Come fare la colla in casa

tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

Spesso ci si ritrova con qualcosa da incollare senza il possesso dell'elemento più adatto: la colla. Il reperimento istantaneo di questa sostanza così utile a volte non è semplice. Magari perché accade in giorni o in orari di chiusura dei negozi che la commerciano. Si può ovviare anche a questo problema con il fai da te. In pochi passi e con divertimento vedremo come fare la colla in casa. È pure possibile conservarla, in modo da tenerla disponibile nei momenti di bisogno. Qui di seguito illustreremo alcune tecniche per fare in casa una valida e utile colla fai da te. Il tutto con l'uso di prodotti a tutela dell'ambiente ed alla portata anche dei bambini.

28

Occorrente

  • Farina, riso (o farina di riso), amido, albume d'uovo, sale, glicerina, acqua.
38

Fare la colla di aglio o all'albume

Fare una colla in casa significa utilizzare delle sostanze domestiche e naturali. Solitamente presenti in ogni dispensa: farina, riso, amido, uovo e aglio. La prima tecnica ci spiegherà come fare la colla all'aglio. Tagliamo a metà un aglio molto grande e poi sfreghiamolo con insistenza sulle due parti di carta interessate. Dopo la loro unione, attendiamo che si secchino. Con gradevole sorpresa, riscontreremo che sarà difficile separarle. Potremo usare lo stesso sistema con degli albumi d'uovo montati. Intingiamo un pennello al loro interno. Poi passiamolo sulle zone da incollare. Premiamole l'una contro l'altra ed lasciamole asciugare bene. Si tratta di fare due versioni di colla praticamente "pronte all'uso".

48

Creare la colla di farina

Se vogliamo invece fare in casa la colla di farina, bolliamo un litro circa di acqua. Secondo le necessità, potremo aumentare o ridurre le dosi. In una ciotola, stemperiamo della farina insieme a dell'acqua fredda. Quindi, poco a poco, aggiungiamo il composto all'acqua mentre bolle. Mescoliamo, onde evitare la formazione di grumi. Lasciamo raffreddare la nostra colla fai da te ed avremo un prodotto pronto all'uso. Potremo conservarla per qualche giorno, aggiungendo un semplice pizzico di sale. Infatti la composizione di questa colla, basata su esclusivi elementi naturali, la rende deperibile.

Continua la lettura
58

Realizzare la colla di riso

Si può fare la colla in casa anche con il riso. Ecco come procedere. In un pentolino, inseriamo due cucchiai di farina di riso. Versiamo gradatamente dell'acqua, in un rapporto di tre ad uno. Sciogliamo a freddo la farina di riso, mescolando continuamente. Poi accendiamo il fornello e non smettiamo di miscelare il composto. Portiamo ad ebollizione per 10-15 minuti circa. Il risultato sarà un composto denso, da chiudere nei vasetti. Questo tipo di colla si conserva in frigo. In mancanza di farina di riso, il riso in grani sarà perfetto per l'uso. Portiamo a cottura una manciata di riso. Poi scoliamolo, conservandone l'acqua. Versiamo l'acqua di bollitura del riso nuovamente in pentola e lasciamola cuocere al lungo. Dovrà leggermente ridurre il suo volume. Una volta fredda, potremo usare la colla di riso.

68

Preparare la colla all'amido

Per fare la colla all'amido, avremo bisogno di un cucchiaio colmo di amido. A nostra scelta, potrà essere di patate, di frumento o di mais. Lo misceleremo con 100 grammi di acqua minerale naturale calda ed un grammo di glicerina vegetale. Una volta fredda, questa composizione sarà un'ottima colla per ogni nostra necessità. Da conservare anch'essa in vasetti ermeticamente chiusi.
http://comefare.donnamoderna.com/come-fare-la-colla-7534.html.

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Fare la colla in casa, oltre che essere utile, può diventare un momento ricreativo.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come Preparare Acquerelli Atossici

Se anche voi siete degli amanti della pittura e della creatività, oppure amate semplicemente far divertire i vostri bambini con tantissime nuove opportunità ed attività interessanti, ecco la guida che più fa al caso vostro. Quante volte infatti i...
Bricolage

Come Creare Oggetti Con La Pasta di Mais

La pasta di mais si ottiene dalla cottura di amido di mais e colla vinilica ed è molto utilizzata per costruire simpatici oggetti di varia natura. Più resistente e duratura della pasta di sale, non teme l’umidità e presenta il vantaggio di non dover...
Casa

Come inamidare il satin

Il satin è una stoffa molto morbida e delicata. In molti la utilizzano per capi leggeri, oltre che per decorazioni ed applicazioni di tutti i tipi, come ad esempio nastri, fiori e fiocchi. Esistono numerose tecniche per conferire maggiore rilevanza alla...
Altri Hobby

Come inamidare il pizzo

Uno dei rimedi più antichi per il trattamento dei capi è quello di inamidarli. L'amido, posto sui tessuti, contribuisce a svolgere un'azione protettiva delle fibre. Inoltre esso tende a rendere quella parte di tessuto più rigida e più lucente, conferendogli...
Bricolage

Come inamidare i tessuti

Solitamente, per inamidare dei tessuti come ad esempio una tovaglia, una camicia, una maglia, si ricorre all'utilizzo di prodotti spray reperibili in qualsiasi supermercato ben fornito. Tuttavia se vogliamo invece effettuare questa operazione da soli...
Casa

Come rinnovare le fughe scure dei pavimenti

Elemento fondamentale per dei buoni pavimenti, sia dal punto di vista estetico che complessivo, è la fuga e il sistema di realizzazione, le sue dimensioni, il materiale utilizzato e la sua posa in opera. Ma come mantenere le fughe sempre in ottimo stato?...
Cucito

Come irrigidire un centrino all'uncinetto

L'uncinetto è uno strumento utilissimo per realizzare un'infinità di creazioni decorative: coperte, borse, costumi da bagno, abiti e cappelli, ma anche manufatti particolari, come bomboniere, centrini e orecchini. In questo caso si tratta di prodotti...
Altri Hobby

Errori da evitare per un perfetto slime

Una massa indefinita viscida e appiccicosa, di cui soprattutto i più piccoli avranno di certo sentito parlare. Ci stiamo riferendo ovviamente al simpaticissimo slime, la famosa sostanza fredda e modellabile che rappresenta il passatempo più simpatico...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.