Come fare il sangue finto

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Le scene artistiche e la finzione sono da sempre considerati i pilastri portanti di qualsiasi effetto scenico di rispetto. Ancora oggi alcuni sistemi grafici e scenici trovano la loro realizzazione solo nel momento in cui si fa un corretto ricorso a effetti tradizionali, che possono considerarsi insostituibili, come nel caso del sangue finto. Si tratta di una tecnica molto usata non solo nei film d'orrore o gialli ma, anche durante delle feste particolari, adottata anche da coloro che non sono molto esperti nel settore degli effetti speciali. All'interno di questo interessante tutorial potrete trovare tutte le utili informazioni su quale tecnica utilizzare e come fare il sangue finto.

26

Occorrente

  • Acqua
  • Sciroppo di mais
  • Colorante alimentare rosso
  • Amido di mais
  • Sciroppo di cioccolato
  • Ketchup
36

Disponete sul tavolo i vari ingredienti

Sono numerosi i metodi che consentono di realizzare del sangue finto in casa. Il primo consiste nel preparare uno sciroppo, che potrà essere utilizzato in un secondo tempo sulla pelle ma non sui vestiti; si potrà ottenere, infatti, un composto appiccicoso molto realistico. Per rimuoverlo dalle guance o da altre parti del corpo sarà necessario sfregare dei fazzoletti inumiditi. Prima di procedere alla realizzazione del sangue finto preparate gli ingredienti. Allestite dunque un piano di lavoro, disponete sul tavolo l'acqua, lo sciroppo di mais, del colorante alimentare rosso, dell'amido di mais e dello sciroppo di cioccolato.

46

Aggiungete il colorante

Iniziate versando all'interno di una ciotola una parte di acqua e tre di sciroppo di mais. Successivamente aggiungete il colorante, fino a quando non avrete ottenuto un colore similare a quello del sangue. A questo punto versate nel composto l'amido di mais oppure della farina, poi mescolate accuratamente per amalgamare gli ingredienti e, versare lo sciroppo di cioccolato, che servirà per raggiungere la consistenza ideale e che permetterà al colore di diventare ancora più somigliante a quello del sangue. Dopo aver fatto riposare per una decina di minuti il tutto, per permettergli di addensarsi meglio, sarà possibile utilizzarlo.

Continua la lettura
56

Usate del comune ketchup

Un'alternativa per creare del sangue finto consiste nell'impiegare del comune ketchup, dell'acqua, del colorante rosso e dello sciroppo di mais. Iniziate versando circa tre cucchiai di ketchup in un contenitore, poi diluitelo con duecento millilitri di acqua e mescolate molto lentamente con un cucchiaio da minestra. Completate la miscela con qualche goccia di colorante alimentare rosso e con un cucchiaio di sciroppo di mais. Mescolate con una frusta a mano. In questo caso, visti gli ingredienti impiegati, non si formeranno grumi, quindi la preparazione risulterà sicuramente più veloce della precedente.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Un procedimento alternativo per creare del sangue finto consiste nell'impiegare del comune ketchup, dell'acqua, del colorante rosso e dello sciroppo di mais.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come costruire un finto camino d'arredo

Un camino rende sicuramente più calda e accogliente l'atmosfera di un ambiente. Qualche volta non si può realizzare in quanto occorrono lavori in muratura che prevedono la costruzione di una canna fumaria e ciò non sempre è fattibile. Per non dover...
Giardinaggio

Come costruire un finto pozzo in giardino

Si sta sempre più diffondendo l'abitudine di prendersi cura del proprio giardino o di un piccolo appezzamento di terreno, adibito ad orto, sia per una questione di appagamento che economica. Molti amano coltivare piante, fiori o alberi da frutto, se...
Casa

Come realizzare un finto rivestimento in pietra

I finti rivestimenti in pietra rappresentano oggi una moderna soluzione decorativa per i più svariati tipi di muro. Utilizzati sia per interni che per esterni, essi vengono realizzati con particolari strumenti in vetroresina. I pannelli in finto rivestimento...
Bricolage

Come creare un pozzo finto in legno

Se avete un giardino arredato tutto in legno magari con un gazebo e con panche e tavoli della stessa natura, per decorare ulteriormente il contesto, potete aggiungere altri complementi di arredo come ad esempio un pozzo finto. A tale proposito, ecco una...
Bricolage

Come realizzare un finto intarsio su un tavolo in pietra dura

Il finto intarsio è ormai una tecnica molto diffusa perche visivamente si confonde con l'intarsio originale e, perché riduce costi notevoli nella sua realizzazione. I risultati ottenuti saranno più che soddisfacenti. All'interno di questa guida ci...
Cucito

Come realizzare un finto orlo

Capita spesso che dopo aver lavato in acqua un nuovo capo d'abbigliamento ti accorci che l'orlo non è provvisto di stoffa sufficiente per poterlo allungare, niente paura anche a questo inconveniente c'è rimedio. Se a tale scopo stai cercando un valido...
Bricolage

Come realizzare un finto gesso per il braccio

Anche quando il tempo di carnevale è passato da un pezzo, i più burloni e tutti quelli che amano gli scherzi goliardici magari avranno ancora voglia di stupire e, perché no, far preoccupare gli amici e i conoscenti con uno scherzo abbastanza fuori...
Altri Hobby

Come creare un finto acquario con barattoli o bottiglie

Se intendete creare un acquario finto, lo potete fare in diversi modi, ed un metodo particolarmente ingegnoso ed originale, è quello di sfruttare barattoli o bottiglie, inserendo all'interno dell'acqua e alcune pietre colorate. Per quanto riguarda invece...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.