Come fare l'orlo arrotolato con la macchina da cucire

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Tutte le donne che hanno la responsabilità di portare avanti una casa, si trovano prima o poi a dover cucire qualche tipo di indumento, oltre a dover portare avanti tutte le incombenze giornaliere come la cucina e le pulizie domestiche. A chi non è successo mai di dover fare un orlo? Questa operazione non rientra sicuramente tra le più complicate, ma non è nemmeno troppo facile eseguire un orlo ad opera d'arte. In questa guida vi insegno come fare l'orlo arrotolato con la macchina da cucire. Grazie a questi semplici consigli, potrete cimentarvi con gli orli evitando di dovervi rivolgere alla sarta. In questo modo potrete anche risparmiare del denaro ed avrete la soddisfazione di avere eseguito questo piccolo lavoro in modo autonomo. Andiamo a incominciare!

25

Utilizzare il piedino orlatore

L'orlo arrotolato si può eseguire a mano oppure con il piedino orlatore. Queste macchine sono denominate taglia cuci e permettono di ottenere un ottimo risultato. Le istruzioni potrebbero risultare leggermente diverse a seconda del modello di macchina da cucire che possedete, ma le regole base sono identiche per quasi tutti i modelli. Normalmente, seguendo queste istruzioni si ottiene un orlo di media sottigliezza. A seconda del vostro modello di macchina i passaggi per l'infilatura potrebbero differire leggermente, ma con le macchine attualmente in commercio questo problema non sussiste.

35

Togliere la guida del punto

Per fare l'orlo arrotolato con la macchina da cucire bisogna prima di tutto togliere la cosiddetta guida del punto dalla vostra macchina. Se non riuscite a riconoscere questo accessorio, potete trovarlo facilmente guardando accanto agli aghi. Esso ha una forma quasi triangolare e per questo motivo è facile da individuare. Per iniziare, togliete l'ago che trovate sulla sinistra, e lavorate utilizzando solo quello posto alla vostra destra. Fate attenzione a non sbagliare questo passaggio.

Continua la lettura
45

Regolare la lunghezza del punto

Regolate la lunghezza del punto impostando la macchina sulla R. Adesso infilate il tessuto sul quale volete fare l'orlo, facendo attenzione che entri senza piegarsi, e mantenete la tensione al numero 4. Adesso la macchina farà l'orlo arrotolato. Se volete, potete anche eseguire questo tipo di orlo inserendo il convertitore. In questo caso si dovrà procedere togliendo ugualmente la guida del punto e mantenere la tensione al punto 5. La tensione e il gancio devono essere sempre mantenuti a 1 anche in questo caso. Procedendo in questo modo, l'orlo arrotolato verrà ottenuto con solo 2 fili. Se volete che l'orlo risulti più fitto, accorciate leggermente la sua lunghezza.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

come realizzare un portamatite arrotolato

Tutti coloro che amano disegnare possiedono sicuramente moltissime matite, non sempre però si riesce a proteggerle da accidentali urti, compromettendo così il loro normale funzionamento. Dunque, per riuscire a proteggerle e tenerle ordinate allo stesso...
Bricolage

Come realizzare un porta tappetino per lo yoga

Nato in oriente migliaia di secoli fa, a scopo meditativo e spirituale, lo yoga è ormai diventato una disciplina largamente diffusa anche in occidente. Nel mondo occidentale, oltre che a scopo religioso, esso viene praticato come forma di ginnastica,...
Casa

5 regole per conservare i tappeti

Quando i tappeti vengono depositati, specialmente quelli di lana, sono vulnerabili agli insetti ed alla muffa. Nessun sistema di stoccaggio è in grado di proteggerlo completamente. Se però vengono seguite alcune regole si riesce a rimuoverlo dal deposito...
Bricolage

Come Creare Una Bandiera Da Pirata

I pirati hanno da sempre solleticato la fantasia dei più piccoli, che immedesimandosi nei loro eroi preferiti, ne imitano le gesta immaginando di vivere moltissime avventure eccitanti. La bandiera dei pirati poi è un simbolo piuttosto diffuso e presente...
Altri Hobby

Come fare una tracolla per il tappetino yoga

Lo yoga, nato nell'oriente migliaia e migliaia di anni fa, a scopo puramente meditativo e spirituale, è ormai diventata una disciplina molto diffusa anche in occidente. Nel mondo occidentale, oltre a scopi religiosi, viene praticata anche come ginnastica,...
Altri Hobby

Come fare una calla di feltro

Realizzare fiori artificiali è un modo come un altro per abbellire oggetti come borse, cuscini, vasi e altri. Poterlo creare con le proprie mani, inoltre, fornisce maggior soddisfazione e permette di scaricare lo stress della vita quotidiana. Non occorre...
Altri Hobby

Come realizzare un telo da mare portaoggetti e arrotolabile

Stanchi di dover ingombrare la spiaggia con i vostri oggetti personali? Forse una soluzione c'è, e in questa guida vedremo come aiutarvi a realizzare un telo mare arrotolabile, che funga anche da vero e proprio portaoggetti. In vista dell'imminente estate,...
Bricolage

Come realizzare dei biglietti regalo originali

Quando si deve regalare qualcosa ad una persona, spesso non si sa bene quale biglietto scegliere per accompagnare il dono. Invece di acquistare i soliti tutti uguali, è possibile creare dei biglietti davvero originali ed unici direttamente con le proprie...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.