Come fare un angioletto con l'uncinetto

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: facile
14

Introduzione

Con questa guida troverete il modo di fare una decorazione originale e fatta con le vostre mani. Uno dei soggetti più originali vi è sicuramente l'angioletto all'uncinetto. La sua dimensione varia in base allo spessore del filo e al numero dell'uncinetto utilizzato. Ecco come fare un angioletto con l'uncinetto.

24

Lavorazione del corpo

1 GIRO:
Avviare sei catenelle e chiuderla in cerchio con 1 maglia bassissima. Lavorare all'interno dell'asola appena creata 12 maglie basse. Chiudere il giro con 1 maglia bassissima.

2 GIRO:
Lavorare 2 maglie alte in ogni maglia bassa del giro precedente e per ogni coppia di maglie basse inserite una catenella. Chiudere con 1 maglia bassissima. Avrete così ottenuto un totale di 24 maglie alte e 12 archetti, formati dalle catenelle di "separazione".

3 GIRO:
Lavorare in ogni archetto del giro precedente, 3 maglie alte, 1 catenella, 3 maglie alte, (saltando le maglie alte del secondo giro).


4 GIRO:
Dal terzo giro si saranno ottenuti 12 nuovi archetti in cui lavorare, derivanti dalla catenella di separazione ottenuta tra ogni gruppo formato da 3 maglie alte.
Lavorare nel primo archetto 3 maglie alte; nel secondo/terzo/quarto/quinto 7 maglie alte; nel sesto e settimo 3 maglie alte, 1 catenella, 3 maglie alte; nell'ottavo/nono/decimo/undicesimo 7 maglie alte; nel dodicesimo 3 maglie alte, 1 catenella, 3 maglie alte; nell'ultimo nonchè primo 3 maglie, 1 catenella e 1 maglia bassissima di chiusura.

5 GIRO:
Nel quarto giro lavorate nel primo archetto 3 maglie alte. Saltate le quattro conchiglie, composte da 7 maglie alte, del giro precedente e introdurre quindi l'uncinetto nel secondo archetto di questo giro,*eseguendo 3 maglie alte, 1 catenella, 3 maglie alte. Nel punto successivo, eseguite 2 maglie alte, 1 catenella, 2 maglie alte e nel seguente archetto 3 maglie alte, 1 catenella, 3 maglie alte*. Saltare, nuovamente, le quattro conchiglie, composte da 7 maglie alte, del giro precedente e introdurre l'uncinetto nell'ultimo archetto, ripetendo le operazioni appena spiegate. Chiudere il giro con 1 maglia bassissima.

6 GIRO:
In ogni archetto lavorare 3 maglie alte, 1 catenella, 3 maglie alte.

7 GIRO:
Si tratta dell'ultimo giro. Lavorare in ogni archetto presente 7 maglie alte.
Terminare il giro effettuando nell'ultimo archetto 4 maglie alte e 1 maglia bassissima di chiusura. Tagliare il filo.

34

Lavorazione della testa

1 GIRO:
Realizzare un cerchio magico e lavorare al suo interno 12 maglie basse. Chiudere con 1 maglia bassissima.

2 GIRO:
Qui dovete aumentare per cui per ogni maglia bassa del giro precedente ne dovete lavorare due. Chiudere con 1 maglia bassissima e tagliare il filo lasciandone un po' per cucire la testa al corpo.

Continua la lettura
44

Assemblaggio

Per assemblare l'angioletto bisogna cucire insieme le due estremità del corpo, applicando una leggera pressione con le dita e successivamente cucire la testa.
Se volete trasformare il vostro angelo come addobbo per l'albero create un'asola con il filo in cima alla testa per poterlo appendere.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucito

Come realizzare fiorellini all'uncinetto con i bottoni

La tecnica dell'uncinetto è più semplice di quanto si creda. È un sistema di intreccio di filo, tramite un arnese a bacchetta rigida, con un uncino ad uno dei capi. Con la lavorazione all'uncinetto si possono creare opere davvero fantastiche. Dalle...
Cucito

Come fare dei sottobicchieri natalizi all'uncinetto

Durante il periodo natalizio non si pensa solamente ai regali e al cibo, ma anche ad apparecchiare la tavola. Molte persone sono alla ricerca di qualcosa di unico e originale, per rendere i giorni di festa speciali. Ci sono in commercio tantissime idee...
Cucito

Orecchini all'uncinetto a forma di girandola

Tra gli hobby più amati dalle donne, quello di lavorare all'uncinetto è certamente il favorito. Grazie a questa antica arte le donne sono in grado di realizzare oggetti davvero belli da indossare in svariate occasioni e con le quali fare bella figura....
Cucito

Come fare delle ballerine all'uncinetto

Senza dubbio, creare con le proprie mani delle ballerine all'uncinetto è un lavoro artigianale di grande soddisfazione. Alla fine il risultato vi entusiasmerà, visto che non richiede un'applicazione prolungata. Per realizzarle potete utilizzare sia...
Cucito

Come realizzare delle scarpine all'uncinetto per il bebè

Grazie a questa guida vedremo come realizzare un paio di raffinate scarpine che, nella loro preziosa semplicità, sono adatte ad essere indossate in momenti particolari come, per esempio, il battesimo. Creare delle scarpine all'uncinetto può essere anche...
Cucito

Come Realizzare Un Centrino Bianco Con Le Margherite

Realizzare degli oggetti, dei soprammobili, dei prodotti in casa per abbellire l'ambiente, rivitalizzarlo è un ottimo passatempo, un modo per dare libero sfogo alla fantasia e un mezzo per modificare l'arredamento senza dover spendere troppo. Per esempio...
Cucito

Come Fare Un Centrino Con I Ventaglietti

Le composizioni "home-made" sono sempre amate e danno la possibilità di unire il piacere della creatività ad un sostanziale risparmio economico rispetto ad un acquisto in negozio. Nella guida che segue vedremo alcune indicazioni utili su come realizzare...
Cucito

Come fare dei simpatici copri barattolo all'uncinetto

I lavori "home-made" hanno conosciuto nell'ultimo periodo una cresente diffusione anche grazie alle notevoli possibilità di risparmio dal punto di vista economico. Se, ad esempio, il vostro obiettivo è quello di personalizzare un qualsiasi barattolo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.