarelli permanenti
  • Pennarelli colorati
  • Fili armati di ciniglia
  • Pinza
  • Punzonatore
  • Stecca piegacarta
35

Preparazione del modello

Le nostre tavole, invernali o ancora meglio natalizie, possono essere allegramente decorate con dei portatovaglioli realizzati con pochi e semplici materiali e strumenti.
Se non siamo molto abili nel disegno ci occorreranno delle sagome a forma di pinguino dell’altezza di circa 7-8 cm, ci serviranno per tracciare le varie parti del modello su cartoncino colorato.
Con l’ausilio del modello, quindi, ritagliamo le singole parti disegnate in precedenza (corpo, becco, parte bianca anteriore…) e ricomponiamole per realizzare il pinguino, completiamo tracciando i particolari (occhi, bocca, sciarpa…) con dei pennarelli colorati.
Per ogni portatovagliolo da realizzare occorreranno due sagome identiche da fissare insieme in una fase successiva.

45

Rifiniture del pinguino

Dopo aver disegnato con i pennarelli gli occhi, il becco e altri particolari, utilizzando della colla vinilica, possiamo perfezionare i piccoli pinguini con dei decori particolari ad esempio dei piccoli cristalli di neve (possono essere realizzati sempre in cartoncino), dei bastoncini realizzati in ciniglia, delle piccole sciarpe lavorate a maglia o uncinetto.
Per creare i bastoncini occorrono due pezzi di filo armato di ciniglia (4-5 cm) di colori diversi (i classici bianco e rosso vanno benissimo), i fili vanno avvolti tra di loro, quindi piegati ad una estremità per dare la forma del bastoncino. A questo punto, i bastoncini di ciniglia vanno incollati su ogni pinguino.

Continua la lettura
55

Creazione del portatovagliolo

Per completare il lavoro occorre segnare delle piccole linee di piegatura con una stecca piegacarta sul fondo dei vari pinguini, piegare i vari soggetti decorati verso l’alto e dopo incollare le due sagome di pinguino, solo nella parte superiore della testa. Infine, ultimati tutti i portatovaglioli a forma di pinguino, è possibile rifinire il tutto, inserendo all’interno delle due sagome un tovagliolo.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come fare un pinguino con la pasta di sale

La pasta di sale è una sostanza a base di acqua, sale e farina, utilizzata per la modellazione di oggetti di vario genere. Essa può essere mescolata con colori a tempera o colorata a posteriori con acquerelli, acrilici o tempere miste a colla vinilica....
Bricolage

Come realizzare dei segnaposti, portauova, portatovaglioli e decori pasquali

Chi lo ha detto che solo i bimbi a scuola realizzano i lavoretti di pasqua? Se amate i colori, il fai da te, se avete una buona manualità con ago, filo e pennarelli, questa mini guida è quello che fa per voi. Siete soliti trascorrere le feste pasquali...
Bricolage

Come creare un vasetto di Natale con le caramelle

Se vogliamo creare un vasetto di Natale con le caramelle, ecco la guida giusta che ci insegna come fare. Il periodo natalizio è l'occasione giusta per tirare fuori la nostra parte estrosa. Realizzare simpatici addobbi assieme ai bimbi. Non c'è bisogno...
Altri Hobby

Come realizzare un pinguino con le cannucce di carta

Tra le tecniche di riciclo creativo quella delle cannucce di carta è un progetto davvero carino che possiamo portare a termine con i nostri bambini. È possibile usare una "tecnica base" che consiste nell'arrotolare su sé stessi i bastoncini, oppure...
Bricolage

Come realizzare un pinguino con la pasta di sale

La pasta di sale è un composto di farina, acqua e sale, grazie al quale si possono create le più svariate sculture. Sculture che poi possiamo decorare a nostro piacimento utilizzando delle tempere. Con questo metodo si possono realizzare oggetti di...
Cucito

Come realizzare un costume da pinguino

Spesso però, preferiamo comprare costumi già confezionati che, oltre a costare un bel po', a lungo andare, finiscono per stancare i bambini e alla fine ci toccherà ricomprarne sempre di nuovi. Perché invece non consideriamo l'idea di crearne uno noi...
Altri Hobby

Come fare un pinguino di carta

In questo articolo vogliamo aiutarvi a capire come poter fare un pinguino di carta, il tutto con le vostre mani e con il metodo del fai da te, che vi darà l'opportunità di mettere in pratica la vostra manualità e la vostra voglia di fare. Iniziamo...
Altri Hobby

Come fare dei segnaposto a forma di pinguino

Le cene di Natale possono essere delle occasioni speciali le quali meritano per l'appunto attenzioni particolari per renderle indimenticabili. In questa guida avremo per l'appunto l'opportunità di vedere come creare dei segnaposto molto particolari,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.