Come fare un collo a maglia

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

In questa guida, cercheremo di capire come eseguire un bellissimo lavoro a maglia, nello specifico come fare un collo a maglia. Sono davvero tanti coloro che desiderano eseguire dei lavoretti fai da te, utilizzando il proprio tempo libero per dare spazio alla propria creatività, risparmiando anche sul nostro portafogli. Utilizzando strumenti molto semplici come: ferri, uncinetto o anche il semplice ago e filo, è possibile ottenere dei risultati ottimali. Questo, è un metodo per mettere alla prova la nostra abilità e fantasia nel creare degli oggetti utili. La prima cosa da sapere è che il collo a maglia, può essere definito come una specie di lunga sciarpa, ricucita all'estremità per formare un anello. Esso sarà molto utile in inverno o per chi lavora in ambienti molto freddi. Il materiale che risulta essere più idoneo, è la lana. Con essa, infatti, possiamo usufruirne per ripararci dal freddo oppure, è possibile creare un collo con altri tessuti più eleganti. Di seguito vedremo come realizzare un collo a maglia in modo semplice e veloce.

27

Occorrente

  • 150 g di lana
  • due ferri
  • ago grosso da lana
37

Il colore

La prima cosa che dobbiamo considerare, prima di cominciare la lavorazione, è la scelta del colore pensando su cosa potremmo abbinarlo. Un'altra cosa che dobbiamo considerare, è il tessuto, infatti, molti individui, soffrono di allergie cutanee per alcuni tessuti, riscontrando così dei fastidiosi pruriti. Se si dovesse verificare un inconveniente del genere, potremmo sempre imbottire la zona a contatto con la pelle, con del tessuto puro, come ad esempio il lino o la seta.

47

Procedimento

Il modello che sceglieremo, lo faremo arricciato nella zona centrale. Iniziamo col fare 55 maglie ai ferri e creiamo il punto detto grana di riso: questo punto, infatti, è particolarmente indicato per i maglioni e consente di effettuare cuciture invisibili ad occhio. Per fare ciò, dobbiamo alternare un punto al rovescio e un punto diritto in ogni ferro. Ovviamente, scambiamo i punti rispetto al ferro in precedenza. Non lavoriamo mai la prima maglia del giro, ma spostiamola sull'altro ferro. Proseguiamo con il costruire il punto grana riso fino alla lunghezza che ci garantisce di essere avvolto attorno al collo. Una volta raggiunta questa lunghezza, possiamo dunque chiudere il lavoro. Adesso, possiamo inserire l'ago nella lana, facendo molta attenzione a passarlo accanto alle maglie di chiusura. Inoltre, facendo scivolare la stoffa sul filo, otteniamo un'arricciatura, ricordiamoci sempre di fare un nodo nella parte opposta del filo, affinché non scappi dal tessuto. Nel frattempo, abbiamo ottenuto una specie di sciarpa che, successivamente va unita per dargli la forma a cerchio.

Continua la lettura
57

Conclusione

Ormai, siamo quasi giunti al termine del lavoro, arricciamo una parte finale del collo cucito precedentemente e giungiamo a circa un terzo della lunghezza scelta, da questa zona, andremo a serrare il tutto cucendo le due parti del tessuto, con l'ago rovescio. Infine, occorre arricciare con l'utilizzo dell'ago della zona diritta per avere l'effetto pensato e desiderato.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Eseguire dei lavoretti a maglia è un modo davvero unico per mettere alla prova la propria fantasia!
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucito

Come realizzare una sciarpa da uomo ai ferri

Attraverso il tutorial seguente vedremo, passo dopo passo, come bisogna procedere per realizzare correttamente una sciarpa da uomo ai ferri. Questo potrebbe essere un regalo molto carino ed utile (soprattutto in inverno) da fare al proprio compagno, ad...
Cucito

Come realizzare una sciarpa a fetta di pizza con i ferri

Una sciarpa calda e soffice è utile per proteggersi dal freddo invernale, ma può essere anche un'idea regalo per un'amica o un familiare. Comprare questo accessorio può essere la soluzione più facile, ma non è certamente la più originale. Una sciarpa...
Cucito

Come realizzare una sciarpa con cappello incorporato

Le feste sono in arrivo o semplicemente uno dei vostri amici compie gli anni? Se sapete lavorare a maglia, abbiamo una deliziosa idea regalo "fai da te" da proporvi, un'idea utile e confortevole: una sciarpa con cappello incorporato! In questa guida vi...
Cucito

Come Eseguire Ai Ferri Il Punto Api A Losanghe

Il punto api a losanghe è una variante del classico punto ape, ovvero un punto a maglia doppia che crea un disegno a rilievo, cosiddetto appunto “ape”. Il decoro risulterà composto da una serie di apine piacevolmente circondate da losanghe, che...
Cucito

Come realizzare uno scaldacollo con i ferri circolari

Lo scaldacollo è una lunga sciarpa le cui estremità risultano unite tanto da formare un cerchio. Davvero l'ideale per proteggersi dal freddo e per arricchire al tempo stesso il proprio look con un accessorio moderno, sportivo e decisamente fashion....
Cucito

Lavori a maglia: sciarpa intrecciata

Con i primi freddi autunnali, iniziamo a sentire l'esigenza di coprirci per bene. E le sciarpe, di ogni tipo e di ogni colore, non devono mai mancare in nessun guardaroba che si rispetti. Spesso, però, quelle troppo lunghe sono un po' ingombranti ed...
Cucito

Come fare il punto rovescio ai ferri

Se per il nostro lavoro a maglia con i ferri intendiamo adottare un punto particolare, possiamo ad esempio scegliere uno dei più comuni, ovvero quello a rovescio. Quest’ultimo come si evince dalla definizione stessa, si esegue con il filo rivolto sempre...
Cucito

Come allungare una sciarpa di lana

Molto spesso per eseguire dei piccoli lavori di sartoria, preferiamo rivolgerci a degli esperti in modo da ottenere un risultato perfetto, spendendo però in alcuni casi cifre molto elevate. In alternativa potremo provare a realizzare da soli questi piccoli...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.