Attività Per Bambini: come fare la carta riciclata

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

I genitori sono sempre alla ricerca di attività creative divertenti Per Bambini da condividere con i propri figli. Se poi il risultato è anche utile, i bambini si sentiranno ancora più felici e soddisfatti del lavoro svolto insieme. Vi proponiamo allora di provare a produrre dei fogli di carta riciclata da utilizzare a vostro piacimento: per scrivere, disegnare, dipingere o regalare.
Un consiglio prima di iniziare: per quanto si tratti di un'attività piuttosto semplice nello svolgimento, i bambini devono avere un'età tale che gli consenta di pazientare, perché il procedimento richiede un paio di giorni.
Vediamo allora come fare la carta riciclata in casa.

26

Occorrente

  • Pagine di quotidiano o altra carta non plastificata
  • Setaccio o telaio con rete preparato da voi
  • Frullatore
  • 2 o più strofinacci o panni da cucina
  • Matterello
  • Acqua q.b.
  • Coloranti naturali o alimentari
36

Preparazione dell'impasto base

Con delle forbici a punta arrotondata adatte ai bambini, sminuzzate la carta da riciclare in tanti pezzetti di dimensione non molto più grande di quella dei coriandoli. Mettete quindi la carta a macerare per almeno una notte in una bacinella di acqua calda, fino ad ottenere una poltiglia appiccicosa e amorfa. Ora frullatela con un mixer ad immersione o un frullatore comune rendendola ben omogenea. In questa fase della lavorazione potete scegliere il colore del vostro foglio finale aggiungendo all'impasto del colorante naturale (concentrato di carote, barbabietole, spinaci, ecc) che potete creare voi stessi facendo bollire in acqua per circa 30 minuti le verdure prescelte verdure, oppure del colorante alimentare acquistabile in qualsiasi supermercato; o ancora, potete aggiungere dei fiori secchi alla poltiglia prima di frullarla per ottenere delle piccole decorazioni "antichizzanti" nella carta.

46

Preparazione del foglio di carta riciclata


Potete finalmente procedere a formare il vostro foglio di carta riciclata.
Immergete il setaccio (o il telaio da voi stessi creato; il bordo circostante deve essere molto basso) nella bacinella facendolo scivolare dall'alto in obliquo per raccogliere quanto più residuo solido possibile. Fate scolare l'acqua avendo cura di livellare la poltiglia con delicati movimenti ondulatori del setaccio. Dovrete creare uno strato omogeneo di trito di carta su tutta la superficie reticolata del setaccio. Quando il foglio di carta in formazione sarà sufficientemente scolato e compatto, ribaltate il setaccio su un panno da cucina e, con uno strofinaccio, tamponatene la rete (quindi il retro del setaccio rivolto verso l'alto) per asciugare ulteriormente la carta.

Continua la lettura
56

Estrazione e rifinitura del foglio di carta riciclata


Asciugando il foglio con lo strofinaccio applicherete leggere pressioni che vi aiuteranno a staccarlo dalla rete. Avrete quindi il vostro foglio di carta riciclata disteso sul panno da cucina. Se necessario, coprendolo con un altro panno asciutto, asciugandolo ancora passandolo con un matterello. Non rimane che lasciarlo asciugare completamente.
Ecco il vostro foglio di carta riciclata pronto all'uso. Se preferite, potrete lisciarlo un po' con un ferro da stiro, oppure utilizzarlo così com'è per un effetto più grezzo.
Naturalmente potrete ripetere l'operazione fino ad esaurire la poltiglia di carta preparata.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Il bordo del setaccio o del telaio dovranno essere piuttosto bassi per non rompere il foglio di carta quando lo ribalterete per l'asciugatura.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

Come realizzare un cestino con carta riciclata

La carta è un materiale ottimo da riciclare. Si presta perfettamente ad un'infinità di usi. Si può facilmente tagliare e piegare. Oppure anche bagnare, per preparare eventuali impasti. Realizzare degli oggetti con la carta riciclata è un lavoro economico...
Altri Hobby

Consigli per costruire un puzzle con carta riciclata

Il puzzle è un gioco creativo e divertente. Basato sull'incastro di piccoli elementi di carta, che alla fine compongono un'immagine. Il puzzle nacque a Londra nella seconda metà del 1700 dall'inventiva di un incisore, nonché cartografo: John Spilsbury....
Bricolage

Come fare un paravento in carta riciclata

In epoca di forte crisi e scarsa disponibilità economica ognuno di noi cerca metodi per risparmiare qualche soldo. Se da un lato questa realtà genera problemi, dall'altro aguzza l'ingegno dei creativi. Sì, perché da qualche anno il riciclo creativo...
Bricolage

Come fare un paralume con carta riciclata

Capita di voler rinnovare l'aspetto di un vostro lume di casa, quindi l'unica soluzione è quella di sostituire il paralume. Questo è un elemento fondamentale che serve per ovattare la luce, rendendola più sopportabile. In questo caso si può scegliere...
Bricolage

Come creare una copertina per libro con carta riciclata

Se rispettiamo la natura ed amiamo riciclare oggetti vari in modo particolare, è importante sapere che alcuni si rivelano utili e funzionali per creare o ricoprire diversi tipi di superfici ed oggetti. Un esempio pratico, è il riciclo della carta di...
Bricolage

Come Realizzare Pacchetti Regalo Con La Carta Riciclata

Alcune volte ci capita di perdere molto tempo girando per i vari negozi alla ricerca di un regalo unico e particolare per i nostri amici o parenti e spesso dopo tanta fatica per la ricerca il suo costo risulta anche molto elevato. Potremo quindi provare...
Bricolage

Come realizzare un cesto in carta riciclata

Ogni giorno, ci capita sicuramente di gettare via moltissima quantità di carta sotto forma di volanti pubblicitari, vecchi giornali o riviste, documenti che non ci servono più e molto altro ancora. In realtà potremo evitare di produrre tutta quella...
Altri Hobby

Come realizzare un portariviste in plastica riciclata

Sta assumendo le forme di una vera e propria tendenza quella di recuperare quanto più possibile i propri beni prima di decretarli definitivamente oggetti di scarto da gettare via. Questo cambiamento ci coinvolge sempre più spesso anche alla luce di...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.