Come fare dei festoni di Halloween

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Anche in Italia, negli ultimi anni, è diventata un'usanza festeggiare Halloween. Si tratta di una festa molto gradita ai bambini ma, per dirla tutta, anche gli adulti non ne sono poi così indifferenti, poiché sono sempre di più le persone che si mascherano utilizzando travestimenti "paurosi". Tuttavia, per una festa di Halloween che si rispetti, anche le decorazioni hanno la loro importanza. Se dunque volete ricreare un ambiente adatto ad una festa mostruosa, nei prossimi passi di questa guida vi illustrerò come fare dei festoni per la serata di Halloween.

27

Occorrente

  • Carta velina di vari colori
  • Matita
  • Forbici
  • Colla vinilica o punti metallici
  • Cartoncini bristol neri
  • Filo di nylon
  • Nastro adesivo
37

Realizzare un festone a fisarmonica

Molti sono i soggetti che potete utilizzare per creare i vostri festoni di Halloween. Cominciate con il realizzare un festone molto semplice sia per la lavorazione che per i materiali occorrenti, ossia la classica decorazione a fisarmonica. Prendete quindi un foglio di carta velina, possibilmente di un colore che ben si adatti alla festa, e ripiegate la striscia di carta imprimendogli la classica forma della fisarmonica. Una volta terminata tutta la lunghezza, schiacciate la carta con le mani verso il basso, definendo meglio i vari strati. Adesso, prendete una matita e, con molta delicatezza, iniziate a disegnare il vostro soggetto, in questo caso un ragno.

47

Ritagliare i bordi del disegno

Tenete presente che questo tipo di decorazione prevede che il disegno venga effettuato solo per metà, partendo dal bordo opposto a quello speculare. In questo modo, una volta terminato il taglio dei contorni, otterrete una serie di figure tutte uguali e collegate fra di loro. Utilizzando forbici ben affilate, ritagliate ora i bordi del disegno, dopodiché aprite con delicatezza la carta e, come per magia, da essa fuoriusciranno tantissimi piccoli ragni pronti a rallegrare la vostra festa. Per ottenere un festone più lungo, sarà sufficiente utilizzare più strisce di carta, ritagliarle ed unirle ai bordi con un filo di colla vinilica o con qualche punto metallico.

Continua la lettura
57

Disegnare delle sagome di pipistrelli

Passate ora a realizzare dei festoni un po' più elaborati. Prendete alcuni cartoncini bristol di colore nero. Con una matita bianca, disegnate le sagome di grandi pipistrelli con le ali spiegate. Una volta realizzati tutti i disegni, utilizzando un paio forbici ben affilate, procedete a ritagliare le sagome. Quando tutto il materiale sarà pronto, procedete con l'attaccare il filo di nylon sulle sagome ed appenderle. A questo punto, preparate tanti fili quante sono le decorazioni e, con un pezzetto di nastro adesivo trasparente, applicateli sul retro delle sagome. Infine, procedete con la decorazione della stanza.

67

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Halloween: idee per le decorazioni

Halloween è la festa made in Usa che piace molto anche in Europa. E così anche dalle nostre latitudini si organizzano appuntamenti e serate in onore della zucca e delle streghe, con scherzi e travestimenti macabri che la fanno da padroni. Come ogni...
Casa

Come creare dei festoni con il cartoncino

Poter realizzare delle decorazioni colorate per addobbare la propria casa o un locale, per una festa, è un'attività creativa con lo scopo di coinvolgere tutta la famiglia. Creare dei festoni originali è piuttosto semplice e richiede solamente creatività...
Bricolage

Come creare dei festoni di Carnevale

Il Carnevale è una festività sempre molto sentita nel nostro Paese ed è un modo simpatico e colorato di trascorrere un periodo spensierato, soprattutto per i bimbi. Durante il Carnevale si respira un'atmosfera di festa che allieta i mesi invernali...
Bricolage

Come realizzare dei festoni sempreverdi

In questo articolo vogliamo aiutare tutti i nostri lettori a capire come poter realizzare dei festoni sempreverdi. Si sa che con il classico metodo del fai da te, anche noi, potremo creare un qualcosa di unico e speciale, con cui poter abbellire e rendere...
Altri Hobby

Come realizzare festoni a pecorelle luminose

Quando dobbiamo organizzare una festa, una delle cose più importanti da realizzare è l'insieme di decorazioni che addobberanno la sala. Un'ottima idea sono i festoni. In commercio ne esistono moltissimi e di svariati colori ma è possibile anche realizzarne...
Altri Hobby

5 decorazioni festoni con fogli di carta

Con le feste che si fanno più ricorrenti avvicinandoci al periodo estivo, può balzare in mente l'idea di voler creare qualche decorazione anziché acquistarla bella e fatta. Perché? Beh, qualsiasi cosa fatta da se può essere personalizzata a piacere...
Altri Hobby

Come realizzare festoni per compleanni

Organizzare compleanni richiede tanta creatività e fantasia. Palloncini colorati, festoni e cappellini sono elementi immancabili, generalmente acquistabili in qualsiasi negozio specializzato o anche al supermercato. Tuttavia, in questi casi la spesa...
Bricolage

Come realizzare dei festoni a caramella

I lavori eseguiti su misura e personalizzati, se si utilizza il metodo fai da te, hanno un valore maggiore rispetto alle cose standardizzate o che sono realizzate in serie. Non bisogna poi trascurare il fatto che le cose create con le proprie mani sono...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.