Come fare mini calze per decorare l'albero di Natale

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Quando si avvicina il periodo natalizio la maggior parte delle persone comincia a dedicarsi alle decorazioni ed al montaggio dell'albero di Natale. Gli addobbi invece di comprarli si possono realizzare con il metodo fai da te. In questo modo sono sicuramente unici ed originali. Un'idea può essere quella di creare delle mini calze da appendere all'albero di Natale. Esse possono essere anche abbastanza grandi per nascondere i piccoli regali che si decidono di mettere sotto l'albero. Leggendo questo tutorial si pssono avere alcuni utili consigli e delle corrette informazioni su come è possibile realizzare queste deliziosissime calze per decorare l'albero.

25

Occorrente

  • 1 quadrato 10x10 di panno verde o rosso (per fare 1 calza)
  • 1 avanzo di altra stoffa
  • Poco cotone da ricamo azzurro o bianco
  • Avanzi di nastrino rosso
  • Filo lamè dorato e perline dorate
35

Per poter realizzare le decorazioni bisogna ritagliare un panno ed utilizzare un avanzo di pizzo oppure un tessuto che ha una fantasia natalizia. Il lavoro è estremamente semplice da eseguire e si può fare con alcuni componenti della famiglia; in questo modo si rende il tutto speciale. All'inizio bisogna disegnare la sagoma della calza su un foglio; le misure devono essere le seguenti: gamba cm.8, piede cm.6. Successivamente bisogna ritagliare la sagoma e poggiarla sul panno; questa operazione va eseguita 2 volte.

45

A questo punto bisogna decidere se si vuole fare un ricamo sulla calza oppure effettuare delle deliziose applicazioni con l'avanzo dell'altra stoffa. Nel primo caso è opportuno applicare sotto il bordo una fila di doppi punti margherita bianchi. In seguito si deve mettere una perlina al centro di ogni coppia di petali. Poi, bisogna lavorare a doppio punto margherita la linea sul piede della calza e fissare le perline al centro. Adesso si può eseguire il ricamo anche nella parte centrale della calza. Si può scegliere di mettere delle applicazioni ritagliate dall'avanzo di stoffa oppure realizzare delle foglie da una stoffa verde, seguendo la propria creatività.

Continua la lettura
55

Infine, per completare la creazione si può imbastire la calza rovescio contro rovescio. Successivamente si deve cucire a macchina oppure a mano utilizzando il punto indietro; è opportuno coprire bene lungo tutto il contorno della calza. Poi, si può rifinire il bordo a punto festone e come ultimo tocco si può applicare un nastrino rosso sotto il bordo della calza. In questo modo si può rendere la calza particolare e colorata. Inoltre, si può decidere di applicare alla calza un occhiello con del filo dorato. Così facendo si ha la possibilità di appendere la calza all'albero di Natale.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come appendere le calze della befana senza un camino

Nella tradizione italiana è buon uso appendere delle calze sul camino il la notte tra il 5 e il 6 gennaio di modo che la befana possa lasciare dolcetti ai bambini buoni e carbone ai bambini biricchini. Anche i bambini che non hanno un camino in casa...
Cucito

Come realizzare delle calze natalizie

Il Natale è vicino e con esso si iniziano a preparare tutti quegli addobbi che solitamente si vedono nelle case italiane, e di certo non possono mancare le tanto amate calze natalizie. Le calze natalizie, più solitamente indicate con il nome di "calze...
Bricolage

Come fare le palline di Natale con le calze a rete

In questo articolo vogliamo darvi una mano a capire in che modo è possibile realizzare delle simpatiche palline di Natale, utilizzando le eleganti calze a rete. Con l'avvento del Natale, ognuno di noi si preparare ad addobbare in modo del tutto personale...
Cucito

Come creare delle bambole con le calze

Se avete dei bambini in casa potrebbe essere un'idea quelli di coinvolgerli nella realizzazione di qualche oggetto fai da te. In particolare, dato che i piccoli adorano i giocattoli, potreste realizzare dei peluche o delle bambole utilizzando gli accessori...
Cucito

Come realizzare una calza per la Befana all'uncinetto

La vigilia dell'Epifania è sempre una notte di trepidante attesa di regali e dolci, portati a cavallo della sua scopa volante, dalla vecchina più amata di sempre, la Befana. La calza fatta a maglia o all'uncinetto, ha qualcosa di magico che nessuna...
Cucito

Come ricucire una calza

Calze e calzini da ricucire, che passione! Capita che i calzini si buchino, soprattutto perché si è scelta una misura troppo piccola rispetto al piede, o dipende dal tessuto della calza oppure dalla scarpa che siamo soliti indossare. Capita che dopo...
Bricolage

Collant: 10 riutilizzi creativi per le vecchie calze

Se frugate nei cassetti degli armadi di ogni donna, troverete sicuramente tanti collant inutilizzati, perché bucati o sfilati. Alcune donne, quelle più ordinate, ripongono tutti i collant rotti in un unico cassetto, oppure in un sacchetto, in attesa...
Bricolage

Come creare dei tappeti con le calze smagliate

Attraverso i passaggi successivi di questo tutorial ci occuperemo di illustrarvi in che modo è possibile andare a creare, direttamente con le nostre mani, dei tappeti mediante l'utilizzo delle calze smagliate. Può infatti succedere di accumulare un...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.