Come fare un bracciale per la sposa e le damigelle

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Ecco un'idea a basso costo ma di grande effetto per il matrimonio. Vedremo come costruire un bracciale per la sposa e le damigelle.
Ti serviranno solamente dei nastrini da abbinare al tuo vestito e della carta velina.
Il bracciale verrà realizzato, appunto, con delle classicissime rose di carta.
Se lavori con accuratezza, il risultato sarà a dir poco stupendo.
Diamo il via a questa efficiente guida su come fare un bracciale per la sposa e le damigelle.
Buona lettura.

27

Occorrente

  • Carta velina o carta da riso - pistola a caldo - forbici o taglierino- righello - nastri
37

Iniziamo con scegliere il materiale giusto ed essenziale per la riuscita del lavoro.
Se si preferisci qualcosa di fine, occorre una carta velina molto sottile, in alternativa, si può scegliere per la carta da riso, che ha il vantaggio di modellarsi meglio.
Ti bisogneranno, poi, una pistola con la colla a caldo, spilli e kit da cucito.
Per il bracciale fornitevi invece un paio di nastri. Sceglietene uno in tinta unita dello stesso colore del vostro abito e un altro in pizzo.
Infine, acquista un gancetto per la chiusura, che andrà a perfezionare l'accessorio.
Il segreto per avere un bracciale per la sposa e le damigelle davvero bello sta nel scegliere materiali di qualità.

47

Adesso passiamo alla realizzazione della rosa.
Traccia sulla carta velina o su quella di riso una striscia 30x3 cm. Taglia la sagoma utilizzando un paio di forbici o un taglierino. Se decidi di utilizzare la carta di riso, dovrai semplicemente strappare la striscia. Procedi un pezzetto per volta, aiutandoti con un righello.
Ora prendi la striscia di carta tra le mani, arrotolala su se stessa, facendo molta attenzione, fino ad ottenere una spirale. Fissa la base della rosa con un paio di spilli.
Ora modella la rosa aprendo gli strati di carta, che diverranno i suoi petali.
Fatto ciò, togli gli spilli e fissa la parte inferiore del fiore con un goccio di colla a caldo. Non esagerate con la colla, altrimenti rischierete di rovinare il decoro.
Poi, con lo stesso procedimento, andrete a fare le altre rose per i bracciali a cui manca.

Continua la lettura
57

Occupatoti delle rosa, adesso passiamo al bracciale.
Tagliate in misura i due nastrini, aggiungendo 1 cm per la cucitura dei bordi. Applica in entrambi i nastri un orlo di rifinitura.
Successivamente, sovrapponi il pizzo al nastro in tinta unita.
Cuci i due strati con ago e filo.
Ripiega di 1 cm le estremità del bracciale, in modo da cucire i due bordi.
Ora metti il gancetto e l'asola di chiusura nelle parti opposte del bracciale.
Segna la metà del nastro con una matita, dove andrai a fissare le rose di carta. Applicale con la colla a caldo.
Puoi impostarle l'una di fianco all'altra o formare un romantico bouquet.
Ora che sapete come fare un bracciale per la sposa e le damigelle, invente e fate uscire la vostra creatività!

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Non esagerare con il numero di rose, per non appesantire troppo il bracciale
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come un bracciale in pizzo macramè

Realizzare qualcosa con le proprie mani è senza ombra di dubbio qualcosa che ci regala un senso di appagamento e soddisfazione veramente impareggiabile. Esistono tantissime tecniche che ci consentono di produrre i più disparati oggetti, più o meno...
Bricolage

Come realizzare un bracciale

Adornarsi di gioielli, più o meno preziosi, è un vanto piuttosto comune. Ma alche molto antico. Collane, bracciali, anelli, orecchini ed a volte cavigliere, sono perfetti per abbellire l'aspetto. Specialmente se ben abbinati all'abbigliamento. Come...
Bricolage

Come fare bracciale e boutonniere per sposi

Il bracciale a la boutonniere sono due oggetti classici che vengono utilizzati durante il matrimonio: il primo viene indossato sul polso dalla sposa ed è di solito realizzato con dei fiori di carta (i più costosi portano anche dei gioielli); la boutonniere,...
Bricolage

Come creare un bracciale con perline all'uncinetto

L'uncinetto è uno strumento molto utile per realizzare creazioni d'alta moda. Con questa tecnica si possono fare numerose creazioni, adatte a tutti, grandi e piccini. Ad esempio, in base al materiale di cui si dispone, si possono fare delle tovaglie,...
Bricolage

Come realizzare un bracciale con nodi marinari

Per fare un regalo speciale ad un persona a cui volete molto bene o semplicemente per realizzare un accessorio fatto a mano per completare un look di vostra scelta i bracciali sono sempre una soluzione economica, creativa e divertente. In particolare...
Altri Hobby

Come fare un bracciale in paracord

Il paracord o corda di paracadute, è l'elemento che tiene attaccato il paracadutista alla struttura che lo sorregge. Il suo utilizzo si sviluppò nel periodo della seconda guerra mondiale. Questo cavo viene largamente impiegato anche per il campeggio....
Bricolage

Come realizzare un bracciale tubolare

Bracciali tubolari così denominati a causa della loro forma a tubo. Nella maggior parte dei casi essi hanno un 'elevata elasticità. Hanno una chiusura di metallo che unisce le due parti del bracciale. Per la realizzazione di un bracciale tubolare si...
Bricolage

Come fare un bracciale con la tecnica del soutache

Il soutache va molto di moda negli ultimi tempi. Si tratta di una tecnica dalle antiche origini, detta anche "Spiga russa". In essa si abbinano ai gioielli degli elementi di tessuto. Infatti questo tipo di tecnica trovò applicazione nelle decorazioni...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.