Come fare un costume da coniglio

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Chissà quante volte ci sarà capitato che nostro figlio o figlia, ci ha chiesto di comprarci un bel vestito per il carnevale. Ma noi per un motivo o per un altro, abbiamo sempre disatteso questo suo desiderio. Ebbene si è arrivato il momento, che noi genitori, ci facciamo perdonare. In questa semplicissima guida, composta soltanto da qualche passaggio, molto facile ed intuitivo, vi spiegheremo in maniera molto banale, quali sono, i metodi migliori, su come fare un costume da carnevale da coniglio. Andiamo a vedere come.

26

Occorrente

  • tessuto di ciniglia(celeste /rosa)
  • un ritaglio di stoffa bianca
  • cartoncino e cartamodello
  • ago e filo (o macchina da cucire e filo)
  • metro, forbici, gessetto
  • un cerchietto di plastica semplice
36

Quindi innanzitutto, per poter iniziare nel migliore dei modi, la prima cosa da fare, è quella di cominciare, con le misurazioni. Difatti, dovremo inizialmente prendere le misure, a nostro figlio. Realizza sulla carta il modello della tutina(vedi foto). Ritaglia la tutina sulla carta e appoggiala sulla stoffa in ciniglia, ferma la carta con degli spilli e riporta la forma della tutina con un gessetto sulla stoffa con segni leggeri. Dopo aver riportato il modello sul tessuto, imbastisci i margini e quindi la puoi cucire .

46

Arrivati a questo punto, la prossima mossa da fare, è quella di procurarci un pezzetto di stoffa bianca, che lo utilizzeremo principalmente per fare la decorazione, che andremo ad attaccare al davanti del costume. Prendi il ritaglio di stoffa bianca e dividila esattamente a metà, poi prendi un piattino e sul dietro della stoffa disegni un ovale perfetto tracciando solo la metà del piattino appena hai finito incolla l'ovale sul davanti della tutina utilizzando la colla per stoffa. Adesso devi confezionare il cappellino, utilizzando lo stesso metodo della tutina. A questo punto, dovremo prendere l'ultima misurazione del costume, che è quella della circonferenza del capo del nostro bambino.

Continua la lettura
56

Quindi successivamente, con un pezzo di nastro azzurro farai un bel fiocco da mettere al collo. Del bambino. Se la tua bambina vuole anche vestirsi da coniglietto, devi semplicemente attaccare una gonnellina di tulle bianco sulla tutina in ciniglia rosa. Per fare le orecchie da attaccare al cappellino oppure al cerchietto della bambina; devi prendere un foglio di carta e disegnare due semicerchi uniti, poi appoggiare il cartamodello sulla ciniglia celeste o rosa e ritagliarla perfettamente, dopo un altro piccolo ritaglio di stoffa bianca la incolli alle orecchie colorate in modo che risultino da un lato bianche e dall'altro celeste o rosa. A questo punto, non ci resta nient'altro che farlo indossare al nostro bambino.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Fate un pon pon di lana bianca e attaccatela come coda

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucito

Come fare un costume da panda

Carnevale o in generale le feste in maschera sono una bella scusa per riprendere ago, filo e mettere alla prova la nostra fantasia per fare costumi sempre nuovi e originali per i nostri bambini. In questo caso abbiamo scelto di fare un costume da panda....
Cucito

Idee per decorare le tutine di una bimba

Se un vostro parente o una vostra amica ha da poco partorito una bambina, sicuramente vorrete fargli un pensiero per celebrare il lieto evento. Uno degli oggetti più regalati per i bebè appena venuti al mondo sono le classiche tutine, in cotone o ciniglia,...
Cucito

Come realizzare un costume da supereroe

Il periodo di crisi che ogni famiglia è costretta a subire, spesso non consente di accontentare i nostri figli in tutto. In previsione del carnevale, il commercio mette a disposizione numerosi costumi già confezionati per potere vestire e fare divertire...
Cucito

Come realizzare un costume da pattinatrice per bambola

Se vogliamo trovare un bellissimo regalo per i nostri figli o i nostri nipoti, anziché acquistarlo già confezionato recandoci in appositi negozi, potremo provare a realizzarlo con le nostre mani. In questo modo potremo rendere il nostro regalo sempre...
Cucito

Come realizzare il costume di Paw Patrol

Come impedire a bimbi (ma anche a qualche adulto) di affezionarsi ad un personaggio dei cartoni animati? Questo è praticamente impossibile. Ogni stagione, ogni periodo dell'anno ha una serie di cartoni animati che colpiscono l'attenzione dei più piccoli....
Cucito

Come realizzare una tutina

Una tutina è un capo di abbigliamento versatile e anche molto comodo, utilizzato soprattutto per i neonati e per i bambini al di sotto dei 3 anni, che hanno difficoltà ad andare in bagno. In commercio è possibile trovare le tutine in colori diversi,...
Cucito

Idee per decorare le tutine di un bimbo

La nascita o l'arrivo di un bambino crea in nuova famiglia davvero un ciclone di emozioni difficili da esprimere. Un bambino appena nato ha bisogno di parecchi vestitini e di parecchi oggetti che possano dargli l'estremo comfort e l'estrema serenità....
Cucito

Come realizzare una tutina da neonato all'uncinetto

Realizzare una tutina da neonato all'uncinetto è un progetto abbastanza elaborato, in quanto richiede la conoscenza di diversi punti, come ad esempio la maglia bassa, il punto pelliccia, il punto dente, il punto catenella, il punto erba e il punto pieno....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.