Come fare delle violette all'uncinetto

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Ormai la primavera è arrivata con i suoi colori, i suoi profumi, i fiori che sbocciano e le temperature mito. Traendo ispirazione dalle meraviglie che la natura ogni giorno ci dona, questo è il periodo giusto per creare dei lavoretti floreali. Questi lavoretti decorativi possono essere realizzati tramite diverse tecniche. In questa guida sarà descritta la tecnica dell'uncinetto. Procedere è abbastanza semplice. Basta infatti seguire lo schema indicato nei vari passaggi della guida. Ecco come fare delle violette all'uncinetto.

26

Occorrente

  • Uncinetto
  • Filo di ferro
  • Un vasetto
  • Filato di cotone
36

La corolla

Fare delle violette all'uncinetto è abbastanza semplice e anche divertente. Per prima cosa bisogna scegliere il materiale. Il più indicato nel periodo primaverile è il cotone abbinato al colore viola delle violette appunto. Per realizzare le giolette si parte con un piccolo cappuo da cui si avvieranno cinque catenelle che poi saranno chiuse in cerchio. Ora il lavoro procederà all'interno del cerchietto appena realizzato. Dapprima bisogna realizzare tre maglie alte poi girare la violetta ed eseguire altre tre catenelle. Proseguire poi con due maglie alte nel punto sottostante e con una maglia alta in quello seguente. A questo punto bisogna girare il lavoro e realizzare altre quattro maglie alte, che verranno chiuse in un solo punto. Con delle maglie bassissime, adesso, si deve raggiungere la prima catenella del cerchio e a questo punto si deve ripetiere lo stesso schema per altri quattro giri. Per creare il calice delle violette, effettuare cinque catenelle per quattro giri punti altissimi all'interno del cerchio, ripetendo il tutto per cinque volte.

46

Il gambo

Una volta terminate tutte le violette, si può passare alla cerazione dei gambi. Per questi sarà necessario semplicemente del filo di ferro verde. Procurato il filo di ferro, si deve tagliare la lunghezza desiderata con l'ausilio di una pinza. Fatto questo, ripiegare un'estremità del filo, in modo da formare in piccolo gancio che sarà poi agganciato alla corolla del fiore.

Continua la lettura
56

Le foglie

A questo punto, non resta che fare le foglie per le violette all'uncinetto. Ecco come. Prendere una sezione di filo di ferro e piegalo a forma di U. Successivamente, bisogna fare nel primo giro tre maglie basse, tre mezzi punti alti, tre maglie alte e tre maglie alte doppie. Fatto ciò bisogna proseguire con tre maglie alte triple, tre maglie alte doppie, tre maglie alte e tre maglie basse. A questo punto rigirare la violetta ed effettuare il secondo giro tutto a maglie basse. Se si vogliono ottenere delle foglie più voluminose, nel secondo giro si devono lavorare due punti bassi in ogni maglia sottostante. Come fatto precedentemente per le corolle delle volette all'uncinetto, e poi agganciare le foglie al filo di ferro. Fatto ciò bisogna fermarle con delle catenelle e il fiore sarà completo.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per rendere le violette più strutturate, erogare su esse un po' di amido

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

Come realizzare un bouquet in stile provenzale

Se per il matrimonio o per qualsiasi altro evento, decidiamo di realizzare un bouquet, tra i tanti modelli e stili possiamo optare per quello provenzale, ovvero un mix di colori dalla tonalità pastello, peraltro tipici proprio dei campi di lavanda della...
Bricolage

Come decorare una t-shirt con ritagli di carta velo

Una vecchia t-shirt consumata o che non ti piace più può trasformarsi, con un po' di semplicissimo fai da te e di riciclo creativo, in uno dei tuoi capi di abbigliamento preferiti. Con un po' di fantasia, infatti, puoi rinnovare la tua vecchia t-shirt...
Altri Hobby

5 diversi modi per fare dei fiori con la carta

Quante volte ci ci siamo ritrovati davanti la vetrina di un negozio di fiori ad osservare delle composizioni che, a prima vista non avevano nulla da invidiare ai fiori freschi, tanto erano così ben fatti e con accoppiamento di colori meravigliosi. Se...
Giardinaggio

Come trapiantare e seminare le viole

Quando l'inverno è appena trascorso e si appresta a far posto ai colori della primavera, c'è un fiore che sboccia, timido e gentile: è il tempo delle prime viole. Sono quelle seminate in autunno nei vivai, trapiantate a dicembre e ora disponibili con...
Giardinaggio

10 fiori da piantare in primavera

Quando arriva la primavera anche i nostri sensi si risvegliano. Sentiamo la necessità di scrollarci di dosso l'inverno con le sue giornate grigie e fredde, per lasciare il posto al sole, ai colori e ai profumi che un giardino ben curato è in grado di...
Giardinaggio

Come realizzare un orto verticale in terrazzo

Sei un amante del verde ma non hai abbastanza spazio in casa per poter tenere un orto? Preferisci coltivare da solo le piante e le erbe aromatiche, anziché comprarle al supermercato? Bene, questa guida è rivolta a te! Infatti, negli ultimi anni si stanno...
Bricolage

come trasformare la carta da pacchi in biglietti d'auguri

Sicuramente in ogni famiglia avanza della carta, invece di buttarla possiamo riciclarla realizzando oggetti utili, senza spendere neanche un soldo. Una cosa che possiamo creare sono i biglietti di auguri; li possiamo personalizzare e rendere unici ed...
Casa

Come creare un insolito uovo di Pasqua

La Pasqua, si sa, porta con sé una ventata di gioia tutta primaverile dopo la tristezza della quaresima e della settimana santa. Fiori, colori pastello, il sole che inizia a scaldare le giornate, tutto ciò indica una rinascita imminente. In questa occasione,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.