Come fare orli e bordi ad angolo

tramite: O2O
Difficoltà: facile
14

Introduzione

Per la realizzazione di una tovaglia da tavola con i tovaglioli o di un lenzuolo e le federe con il metodo fai da te è fondamentale fare gli orli ed i bordi ad ogni angolo. Per poter rifinire gli angoli occorre molta pazienza e precisione; tenendo presente ciò il lavoro può essere effettuato anche da chi ha poca dimestichezza con il cucito. Quando si attaccano i bordi con gli angoli è opportuno prestare la massima attenzione per ottenere un ottimo risultato. Leggendo questa guida si possono avere alcuni utili consigli e delle informazioni su come è possibile effettuare questa operazione correttamente.

24

È consigliabile tirare i fili della trama del tessuto se si vuole eseguire l'orlo ad angolo ad una tovaglia da tavola. In questo modo si riesce ad avere una perfetta squadratura; poi, si taglia la stoffa che non è diritta e si forma un angolo. A questo punto si misura la larghezza dell'orlo e, con una matita, si segnano leggermente i punti che corrispondono ad ogni spigolo. Lo stesso procedimento va eseguito anche al centro di ogni lato, ma si deve segnare il doppio della misura. Poi, bisogna unire i vari punti tracciando una riga continua con la matita. Per la realizzazione di un punto a giorno è necessario tirare tre fili della stoffa.

34

A questo punto bisogna formare l'angolo; per eseguire questa operazione si deve piegare l'orlo prima da una parte e successivamente dall'altra. In questo modo si formano all'angolo quattro quadratini; ora bisogna piegare quello che corrisponde alla parte esterna dell'angolo. In seguito bisogna tagliare l'estremità e lasciare solo un centimetro per poter eseguire la cucitura. Per fare questa operazione bisogna girare al dritto e si devono imbastire tutti i lati dell'orlo. Adesso si deve girare internamente un centimetro di stoffa per ogni angolo. Questo metodo si può utilizzare anche per gli angoli delle lenzuola e delle federe.

Continua la lettura
44

Adesso è il momento di decidere come preparare il bordo per poterlo attaccare alla tovaglia. Dopo che è stato squadrata la tovaglia bisogna effettuare lo stesso procedimento anche per il bordo. A questo punto con il metro si devono prendere le misure dell'altezza e della larghezza. Successivamente bisogna imbastirlo ed attaccarlo intorno al perimetro della tovaglia. Quando si arriva all'angolo si deve formare un triangolo; esso va girato sul lato accanto. Così facendo si riesce a far combaciare tutto perfettamente; poi, si deve tagliare la stoffa superflua e si lascia un centimetro per girare l'orlo.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucito

Come ricamare una tovaglia di margherite

Avete sempre voluto realizzare una bellissima tovaglia di margherite, portando così in casa una ventata di primavera? Ecco come ricamarla. Per una migliore riuscita vi consiglio di crearla in tessuto di lino colore verde acqua ricamata con due rami di...
Bricolage

Come dipingere una tovaglia con il sale

Quella che andremo ora a spiegare, è una tecnica particolare di colorazione in grado di esaltare le tonalità dei colori. Si tratta dell'applicazione di sale sul colore ancora umido. In questo modo il sale assorbirà i pigmenti del colore in maniera...
Cucito

Come ricamare una tovaglia a punto svizzero

Il ricamo a mano oltre che a rendere il nostro corredo più bello, lo impreziosisce. Esistono tantissimi punti da ricamo da quelli più antichi a quelli più attuali, in genere il ricamo abituale va fatto sulla stoffa a tinta unita e dai toni chiari....
Cucito

Come fare gli orli

Ecco pronta, per tutti coloro i quali amano cucire ed eseguire dei lavoretti a mano con ago e filo o anche alla classica ed intramontabile macchina da cucire, una guida, attraverso il cui aiuto, del tutto concreto ed anche pratico, potrà aiutarli ad...
Cucito

Come riparare gli orli velocemente

Per riparare velocemente un orlo, è possibile utilizzare diversi metodi. I più veloci sono: un nastro di rete biadesiva, la colla per tessuti, l'apparecchio portatile per cucire gli orli, strisce di garze biadesive, oppure riparare l'orlo a mano, che...
Altri Hobby

Come preparare il tavolo per il giorno delle nozze

Per il giorno delle nozze bisogna organizzare tutto in modo perfetto e pensarci parecchio tempo prima, affinché non si arrivi stressati o con qualcosa da fare proprio all'ultimo minuto. Ricordati che per il giorno del tuo matrimonio devi preparare anche...
Cucito

10 idee creative per riutilizzare vecchie federe

Quando si decide di dare ordine agli armadi, capita di gettare biancheria della casa ancora utile. Come per esempio le vecchie federe! Tuttavia si possono riutilizzare creando nuovi oggetti e accessori utili per la casa. Basta riportare delle piccole...
Altri Hobby

Come realizzare federe con canovacci

Chi l'avrebbe mai detto che si possono realizzare federe per cuscini utilizzando dei semplici canovacci? Eppure il fai da te ha una semplice regola: creare cose utilizzando oggetti impensabili. Tutti possediamo degli strofinacci in cucina, e molti rimangono...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.