Come fare un costume da Fata Turchina

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

La Fata Turchina è un personaggio fiabesco tra i più positivi ed amati. È un evergreen e non passerà mai di moda. L'abito da indossare a Carnevale, per una rappresentazione teatrale scolastica o amatoriale oppure per una festa in maschera, si adatta alle bambine come alle donne più adulte, dall'animo romantico. I costumi, si sa, hanno un prezzo non indifferente. Pertanto, perché non realizzarlo con le tue mani? Ti serviranno solo un pizzico di manualità, tanta fantasia e creatività. Potrai sbizzarrirti con i colori ed i tessuti. Fare delle modifiche, aggiungendo dettagli preziosi.

27

Occorrente

  • Stoffa di tipo Tulle di colore azzurro
  • Gonna lunga bianca o blu
  • Camicia blu o azzurra
  • Elastici o piccoli elastici per capelli con formine
  • Elastico, colori a tempera, glitter o carta stagnola, cartone, colla a caldo e colla vinilica per creare il cappello
  • Ago e filo
  • Perline azzurre preferibilmente di tipo "Swarovski"
37

Per fare il tuo costume di Fata Turchina, acquista la stoffa necessaria ed il tulle color azzurro. Procedi quindi nella stilizzazione di una gonna lunga. Serviti di un cartamodello semplice e lineare. Apponi poi un primo strato di tulle, servendoti di ago e filo. Cuci normalmente la stoffa alla base della cinta ed al fondo. Lascia il tulle morbido, per creare un effetto "pomposo", tipico dei costumi da Fata Turchina. A piacimento, potrai cucire sul tulle delle perline azzurre.

47

Realizza adesso la parte superiore del tuo costume da Fata Turchina. Procurati una camicia azzurra aderente, con le maniche lunghe. Applica su di essa dei fili di perline azzurre della stessa lunghezza. Acquistali oppure creali da sola. In questo caso, dovrai fare un nodo abbastanza grosso all'estremità di un filo. Quindi, infila le perline azzurre con un ago, per poi chiudere l'altra estremità con un altro nodo. Cuci entrambe le estremità delle "collanine" sulla stoffa, in senso verticale, fino a ricoprirla tutta. Non applicarle sulla "linea" dei bottoni e sul colletto.

Continua la lettura
57

Allo stesso modo, decora anche le maniche del costume da Fata Turchina. In questo caso, però, applica i fili di perle in senso orizzontale lungo la circonferenza delle maniche. Lascia le spalle libere, per agevolare i movimenti. Su di esse cuci un leggero strato di tulle azzurro, con tratti normali, proprio come per la gonna. A questo punto, realizza il cappello della Fata Turchina. Piega il cartone azzurro a cono e chiudine le estremità con della colla a caldo. Decora con dei glitter di colore argentato o blu. Sulla punta, colloca del tulle azzurro. Per fissare il cappello al capo, fai due fori alle estremità orizzontali. Inserisci e lega un elastico. Quest'ultimo, va posto sotto il mento. In tal senso, il cappello rimarrà stabile in testa. Procedi con un trucco adeguato ad una Fata Turchina. Punta sulle tonalità dell'azzurro e del violetto. Concentrati sugli occhi mentre per le labbra utilizza un colore nude.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Adatta il giusto make up ed una perfetta acconciatura
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come creare degli elmetti da vichingo o da fata

In questo articolo vogliamo aiutare tutti i nostri lettori a capire come poter creare, con le proprie mani e grazie alla propria fantasia, degli elmetti da vichingo o anche da fata. Cercheremo di dar vita a tutto ciò, tramite l'utilizzo del metodo del...
Bricolage

Come realizzare una maschera da fatina

Il Carnevale è senza dubbio la festa più attesa sia dai grandi che dai più piccini, dove si può con un pizzico di fantasia diventare per un giorno il proprio idolo. Ogni regione italiana ha la sua maschera, anche se i preferiscono indossare costumi...
Altri Hobby

Come confezionare bomboniere con i fiori

Nella seguente guida vedremo come poter confezionare delle bomboniere, con l'aiuto dei fiori, un elemento speciale, attraverso cui andremo a creare dei lavoretti unici. Capita molto spesso, un po' in tutte le famiglie di dover fare feste di battesimo...
Bricolage

Come riciclare le grucce di metallo

Se avete molte grucce in metallo e non sapete più cosa farne, sappiate che mediante il riciclo creativo è possibile donargli nuova vita. In questa guida vi suggeriremo moltissime idee semplici da realizzare su come riciclare le grucce di metallo. Grazie...
Bricolage

Come fare una fatina a fisarmonica

Con la carta e la tecnica a fisarmonica si possono fare tanti lavoretti divertenti e creativi, come festoni, libri oppure personaggi speciali. Lo scopo finale è appendere il lavoro finito al soffitto di una stanza, alle sue pareti o agli angoli di una...
Cucito

Come cucire un vestito da drag queen

Troppo divertente! Se siete stufi dei soliti travestimenti triti e ritriti, e avete in mente di optare per qualcosa di colorato, assolutamente anticonformista e fuori dagli schemi, quello da Drag Queen è senz'altro ciò che fa per voi. Una miriade di...
Cucito

Come cucire un paralume di pizzo

A volte può capitare di trovare in soffitta oppure in una vecchia casa, una lampada datata con il 'cappello' ormai fuori moda, logoro e ingiallito, o magari irrimediabilmente ammaccato, macchiato o bruciato: ne avete reperito una e state pensando di...
Cucito

Come fare un costume da Mary Poppins

L'incantato universo disneyano ha cresciuto intere generazioni, regalando sogni ad occhi aperti e intrepide avventure. Tra le innumerevoli creature fantastiche, chi non ricorda la tata per eccellenza? Ovviamente stiamo parlando della meravigliosa Mary...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.