Come fare gli ovetti colorati

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Tra i passatempi più caratteristici delle feste pasquali quello delle uova è il più classico e anche il più divertente. La Pasqua è un momento di ritrovo e di pace che ispira serenità ma anche familiarità. Durante tali festività, ma soprattutto a ridosso dei giorni di festa molti decidono di dedicarsi a piccoli lavoretti artistici utili per realizzare un'atmosfera pasquale vivace e colorata. Che si decida di intraprendere questi passatempi per impegnarsi in modo creativo o per dare un tocco di colore alla casa poco importa, sicuramente tutti saranno felici di partecipare, grandi e piccini. In questa occasione vedremo quindi come fare gli ovetti colorati per il periodo pasquale. Non si tratta di lavori molto complessi, per questo sono adatti a qualsiasi persona, soprattutto per le famiglie questa è un'ottima idea per rendere partecipi i figli più piccoli, dando loro la possibilità di esprimersi e di divertirsi. Buona lettura!

25

Occorrente

  • Uova, colorante alimentare
  • Carta pesta, carta colorata, colla vinilica
  • Colori acrilici, vernice lucida
35

Metodo tradizionale

Esistono davvero tantissimi metodi per creare degli ovetti pasquali colorati e di grande effetto, da quello più sbrigativo e tradizionale, a quello più attento all'ecologia (riciclando, quindi, materiale già utilizzato in precedenza). Prima di tutto, dedichiamoci al metodo tradizionale: prendete il numero di uova intere che vi occorrono (comprate quelle bianche, così dovrete stendere meno colore). Prendete i classici coloranti per alimenti, che si possono trovare in tutti i negozi di alimentari o nei supermercati ben riforniti, e diluiteli in acqua quanto basta seguendo le istruzioni riportate nella bustina o nella bottiglietta che li contengono.

45

Metodo ecologico

Per dei modelli più ecologici, potete optare per gli ovetti di carta pesta. Dopo avere preparato una certa quantità di carta pesta, modellatela creando gli ovetti e attendete che si asciughino completamente (ci vorranno almeno due giorni). Trascorso il tempo necessario, potete prendere della carta colorata e strapparla in piccolissimi frammenti e depositandoli dentro una vaschetta. Prendete della colla vinilica e stendetela sulla superficie del primo ovetto quindi rotolatelo dentro il recipiente contenente i coriandoli colorati.

Continua la lettura
55

Metodo sbrigativo

Infine, potreste colorare le uova con i colori acrilici, che possono essere acquistati per pochi euro nei negozi di fai da te. Dovrete lavare delicatamente le uova e, una volta fatto, dovrete metterle in una pentola capiente con dell'acqua fredda. Portatela ad ebollizione e, quando saranno pronte, mettetele sotto l'acqua fredda. Potrete pitturarle come più gradite, persino fare dei disegni (come fiori o simpatiche greche).

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come Fare Un Porta Ovetti Pasquale

Quando si avvicina il periodo della Pasqua si comincia ad avere un po' d'ansia in quanto si devono scegliere regali, regalini e sorprese varie. Se si decide di regalare degli ovetti e non si sa come rendere originale la confezione questo tutorial è l'ideale....
Bricolage

Come riciclare gli ovetti come porta sale o porta pepe

Quanti ovetti porta sorprese vi saranno passati dalle mani!! Quante volte avreste voluto conservarli per poterli sfruttare per altri scopi. In questa guida realizzeremo insieme un porta sale e un porta pepe. Si tratta di un progetto che ci impegnerà...
Altri Hobby

Come realizzare dei festoni pasquali

Le decorazioni pasquali, sono in genere molto meno copiose di quelle che si dedicano alle festività natalizie. Solitamente, nel periodo pasquale, non si addobba a festa la casa, l'ufficio o il negozio ma ci si limita a qualche composizione da sistemare...
Bricolage

come realizzare un girasole portaovetti

Il periodo pasquale si avvicina e voi vorreste decorare la casa con oggetti a tema, come ovetti, fiori e alberi pasquali? Siete capitati nel posto giusto allora! In questa breve guida scoprire come realizzare un carinissimo girasole portaovetti in feltro....
Bricolage

Come Creare Una Gallina In Feltro Portaovetti

Nel periodo pasquale, capita molto spesso che non sappiamo cosa regalare a qualche nostro amico, parente o magari ai nostri stessi figli. Un utile oggetto, che potrebbe essere molto apprezzato, potrebbe essere una gallina in feltro che avrà lo scopo...
Bricolage

Come creare dei segnaposto pasquali

Quante volte ci capita di organizzare nelle nostre case delle cene per delle occorrenze speciali e siamo presi dalla voglia di fare qualcosa di nuovo per contraddistinguerci? Un modo simpatico per accogliere i nostri ospiti può essere quello di utilizzare...
Bricolage

Come realizzare un nido con uova come decorazione di pasqua

Alcune volte ci capita di perdere molto tempo girando per i vari negozi alla ricerca di un regalo unico e particolare per i nostri amici o parenti e spesso dopo tanta fatica per la ricerca il suo costo risulta anche molto elevato. Potremo quindi provare...
Bricolage

10 idee per lavoretti di Pasqua veloci e facili

Si avvicina la Pasqua e come tutti gli anni inizia la corsa ai lavoretti più originali. Ci sono persone che intraprendono una vera e propria competizione a livello locale, con sfilate e infine la vendita di tutto quello che si è costruito e riprodotto...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.