Come fare la neve finta in casa

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Con l'ingresso del mese di dicembre, arriva anche il momento di pensare alle feste. Il Natale è senza dubbio la ricorrenza che più aspettiamo durante l'anno. È il tempo dei regali, della riconciliazione e di una magia speciale e calorosa. Per rendere il momento unico ed intenso, la tradizione vuole che si addobbino le case e le strade. In molti luoghi, soprattutto quelli più a nord, ci pensa la natura a dare un tocco importante, poiché non è davvero Natale senza la morbidezza ed il candore della neve. Tuttavia, chi vive in aree più a sud, può comunque fare in casa della neve finta, del tutto simile a quella reale. Scopriamo insieme come procedere.

27

Occorrente

  • Polistirolo o cotone idrofilo
  • Poliacrilato di sodio in polvere
37

Utilizzare il polistirolo o il cotone idrofilo

Le soluzioni più veloci ed economiche sono note a tutti. Si tratta, infatti, di materiali come il polistirolo ed il cotone idrofilo. Sono abbastanza efficaci per arricchire gli interni di casa, senza troppe pretese. Qualche fiocco di cotone può abbellire i rami dell'albero, mentre il polistirolo può essere utilizzato per contornare il Presepe ed altri addobbi in casa. Tuttavia, non sono le scelte più convincenti ed adatte a qualunque contesto. In commercio, infatti, è possibile reperire alcune sostanze interessanti per produrre la neve finta. Il segreto sta nella chimica dei polimeri. Il poliacrilato di sodio è un polimero atossico ed estremamente assorbente.

47

Scegliere la polvere di poliacrilato

Grazie a queste due caratteristiche, si utilizza addirittura nei pannolini per neonati. La sua capacità di assorbimento arriva a 300 volte il suo volume originale. Inoltre, non possiede alcun odore, non arreca alcun danno all'essere umano e, a contatto con l'acqua, si gonfia creando una massa soffice del tutto simile alla neve vera. Il poliacrilato di sodio si utilizza anche per alcuni effetti scenici nel cinema e nello spettacolo. La sua somiglianza con la neve naturale è impressionante anche al tatto. Questo polimero diventa, infatti, fresco. Considerando la sua capacità di aumentare di volume, sarà sufficiente una piccola dose di polvere.

Continua la lettura
57

Irrorare la polvere con un po' d'acqua

La polvere di poliacrilato di sodio è facilmente acquistabile online come "neve fresca". Oltre a ciò, è molto semplice da utilizzare e da mantenere viva e morbida. In base alle condizioni ambientali, potrebbe tornare allo stato originario: in tal caso, dovremo irrorarla con altra acqua per ottenere la neve finta. La neve finta di poliacrilato di sodio durerà almeno due o tre giorni, l'ideale per un vialetto di casa o per qualche effetto speciale attorno al nostro albero di Natale.

67

Guarda il video

77

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come creare una torta finta per tuo figlio

Vuoi fare divertire tuo figlio, facendogli fare degli scherzetti a parenti ed amici, con una finta torta? È un'ottima idea per un simpatico scherzo e per trascorrere allegramente una festa, assistendo allo sconcerto di chi andrà a tagliare una bella...
Bricolage

Come fare una fetta di torta finta

Le decorazioni più carine sono quelle che si fanno quando si deve abbellire una torta. Una volta definite fanno apparire la torta particolarmente appetitosa. Questo vale anche per una fetta di torta finta! Ovviamente questa non va mangiata, ma utilizzata...
Altri Hobby

Come creare l'effetto finta pelle

Se abbiamo un oggetto come, ad esempio, una borsa nera, o di un qualunque altro colore, e vogliamo cambiarne l'aspetto creando l'effetto finta pelle, dobbiamo utilizzare alcune tecniche di decorazioni specifiche per questa tipologia di lavoro. Ecco, quindi,...
Casa

Come rivestire un muro con i pannelli in finta pietra

Le pareti con pietre a vista riportano a murature antiche e donano personalità e calore anche alle più anonime delle stanze. Tuttavia un muro in vera pietra è molto costoso e adagio di pochi. Inoltre costruire un muro in pietra su una casa già costruita...
Bricolage

Come rivestire un tavolino in finta pelle

Chiunque ha in casa un tavolino di piccolo dimensioni. Questo viene impiegato per appoggiare oggetti e complementi di arredo di misure ridotte, come una lampada, un orologio antico, un vaso pregiato e via dicendo. Viene collocato, solitamente, in salotto...
Bricolage

Come creare una finta mano mostruosa per fare giocare tuo figlio

In questa bella guida, vogliamo aiutare tutti i genitori, ad imparare come poter creare una finta mano mostruosa, per fare giocare e far divertire, in maniera molto semplice e veloce, il proprio figlio, magari durante il periodo di Halloween, o anche...
Bricolage

Come realizzare finta schiuma

Se per qualche evento particolare o per uno scherzo da fare ai vostri amici, voleste avere della finta schiuma come quella di un bel boccale di birra, allora questa guida fa per voi. Con pochi e semplici passi ti insegnerò a riprodurre la schiuma della...
Casa

Come rivestire una cucina in finta muratura

Abbellire la propria abitazione rendendola sempre più accogliente è un ambizione di molti! I materiali disponili oggi in commercio, che ci consentono di apportare delle modifiche agli ambienti sono veramente tanti e tutti molto semplici da applicare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.