Come Fare Le Candele Arcobaleno

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Candele fatte a mano in casa, belle e colorate come fossero acquistate in un negozio per decorazione d'interni. Potete farle anche voi, basta sapere come. Se vi piace sperimentare, questa è la guida che cercavate. Riciclando mozziconi di pastelli a cera di vari colori, divertitevi a creare simpatiche candele arcobaleno da regalare alle amiche o per abbellire ogni angolo di casa e del giardino. È piú semplice di quanto pensiate, molto economico e, con un minimo di fantasia ed ingegno, da ottimi risultati.

26

Occorrente

Assicurati di avere a portata di mano:
  • Avanzi di candele bianche o cera bianca, avanzi di pastelli a cera, stoppini, bicchierini di carta cerata (quelli che si usano per i gelati da passeggio), cera, vasetti in vetro per candele tipo tealight, bastoncini di legno del gelato (per mescolare la cera calda)
  • Optional: paraffina
36

Versate una piccola quantitá di cera in un bicchierino da gelato. Mettetelo nel forno a microonde per 1 minuto, in modo da farla sciogliere completamente. Prelevate, mescolate e trasferitene uno strato sottile sul fondo di un vasetto di vetro. Inserite lo stoppino nel centro del vasetto quando la cera è ancora bella calda e liquida. Lasciate che la cera si indurisca. Se non avete un forno a microonde, potete comunque sciogliere la cera a bagnomaria, a fuoco molto dolce. State attenti a non far riscaldare troppo l'acqua, perché se la paraffina raggiunge temperature troppo elevate non si può più utilizzare. Quindi cercate di non superare i 55°.

46

Nel frattempo prendete gli avanzi di pastelli a cera. Dopo averli privati tutti della carta che li ricopre, potete decidere di separarli per tonalitá di colore e creare candele arcobaleno in specifiche nuances, oppure affidarvi al caso e mescolare insieme tutti i colori. Per ottenere risultati ben definiti dovete usare un pastello (ossia un solo colore) per strato. Riempite i bicchierini di carta con cera ed in superficie spezzettatevi un pastello. Riponete nel microonde per 2 minuti. Prelevate e mescolate, quindi passate al microonde per altri 2 minuti.

Continua la lettura
56

Versate la cera colorata liquida nel vasetto di vetro con cera e stoppino. Lasciate asciugare questo primo strato colorato per una mezz'oretta. Procedete alla stessa stregua con gli altri colori, fino a riempire il vasetto. Se volete che la cera all'interno del vasetto abbia un'inclinazione differente per ciascun colore, basta fornire ai vasetti contenenti cera e stoppino un supporto che li mantenga inclinati durante il raffreddamento di ciascuno strato di colore. Potete usare un portapiatti di quelli a cavalletto oppure un qualsiasi supporto angolare: la sua funzione è quella di consentire al vasetto di rimanere inclinato di circa 45º mentre la cera colorata si indurisce. Una sola raccomandazione: abbiate l'accortezza di non bruciarvi con la cera liquida!

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per fare delle candele è necessario avere a disposizione della cera (o avanzi di candele), cui consiglio di aggiungere della paraffina, disponibile nella maggior parte delle ferramenta in scaglie o a cubetti, per conferire alla candela maggiore resistenza.
  • Non avete avanzi di pastelli a cera? Sempre dal ferramenta chiedete dei colori all'anilina, che si amalgamano bene alla paraffina calda.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come realizzare le candele alle erbe aromatiche in vasetti piccoli di terracotta

L'arte di realizzare oggetti di ogni tipologia con le proprie mani e in ambiente domestico sta prendendo piede sempre di più. Tra gli oggetti ...
Bricolage

Come Colorare Le Candele A Strisce

Colorare candele è tornato di moda, le candele vengono decorate con pittura, stencil, decoupage: Si può scolpirle e modellarle in varie forme, possono essere galleggianti ...
Bricolage

Come riciclare i pastelli a cera

Se si è genitori di bambini piccoli in casa si hanno sicuramente dei pastelli a cera. Col passar del tempo e con l'utilizzo frequente ...
Bricolage

Come creare una candela di cera gel e paraffina

Se ami il fai da te e sei dotata di un notevole estro creativo, questa guida ti sarà utile a comprendere come creare da sola ...
Bricolage

Come realizzare candele colorate

Ci sarà sicuramente capitato di voler acquistare un oggetto per arredare la nostra casa, ma di non riuscire a trovarlo nei vari negozi che vendono ...
Casa

Come fare candele di Natale

Impeccabile l'atmosfera che le candele riescono a creare. L'ambiente diventa romantico e accogliente con il profumo inebriante e con quel barlume di luce ...
Bricolage

Come Creare Una Candela Colorata Con La Stearina

La candela riveste da sempre un fascino particolare. Con la sua tremolante fiammella riesce a dare alla casa un'atmosfera calda e romantica. Ma può ...
Bricolage

Come preparare candele natalizie

Il periodo natalizio viene caratterizzato dalla sua classica atmosfera fatta di luci e colori tipiche. In realtà a caratterizzare il natale sono anche gli addobbi ...
Bricolage

Come creare candele utilizzando la cera

L'arte di creare candele con la cera risale addirittura all'epoca dei Romani. La differenza tra ieri e oggi, però, è davvero molto grande ...
Altri Hobby

5 idee per riutilizzare i pastelli a cera

Se abbiamo dei pastelli a cera che si sono visibilmente accorciati e non sappiamo come utilizzarli, è importante sapere che invece di buttarli, li possiamo ...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.