Come fare delle spille in pannolenci

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Come tutte le donne da casa sanno benissimo, il pannolenci è una particolare stoffa prodotta sfruttando l’infeltrimento delle fibre di lana cardata. Questa stoffa non viene tessuta, e per questo motivo non si sfilaccia e non si disfa. Queste due caratteristiche la rendono ideale in molti lavori di bricolage e per creare una infinità di oggetti utili per la casa. Uno dei possibili suoi utilizzi è la produzione di spille dalle forme e dai colori variegati. In questa guida sarà spiegato come fare delle spille in pannolenci in modo rapido e divertente, riuscendo a realizzare dei veri e propri “capolavori casalinghi” in modo completamente autonomo.

25

Occorrente

Assicurati di avere a portata di mano:
  • Pannolenci di vari colori
  • Forbici
  • Penna
  • Colla per tessuto
  • Filo metallico
  • Perline
  • Ago e filo
  • Supporti per spille
  • Carta termoadesiva
  • Bottoncini
  • Pennarelli colorati
  • Palline di feltro
35

La prima spilla proposta ha la forma di una piccola girandola. Per prima cosa è quindi necessario disegnare sul retro di una carta termoadesiva (acquistabile in un qualsiasi negozio di articoli per il cucito), un quadrato di circa otto centimetri di lato. Attaccare poi il quadrato così ottenuto sopra ad un ritaglio di stoffa pannolenci colorata. Ritagliare con delle forbici il quadrato di feltro e tracciare le due diagonali interne con una penna. Dopo questa operazione, bisogna tagliare con le forbici le due diagonali fino a circa tre centimetri verso il centro, lasciando in questo modo circa cinque centimetri interi. Piegare poi le punte del quadrato verso il centro, creando così una girandola, e fissarla con ago e filo. Infine, al centro della spilla in feltro, cucire un bottoncino colorato e fissarla sopra ad un supporto per spilla.

45

La seconda spilla ha la forma di una farfalla. Per prima cosa tracciare la forma della farfalla su di un pezzo di pannolenci colorato, tracciando poi con dei pennarelli colorati per tessuto, i vari particolari delle due ali. Stirare poi la farfallina e cucire tutti i bordi della sagoma decorativa per spilla con ago e filo a punto nascosto. Realizzare le due piccole antenne tagliando circa otto centimetri di filo metallico argentato, decorandole con una perlina sulle due estremità. Cucire quindi le antenne nella loro posizione. Applicare infine la piccola farfallina in tessuto sul supporto per spilla.

Continua la lettura
55

Un’altra tipologia di spilla è quella a forma di bocciolo. Ricavare la sagome di due petali e due foglie da due pezzi di pannolenci colorato, tagliare quindi circa undici centimetri di cordoncino di feltro colorato. Avvolgere con cura il primo petalo di pannolenci e fissarlo con ago e filo al cordoncino di lana, così da formare il bocciolo. Per terminare il lavoro, rifinire il piccolo bocciolo colorato, cucendo al centro una pallina di feltro colorata, fissandola anche all’estremità dello stelo del bocciolo di stoffa. Ovviamente, se si fanno più boccioli, questi possono essere uniti tutti insieme tra di loro con del cordoncino di lana per creare un gruppo di boccioli decorativi. Infine, incollare con la colla per tessuti il perno per spilla sul retro dei boccioli e lasciare poi asciugare perfettamente.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucito

Come fare una spilla fiore ad uncinetto

In questi ultimi anni il fai da te e il cucito sono tornati prepotentemente a far parte delle nostre abitudini. Che sia per la crisi ...
Cucito

Come realizzare dei decori per dei cappelli in lana cotta

I cappelli in feltro sono leggeri, allo stesso tempo caldi e impermeabili. Ottimi per l'inverno, in questo periodo li portano donne di ogni età ...
Cucito

Come creare una borsa con il pannolenci

All'interno della presente guida, andremo a occuparci di borse. Nello specifico, come avrete già capito dal titolo stesso della guida, cercheremo di spiegarvi come ...
Bricolage

Come fare un fiore di feltro per spille

Il feltro è un tessuto che viene fabbricato dalle stuoie e può essere costituito sia da fibre naturali (come, ad esempio, la lana) sia da ...
Altri Hobby

Come realizzare delle rose in pannolenci

Realizzare delle rose in pannolenci è semplice, vediamo insieme come realizzare delle rose in pannolenci: un lavoro da fare insieme ai nostri bimbi, necessita un ...
Cucito

Come fare un arcobaleno in pannolenci

Il feltro, chiamato anche pannolenci, è un tipo di tessuto che si ottiene attraverso un processo di lavorazione e infeltrimento della lana. Tuttavia, permette di ...
Altri Hobby

Come creare una custodia per cellulari in pannolenci

Il pannolenci è un tipo di stoffa compatta, ricavata dalla lana di pecora o dal pelo della capra, e con opportuni accorgimenti, viene infeltrita e ...
Bricolage

Come creare un morbido libro in feltro

Con questa guida imparerai a creare un morbido e colorato libro in feltro per i tuoi bambini. Un libro sicuro anche per la maneggevolezza dei ...
Bricolage

Come Creare Una Spilla Con Simpatico Folletto In Feltro

Creare sempre nuovi oggetti con le proprie mani e secondo i propri gusti è davvero molto interessante oltre che utile. Creando infatti da soli accessori ...
Cucito

Come realizzare scarpine in feltro

Durante il periodo invernale, come sappiamo benissimo, è molto semplice avere i piedi freddi. Viene pertanto da chiedersi che cosa bisogna fare per porre rimedio ...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Banzai Media S.r.l., quale editore degli stessi, non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.