Come Fare La Manutenzione Delle Grondaie E Delle Pluviali

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Ogni abitazione, ha bisogno di alcuni interventi di manutenzione ordinaria, che hanno lo scopo di garantire il corretto funzionamento nel tempo, di tutti gli elementi che compongono la nostra casa. Per eseguire questi interventi potremo o richiedere l'intervento di un operaio specializzato in questo settore, che potrà eseguire per noi tutte le operazioni necessarie alla sistemazione dei vari elementi, pagando però cifre elevate, o in alternativa potremo provare ad eseguire i vari interventi con le nostre mani. Se non siamo degli esperti con questo tipo di operazioni, non dovremo assolutamente preoccuparci poiché sarà sufficiente seguire le varie indicazioni che potremo trovare in moltissime guide presenti su internet, che ci guideranno passo dopo passo nell'esecuzione dell'intervento da noi desiderato. Nei passi successivi, in particolare, vedremo come fare per riuscire ad effettuare la manutenzione delle grondaie e delle pluviali.

25

Occorrente

  • filo di ferro
  • idropulitrice
  • una scala solida
  • rete metallica
35

Per eseguire la sola pulizia dovremo dotarci di una scala solida e sicura che ci consenta di raggiungere la grondaia senza fatica. Inoltre un paio di guanti ed un bastone potranno aiutarci ad ampliare il raggio d'azione. Per quanto riguarda la grondaia l'operazione consiste nel rimuovere l'occlusione, evitando però di farla passare attraverso il tubo del pluviale, in quanto potrebbe ostruirsi definitivamente. La raccolta può avvenire a mano o attraverso uno speciale robot dotato di spazzole, che procedendo attraverso la grondaia e muovendosi dentro di essa rimuove ogni detrito.

45

Anche il forte getto d'acqua di un'idropulitrice può essere utile a pulire la grondaia. Allo stesso modo il getto può essere utile nella pulizia delle pluviali perché l'occlusione sarà spinta verso il basso, fino alla completa eliminazione. Puliamo però, prima di tutto il filtro delle pluviali, altrimenti il forte getto d'acqua potrebbe far passare comunque i detriti attraverso il filtro creando una grave occlusione.
Usiamo anche un fil di ferro che sia abbastanza robusto da spingere l'occlusione verso il basso, fino alla completa liberazione.

Continua la lettura
55

Terminate le operazioni di pulizia, potremmo montare dei sistemi che impediscano ad animali e detriti di passare attraverso le grondaie e le pluviali. Il ferma foglie è una rete (di solito in polietilene), tagliata longitudinalmente ed installata nella grondaia quasi a formare una cupola. In questo modo le foglie non avranno modo di entrare nella grondaia ed una volta secche, non avranno la possibilità di stazionare all'interno di essa in quanto saranno portate via dal vento.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Materiali e Attrezzi

I migliori pluviali circolari

Per chi ha dimestichezza con le riparazioni idrauliche, è naturale conoscere i tubi pluviali. Si tratta di tubature o comunemente chiamate grondaie in grado di raccogliere le acque piovane e di lasciarle scivolare dal tetto. Le tegole fanno infatti scivolare...
Materiali e Attrezzi

Come distanziare i pluviali

I pluviali sono degli elementi importanti per la progettazione e la funzione del deflusso delle acque piovane. Ogni casa dovrebbe avere una sorta di sistema progettato per spostare l'acqua lontano dal tetto e dai muri esterni dell'edificio. Quando l'acqua...
Casa

Come riparare le grondaie

Per completare la rifinitura di una casa, sia se si tratta di una nuova abitazione o di una ristrutturazione, è importante prevedere la posa in opera di scossaline e grondaie. Facciamo la distinzione dei due elementi perché le scossaline sono delle...
Casa

Come riparare la grondaia che perde acqua

Grondaie e pluviali raccolgono e portano via l'acqua piovana che altrimenti cadrebbe giù dal tetto, andando ad erodere e macchiare la pavimentazione, la ringhiera e gli altri oggetti sottostanti. La l'aspetto più importante delle grondaie e che formano...
Materiali e Attrezzi

I migliori pluviali in rame

Ogni casa ha bisogno di manutenzione costante che consenta all'edificio di conservare tutte le sue funzionalità e di restare sempre in buone condizioni. Uno degli agenti atmosferici più pericolosi è la pioggia, che può causare infiltrazioni e muffa....
Casa

Come montare la parte finale dello scarico di una grondaia

Quasi tutti i centri per la casa e i negozi di ferramenta a servizio completo vendono sistemi di grondaie che si progettano principalmente per una facile installazione. Ma con appena un po' più di lavoro, si possono utilizzare le stesse parti finali...
Casa

Come creare raccordi di grondaie in pvc

Sono tante le persone che decidono di impegnarsi in maniera autonoma per aggiustare o apportare delle modifiche alla propria abitazione. Seppur apparentemente semplice, però, iniziare determinate attività senza avere alcuna esperienza e senza sapere...
Casa

Come Montare Le Staffe Della Grondaia

Le grondaie sono uno strumento progettato per deviare e portare l'acqua piovana della vostra casa al posto più utile, aiutando a mantenere l'integrità della costruzione. Per questo motivo, è essenziale che le grondaie, i pluviali e staffe, siano di...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.