Come fare un cappellino da Minion

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

I Minion sono personaggi Disney che hanno riscontrato grandissimo successo indistintamente tra grandi e piccoli. Personaggi immaginari di colore giallo vestiti da una tutina blu, scaturiscono da un famoso film di animazione "Cattivissimo me", diventando in pochissimo tempo un fenomeno virale. Non è raro quindi che i bambini, e non solo, possano volersi vestire a carnevale, halloween ed in altre occasioni di festa in uno di loro od indossare un indumento che li rappresenti. In questa guida vedremo come fare in maniera autonoma un cappellino da Minion con la tecnica dell'uncinetto. Per realizzarlo sarà dunque necessario conoscere le basi del lavoro a maglia.

26

Occorrente

  • Uncinetto
  • Lana del colore preferito
36

Perché cucire da soli il cappellino da Minion? Innanzitutto questa può essere una simpatica soluzione al freddo invernale per chi ama il personaggio ed adora portare cappellini stravaganti. Inoltre, se vogliamo mascherarci da Minion ma non possiamo dipingerci completamente di giallo, indossare un cappellino con le loro sembianze può rivelarsi una soluzione pratica e veloce. La forma di questi personaggi infatti assomiglia molto a quella di una grande caramella, di colore giallo, oppure di una banana. Possono avere uno o due occhi ed indossano degli occhiali che ricordano molto quelli degli aviatori. Se quindi non si vuole ricreare il loro volto con del trucco professionale ed acquistare gli occhiali, la soluzione migliore è quella di indossare il cappellino che li rappresenta.

46

Passiamo alla realizzazione vera e propria del cappellino da Minion con i ferri. Per farlo dovrete scegliere il materiale del colore giusto: per attenervi all'originale procuratevi della lana di colore giallo e blu (o viola e blu se preferite la versione cattiva del Minion). Vi occorrerà anche un uncinetto da cucito. Con l'uncinetto create una catenella con sei anelli. Lavorate con sedici punti bassi e, successivamente, proseguite circolarmente con il punto alto. Continuate alternando prima un punto alto a due punti alti, poi, due punti alti a due punti alti e, infine, tre punti alti a tre punti alti. Ognuno di questi punti farà riferimento al giro precedente. Proseguite in questo modo finché non raggiungerete la larghezza scelta.

Continua la lettura
56

Terminate il lavoro con il primo filo e procedete con il secondo. Eseguite quattro giri a punto alto, oppure, due giri a punto basso. Questa fase del procedimento è completamente a vostra scelta. Chiudete con il secondo filo e riprendete il primo. Proseguite facendo due giri a punto alto e quattro a punto basso. A questo punto il cappello è pronto. Questa versione del cappello non prevede né la presenza dei paraorecchie, né quella degli occhiali. Se lo preferite, potrete aggiungere facilmente questi due accessori. Di seguito troverete il link per realizzare gli occhi da aggiungere alla base del cappello.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Esistono su internet dei kit acquistabili con i materiali e gli schemi da seguire per la realizzazione del cappellino
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

Come realizzare un minion di perline

I Minions sono senza dubbio il fenomeno del momento. Protagonisti di un famoso film d'animazione, Carl, Kevin, Phil, Jerry, Stuart, Tom, Dave, Tim e gli altri, impertinenti aspiranti servitori del padrone più cattivo al mondo, hanno conquistato grandi...
Cucito

Come realizzare un minion all'uncinetto

Chi ama il cinema ma soprattutto i films d'animazione e i cartoon, non può non conoscere o aver sentito parlare dei meravigliosi Minion, questi personaggi strambi e simpaticissimi protagonisti di films che da oltre un paio d'anni riempiono le sale dei...
Bricolage

Come costruire un minion con un rotolino di cartone

Ultimamente siamo stati letteralmente invasi da nuovi simpaticissimi personaggi dei cartoni animati. In effetti, non sono una vera novità ma diciamo che in quest'ultimo periodo hanno conosciuto una popolarità che prima non avevano sperimentato. Stiamo...
Bricolage

Come fare Minion con un ovetto Kinder

Solo simpatici, belli, divertenti e... Gialli: stiamo parlando dei Minions! Dopo aver conquistato le sale cimatografiche e i cuori di grandi e piccini questi simpatici pupazzetti dal linguaggio bizzarro sono diventati protagonisti indiscussi anche del...
Altri Hobby

Idee per travestimenti low cost

Adesso che sta per avvicinarsi il carnevale siamo in cerca di travestimenti semplici ma originali e magari non vorreste spendere troppo. In alternativa ai tipici travestimenti classici ma costosi vi sono dei travestimenti fai da te da realizzare in casa...
Cucito

Come fare un cappellino estivo

Il cappello è un indumento usato sia in inverno che in estate. Ovviamente quello che cambia è il tipo di utilizzo: mentre quello invernale serve a coprirci dal freddo, quello estivo ci permette di ripararci dai raggi del sole. Quest'ultimo è fatto...
Cucito

Come trasformare la cuffia del bebè in un cappellino

Come tutti sanno bene, i bimbi crescono velocemente ed i loro indumenti in breve tempo devono essere sostituiti con capi di misura più ampia; a volte è però possibile risparmiare delle discrete somme di denaro cercando di riutilizzarli con piccole...
Cucito

Come realizzare un cappellino con visiera

In questa guida, passo dopo passo, darò tutte le indicazioni utili su come realizzare nel migliore dei modi un cappellino con visiera in feltro. A tal proposito, sarà necessario procurarsi tutti quelli che sono i materiali necessari per questo tipo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.