Come fare delle composizioni con i fiori secchi

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Se avete ricevuto come regalo un bellissimo mazzo di fiori, magari per un'occasione importante come il proprio matrimonio, possiamo affermare che buttarli è davvero un peccato. Eliminare dei fiori regalati in occasioni importanti, infatti, è una scelta difficile da fare, dal momento che rappresentano un ricordo dei giorni più belli della propria vita. In questa semplice ed esauriente guida vi spiegheremo come fare delle composizioni con i fiori secchi. Pertanto con i propri fiori, opportunamente essiccati e conservati, si ottiene un qualcosa di spettacolare.

24

Per quanto concerne l'essiccazione, le rose rappresentano i fiori che danno i migliori risultati possibili. Esse devono essere essiccate all'aria aperta. A tal proposito è importante mantenerle in una stanza luminosa e adeguatamente areata. Dopo circa una settimana, così facendo, i fiori andranno legati a testa in giù e vaporizzati con della lacca per capelli. Se invece si ha l'intenzione di utilizzare dei fiori con dei colori forti, come ad esempio le mimose oppure i glicini, per fare in modo che non si disidratino e di conseguenza perdano il colore, è possibile ricorrere al metodo che prevede l'essiccazione verticale. Questa tecnica viene realizzata mettendoli con i gambi ben distanziati tra di loro, in un vaso riempito con dell'acqua tiepida. Una volta che i fiori saranno secchi, è necessario cuocerli in forno, prestando il massimo dell'attenzione di coprirli accuratamente con della carta da forno. Sono necessari circa 5 minuti di tempo. Successivamente i fiori sono pronti per essere utilizzati.

34

A questo punto, possiamo iniziare con la composizione. Prima di tutto è necessario andare a scegliere la base da utilizzare. A tal fine, si può prendere in considerazione una ciotola, un vassoio oppure un vaso. Nella sua superficie interna si deve andare a posizionare una spugna sintetica, avendo cura di collocarla in modo tale che ricopra tutto quanto il fondo del contenitore. Una tra le composizioni più belle e decorative di fiori secchi è sicuramente quella definitiva “ad alberello”, e per realizzarla è necessario disporre di un cesto in vimini. Per realizzarla è necessario creare prima di tutto il tronco dell'albero, ottenuto con un rametto ben dritto, posizionato nella parte centrale. Sulla sommità del ramo si deve costruire con della spugna, in modo tale da creare una specie di chioma che fa da base, sulla quale successivamente si andranno ad inserire tanti elementi decorativi a scelta, come dei boccioli di rosa, di geranio e di ortensia, abbelliti ulteriormente da bacche e da semi di svariate forme.

Continua la lettura
44

La cosa più importante è, in ogni caso, quella di prestare il massimo dell'attenzione ad abbinare i colori tra di loro, ricordandosi che ogni singolo fiore e foglia deve essere nebulizzato con la lacca per capelli, in modo tale da aumentare in pochi secondi il grado di essiccazione e renderli più rigidi e robusti. Si può anche sprizzarli tramite l'ausilio di una vernice apposita trasparente. In quest'ultimo modo, infatti, i fiori saranno ancora più affascinanti.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Giardinaggio

Come mantenere al meglio le composizioni floreali

Per decorare in modo davvero creativo la nostra abitazione, si possono acquistare delle composizioni floreali di tulipani, rose o mughetti, che si potranno poi sistemare in qualche vaso di diverse dimensioni. Il problema principale dei fiori, è che hanno...
Altri Hobby

5 composizioni autunnali shabby chic

Le composizioni autunnali sono molto belle da vedere. Infatti, vengono spesso realizzate per decorare la casa. Ma soprattutto per dare un tocco di originalità all'arredamento. Ovviamente va scelto lo stile a secondo i gusti. Lo stile shabby chic è quello...
Altri Hobby

Come creare delle composizioni di fiori finti

Le composizioni floreali sono un articolo davvero molto richiesto presso i negozi. Questo perché ogni cerimonia o evento importante che si rispetti ha bisogno delle giuste decorazioni. I fiori organizzati in composizioni ravvivano ogni tipo di ambiente...
Giardinaggio

Come preparare composizioni floreali

I fiori sono dei bellissimi elementi di arredo, infatti disporre una composizione floreale colorata e profumata al centro di una tavola, oppure su un mobile all'interno di un bel vaso aiuta ad illuminare e a rallegrare gli ambienti della nostra abitazione....
Altri Hobby

Come creare delle composizioni di anice stellato e chiodi di garofano

Nella presente guida sul "fai da te", vi spiegherò come fare una coppia di decorazioni da posizionare in un angolo della vostra abitazione. Questa fornirà all'ambiente casalingo una nota di eleganza e profumo, in quanto verrà formata con l'anice stellato...
Bricolage

Come creare con i fiori secchi composizioni ad albero, in vetro e bouquets

In questa guida verrà indicato un metodo che vi permetterà di creare, attravero l'utilizzo dei fiori secchi, delle splendidi composizioni ad albero, in vetro e bouquets. Grazie ai fiori secchi, è possibile effettuare meravigliosi lavori fatti in casa...
Bricolage

Come creare composizioni sotto vetro

Chi di voi non ha in giro per casa almeno un fiore che dà vita e importanza ad un angolo altrimenti insignificante? Immagino nessuno poiché da sempre questo è il modo di rendere un ambiente più curato. Spesso però non si ha la possibilità di comprarne...
Giardinaggio

Come creare composizioni di piante in vasi trasparenti con la ghiaia

È diventato sempre più di moda utilizzare vasi trasparenti che lasciano intravedere il substrato di una pianta, creando un effetto decorativo davvero meraviglioso da guardare. Questo sistema di composizioni non è soltanto questione di estetica ma è...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.