Come fare un perfetto album di famiglia

tramite: O2O
Difficoltà: media
19

Introduzione

L'album di famiglia è una sorta di libro o raccoglitore che contiene le immagini più significative della nostra storia, del nostro passato. Esso ci aiuta a mantenere vivi i nostri ricordi, a focalizzare l'attenzione anche su dettagli che a lungo andare svanirebbero dalla nostra mente. Ecco alcuni semplici accorgimenti che vi indicano come fare per realizzare un album perfetto, pronto per essere mostrato, in futuro, a figli, nipoti e amici.

29

Occorrente

  • Album fotografico
  • Macchina fotografica
  • Panno asciutto e pulito
  • Computer
  • DVD vuoti
  • Tanta fantasia
39

Come scegliere un buon raccoglitore

Il primo passo per la realizzazione di un album perfetto è proprio l'acquisto di un raccoglitore in cui andremo ad inserire le nostre fotografie. Sarebbe opportuno acquistarne uno piuttosto capiente, così da poterci inserire molte immagini e, eventualmente, disegni o dediche. Esistono, infatti, degli album che contengono fogli bianchi dove è possibile scrivere pensieri ed emozioni riguardanti una fotografia. Scrivere accanto all'immagine è sicuramente un bel modo di immortalare la sensazione che è stata provata al momento dello scatto. Inoltre è importante acquistare un raccoglitore che permetta la suddivisione degli anni o, comunque, dei periodi. Per un buon colpo d'occhio sarebbe bene non confondere le foto delle cerimonie con quelle delle vacanze o dei compleanni. Ogni emozione ha diritto ad un proprio spazio ed è giusto che sia correttamente datata. Questo ci aiuta, a distanza di anni, a non essere confusi o "ingannati"!

49

L'importanza della rilegatura

Un'altra caratteristica indispensabile consiste nella rilegatura: sia per quanto riguarda il fattore estetico, sia per il fattore pratico e, quindi, per la durevolezza nel tempo. Consiglio, infatti, di acquistare degli album con le tasche in plastica, poiché esse ci evitano di dover incollare le fotografie e, contemporaneamente, il non indifferente problema della polvere. Qualora doveste acquistare il tipico album "vecchio stile", vi consiglio di utilizzare, comunque, degli angoli già adesivi, dimenticando la colla, lo scotch o il nastro adesivo: metodi oltrepassati perché sicuramente poco affidabili e poco durevoli.

Continua la lettura
59

Cose da evitare

Il motivo per cui sconsiglio la colla o lo scotch è piuttosto semplice, facilmente intuibile: entrambi, infatti, contengono delle sostanze che, a contatto con la carta fotografica, provocano delle reazioni chimiche. Tali reazioni diverrebbero il motivo dello scolorimento e della deformazione della carta stessa. Tutto ciò comporterebbe un inevitabile deterioramento delle nostre immagini e, dunque, dei nostri più cari ricordi.

69

La selezione


Il passo successivo consiste nel selezionare le fotografie che vogliamo inserire all'interno del nostro album. Una volta effettuata la scelta, bisogna spolverare le foto, soprattutto le più vecchie, in modo delicato, facendo attenzione ad utilizzare un panno completamente asciutto. Inoltre sarebbe opportuno suddividerle, sin dall'inizio, in base alla data e alla "categoria" a cui dovrebbero appartenere. Potremmo, poi, individuare tutti i soggetti ritratti nelle immagini e annotarli su apposite etichette che riportano, appunto, anche l'anno e l'occasione in cui è stata realizzata la foto. Tutti questi piccoli accorgimenti, seppur apparentemente banali, ci permettono di non dimenticare le grandi ma anche le "piccole" occasioni.

79

Album virtuale


Un altro importante accorgimento consiste nello scansionare le fotografie ad alta risoluzione e, conseguentemente, realizzare un DVD contenente le stesse che andremo ad inserire nell'album. In questo modo avremo un vero e proprio raccoglitore virtuale, al quale è possibile allegare anche qualche video o qualche file audio. Anche in questo caso, come per il cartaceo, è possibile suddividere le immagini, in ordine cronologico, in base alle date e agli eventi. Consiglio "Movie maker" per la realizzazione di montaggi semplici ma, al contempo, peculiari e divertenti, contenenti filtri e transizioni. Infine, affinché si possa consultare ogni ricordo in modo rapido, consiglio di applicare, su ogni DVD, delle etichette che specificano il contenuto che andremo a visionare.

89

La stampa

Qualora doveste avere soltanto foto digitali, vi rassicuro immediatamente: oggigiorno vi è la possibilità di stamparle e anche a prezzi piuttosto bassi. Potete recarvi presso appositi studi fotografici dove spesso è possibile usufruire di offerte che consentono la stampa di centinaia di foto a pochi euro; altrimenti potete ricercare vari siti internet che offrono, online, lo stesso servizio.

99

La qualità della foto

L'ultimo consiglio che posso darvi è quello di realizzare delle ottime foto in cui vengono ritratti tutti i vostri familiari. Dovete fare attenzione alla luce e, più in generale, all'ambientazione. Dunque è opportuno ricercare uno sfondo che risalti i soggetti della foto. Per le occasioni più importanti sarebbe bene utilizzare treppiedi professionali, per occasioni "meno impegnative" potreste accontentarvi anche di qualche auto-scatto. Buon divertimento a tutti!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come creare un raccoglitore ad anelli

Avete delle fotografie a cui tenete particolarmente e volete conservarle in maniera 'speciale'? Per raccoglierle in maniera originale, potreste pensare di realizzare voi stessi un album personalizzato, dove andrete ad inserire le immagini che vi sono...
Bricolage

Come fare lo scrapbooking

Molto spesso, ci si ritrova ad ammirare dei disegni o delle foto da riviste e quotidiani vari, che potrebbero rappresentare dei piccoli quadri da tenere a vista. Lo stesso accade per i biglietti da visita, le partecipazioni di matrimoni o le cartoline...
Altri Hobby

10 consigli nella scelta di un album fotografico

Ognuno di noi porta dentro di sè i ricordi di un'intera vita. C'è il primo giorno di scuola, il primo viaggio con gli amici e infine c'è lei, quella vacanza indimenticabile, quella vacanza che vi ha fatto sognare. Di tutte queste fantastiche storie,...
Bricolage

Come realizzare un album di foto e ricordi

Un modo interessante per far passare velocemente il tempo durante una convalescenza o un periodo di inattività, è fare un album sul quale tenere il diario delle cose che ti capitano. Potrai renderlo un diario personale, appuntando i ricordi più importanti...
Bricolage

Come realizzare un album a forma di casetta

Ecco a seguire, un'idea originale per conservare le fotografie. Gli album fotografici sono un po' tutti uguali e spesso impersonali e privi di emozione, mentre i ricordi meritano un trattamento di gran lunga migliore. In questa guida sarà illustrato...
Bricolage

Come fare decoupage e scrapbooking con vecchi giornali

Spesso in casa, nelle cantine o nelle soffitte, possiamo trovare molti oggetti e materiali che non ci servono più. Anziché buttarli, possiamo inventare modi originali e creativi per riciclarli e trasformarli in oggetti nuovi e anche utili. Sicuramente...
Altri Hobby

Come collezionare cartoline

Le cartoline non passano mai di moda. Per quanto le nuove tecnologie permettano di comunicare in tempi immediati con persone che si trovano anche all'altro capo del mondo, le cartoline rimarranno sempre lo strumento col quale far conoscere la bellezza...
Cucito

Come realizzare un album in feltro

Il feltro è una tipologia di stoffa che, generalmente, viene realizzata con il pelo degli animali. Esso, si può utilizzare anche per creare un album portafoto con simpatici decori. Per ottenere questo oggetto, sarà opportuni procurarvi i materiali...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.