Come fare l'albero di Natale

di Chiara Daniela Calvino difficoltà: facile

Come fare l'albero di NataleLeggi L'allestimento dell'albero di Natale è sempre una grande festa, un simbolo fondamentale che rallegra anche le case più modeste. Di solito alle porte del mese di dicembre iniziano le corse non solo per l'acquisto di regali a parenti e amici più cari ma anche per la ricerca di addobbi che possano riempire e colorare la nostra casa, preparandola ad una atmosfera calda e piacevole, e che, soprattutto possano contribuire a rendere queste meravigliose feste più allegre e affascinanti. Ecco quindi qualche consiglio semplice e utile su come fare l'albero di Natale.

Assicurati di avere a portata di mano: albero di natale luci festoni palline di piccola media e grande dimesione ornamenti a piacere (stelle, fiocchetti, frutta secca, frutta finta, perline,pigne....) fili di perline

1 Se hai appena acquistato un albero di Natale di quelli finti tradizionali, la prima cosa da fare è quella di prendere tuo albero di Natale e iniziare a montarlo partendo dalla base. Allarga tutti i rami più grandi, e impegnati, con tanta pazienza, ad allargare bene anche i rametti, in maniera tale che esso risulti quanto più folto possibile. Cerca di non allineare troppo i rami ma alternali così da creare un albero più folto. A questo punto inizia a montare le luci. L'albero può essere fatto in mille modi, ad esempio, di un solo colore, oppure puoi scegliere i suoi addobbi in due colori, o farlo anche completamente colorato.

2 Scegli delle luci bianche nel caso in cui tu voglia fare l'albero mono o bicolore, in questo modo metterai in risalto i colori degli addobbi che hai scelto. Se invece preferisci farlo di tanti colori puoi scegliere delle luci tutte colorate e, per renderlo più originale anche con la musichetta (potete trovare questo tipo di serie luminose nei migliori e più assortiti negozi appositi. A questo punto inizia a mettere le luci partendo dalla base, facendole girare a zig zag per la larghezza dell'albero, fino ad arrivare in cima. Mettile in maniera tale che, su ciascun ramo, non siano posizionate nè troppo all'esterno nè troppo all'interno. Più luci aggiungerai più ricco sembrerà il tuo albero.

Continua la lettura

3 Adesso passiamo alle palline: le più grandi andranno sistemate alla base e, man mano che sali, continua con quelle di media dimensione fino ad arrivare in cima completandolo con quelle più piccoline.  Con lo stesso procedimento puoi continuare ad aggiungere tutti gli addobbi a piacere, quindi stelline, fiocchetti, piccole palline di frutta varia, pigne e tutto quello che la fantasia ti suggerisce.  Approfondimento Come fare un bell'albero di Natale (clicca qui) Se hai scelto di fare il tuo albero di più colori puoi anche decidere di far cadere dall'alto del borotalco in maniera tale da dargli l'effetto imbiancato della neve (e sarà anche profumato).  Finito con tutti gli addobbi, termina con un bel puntale in cima.. 

Come decorare un albero di Natale Come fare addobbi per l’albero di Natale con le pigne Come scegliere gli addobbi per l'albero di Natale Come preparare un bellissimo Albero di Natale

Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide utili