Come fare il découpage su legno

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Il découpage si è rivelato negli ultimi anni uno degli hobby più praticati come lavoro oppure come piacevole e rilassante passatempo. In particolare il découpage su legno risulta essere esattamente il più praticato per decorare piccoli oggetti in qualsiasi qualità di legno ma anche grandi oggetti dal legno di bassa qualità reperibile nei negozi che vendono tutto per la casa, a prezzi piuttosto contenuti. Naturalmente, impegnandovi da soli a realizzare queste fantastiche creazioni, non solo avrete la possibilità di apprendere ed imparare una meravigliosa ed utile tecnica, ma potrete anche ricavarne un notevole risparmio economico dal momento che non avrete la necessità di acquistare simili oggetti già realizzati da un professionista. Inoltre, potrete utilizzare gli oggetti realizzati da voi stessi, per poterli regalare ad amici e parenti in occasione di feste e piccole ricorrenze. Dunque, continuate a leggere con molta attenzione ed impegno i semplici passi riportati in questa guida, per imparare in modo estremamente utile e rapido come fare il découpage su legno.

24

Scartavetrare l'oggetto

La prima azione da svolgere risulta essere precisamente quella di scartavetrare accuratamente la superficie del vostro oggetto, specialmente se questo risulta essere trattato, semplicemente con una carta vetrata a grana fine. Potete così scegliere se lavorare su legno naturale oppure colorarlo con colori acrilici, naturalmente questa decisione dovrete prenderla prima di iniziare ad applicarvi le immagini. Dunque, ad ogni mano di colore risulta essere condigliato passare della carta vetrata per togliere perfettamente gli eventuali rilievi formatisi. Il colore, oltre che con il pennello, può essere applicato semplicmente con una spugna oppure con uno stampo morbido per ottenere effetti estremamente particolari e sfumature fantasiose.

34

Scegliere e tagliare le immagini

A questo punto, tagliate le immagini di vostro gradimento da giornali, riviste, carta di riso, carta da regalo, fogli scritti oppure disegnati da voi ma, potete anche utilizzare dei post-it usati, tale scelta potrebbe essere un'idea moderna e originale. Successivamente andrete ad poggiare le immagini precisamente su un foglio di carta argentata e a ricoprirne il retro di colla vinilica mista ad acqua, ricordandovi di spianare al meglio le grinze della carta. Una volta che l'immagine si è asciugata perfettamente, andrete a passare un'altra mano di colla vinilica mista ad acqua su tutta la superficie dell'oggetto.

Continua la lettura
44

Verniciare

Giunti a questa precisa fase della vostra operazione, dovrete ricoprire accuratamente l'oggetto con vernice opaca oppure lucida utilizzando esattamente un pennello piatto, dopodiché dovrete lasciare asciugare almeno due o tre ore. Terminate così il vostro lavoro coprendo il tutto con un'altra mano di vernice opaca oppure lucida, dopodiché attendete altre tre ore ed avrete completato il vostro lavoro. In tutti questi passaggi risulta essere estremamente importante attendere che l'asciugatura dei singoli prodotti sia perfettamente completata.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come decorare il frigorifero con la tecnica del decoupage

Usando la tecnica del decoupage è possibile decorare ogni oggetto, i mobili e tutto quello che vi viene in mente. Questa tecnica consiste nello incollare delle immagini, o pezzi di riviste, giornalini, libri ecc, per creare effetti di decorazioni con...
Bricolage

Come fare il decoupage

Se siete amanti del fai da te e adorate realizzare oggetti particolari e unici nel genere, e se inoltre possedete pazienza e creatività, il decoupage è l'hobby che fa per voi. Il découpage, parola di origine francese che significa "ritaglio", non è...
Altri Hobby

Come decorare un portaombrelli con il Decoupage

Il decoupage è una tecnica molto utilizzata per rinnovare oggetti di arredo utilizzando carta decorata, qualche "attrezzo del mestiere" e tanta creatività. La fantasia è d'obbligo nella realizzazione di queste piccole meraviglie e gli oggetti che possono...
Bricolage

Come decorare i mobili con la tecnica del decoupage

Se in casa abbiamo dei mobili invecchiati e se desideriamo ridargli una nuova vita, o anche semplicemente decorare un mobile che ormai non ci piace più, allora siamo nel posto giusto. Seguendo la guida proposta di seguito impareremo come utilizzare la...
Bricolage

Come riprodurre il finto marmo con il decoupage

Il marmo è uno tra i materiali più belli ed eleganti. Si sposa con qualsiasi stile architettonico, dal classico all'iper moderno. Se desiderate una superficie di questo tipo, è possibile utilizzare una tecnica particolare di decoupage che riuscirà...
Bricolage

Come decorare un tavolino con il decoupage

Se in casa avete un tavolino che ormai è vecchio, se è sbiadito, o anche semplicemente non vi piace più il suo colore, potreste provare a rinnovarlo personalizzandolo secondo i vostri gusti. Stiamo parlando del decoupage, una tecnica che con l'utilizzo...
Bricolage

Come decorare una scrivania con il decoupage

Se avete una vecchia scrivania che non volete buttare, potreste donarle una nuova vita recuperandola e decorandola ad esempio con la tecnica del decoupage. Ma anche se è nuova, e non vi piace il suo colore monotono, potreste personalizzarla seguendo...
Bricolage

Come dipingere un vassoio da tavola con il decoupage

A volte vorremmo degli accessori da tavola unici che rappresentino la nostra personalità, come ad esempio la tecnica del decoupage. Dipingere queste meraviglie è molto divertente e gratificante, inoltre è simbolo di personalità e di novità che diamo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.