Come fare un portalibri con flaconi di plastica

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Arredare la casa di un vero amante dei libri e della letteratura può diventare un'avventura davvero divertente, grazie ad alcuni lavori creativi ed al fai da te. Chi possiede moltissimi libri può avvertire, talvolta, la difficoltà di tenerli in ordine in una casa molto piccola oppure di esporli alle pareti o nelle librerie in modo ordinato ed esteticamente gradevole. Se la solita libreria in legno appare scontata per l'arredamento di una casa giovanile e colorata, ecco un'idea che sarà perfetta per chi desidera sistemare tutti i suoi libri in modo fantasioso ed allegro. Grazie a questa semplicissima guida, infatti, sarà possibile scoprire come fare a mano un bellissimo e simpaticissimo portalibri con il solo aiuto di alcuni vecchi flaconi di plastica. I portalibri realizzati con i flaconi di plastica saranno un ottimo pretesto per riciclare materiali che, altrimenti, andrebbero buttati via ed inoltre potranno essere utili anche per tenere in ordine documenti, riviste, giornali e fascicoli di studio e lavoro.

25

Occorrente

  • Flaconi di plastica
  • Forbici o taglierino
  • Pittura colorata ed etichette adesive
35

Lavare i flaconi di plastica

La prima cosa da fare per realizzare a mano alcuni bellissimi portalibri con l'aiuto di alcuni vecchi flaconi di plastica, come quelli dei detersivi per il bucato, consiste nel lavare accuratamente i grandi flaconi, con l'aiuto di un po' d'acqua fredda. È importante che l'interno dei singoli flaconi di plastica sia pulito e ben asciutto, prima di proseguire con il lavoro, altrimenti i libri e le riviste rischieranno di bagnarsi e sporcarsi.

45

Tagliare i flaconi

Per fare a mano alcuni simpaticissimi portalibri di plastica è necessario, poi, ritagliare i vecchi flaconi, puliti ed asciutti, con l'aiuto della lama di un paio di grandi forbici oppure con un taglierino, facendo attenzione a non ferirsi le dita. Bisogna effettuare un taglio ondulato e creativo, eliminando uno dei fianchi più stretti di ogni flacone, così da fare posto a libri e giornali. In questo modo, i flaconi di plastica si trasformeranno in semplici ma utili raccoglitori da appoggiare su mobili, scaffali e mensole ed all'interno dei quali riporre i libri ed i documenti da tenere in ordine. Il taglio sulla plastica deve partire dall'alto ed essere eseguito lentamente e con delicatezza, tagliando via tutto il bordo laterale del flacone.

Continua la lettura
55

Decorare i portalibri

Dopo aver realizzato i portalibri ritagliando i flaconi di plastica, può essere una buona idea quella di decorarli con l'aiuto di uno spray colorato, pittura colorata per plastica ed altri materiali, nastrini di stoffa ed alcune etichette. I portalibri possono formare un vero e proprio archivio letterario creativo e molto fantasioso, da personalizzare in base ai propri gusti ed allo stile di arredamento della stanza che deve ospitarli.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Idee per riciclare flaconi di plastica

La plastica è un materiale molto utile e versatile ma anche ecosostenibile. Infatti la plastica può essere riciclata o riutilizzata in molti modi e maniere senza avere un grande impatto negativo sull'ambiente. In questa guida troverete delle valide...
Bricolage

Come fare un astuccio con i flaconi di plastica riciclati

L'idea di riciclare bottiglie di plastica permette di dare nuova vita ad oggetti vecchi senza inquinare l'ambiente. Nella seguente guida vi sarà spiegato come fare un astuccio con flaconi di plastica riciclati. Per farlo potete utilizzare ad esempio...
Bricolage

Come fare un contenitore da parete

Se per le pareti della nostra casa abbiamo bisogno di qualche oggetto utile e funzionale per riempirle, possiamo installare dei contenitori di materiale diverso. In questa guida, ci occupiamo di come fare un contenitore da parete con le tecniche del...
Bricolage

Come costruire un cappello porta bevande

Il cappello porta bevande è un simpatico gadget da usare per le occasioni festive, ai party con gli amici oppure allo stadio. Si tratta di un oggetto molto speciale e per questa ragione non si reperisce facilmente ovunque. Vista la difficoltà di acquisto,...
Bricolage

Come ridurre gli imballaggi inutili

Oggi quasi la metà dei rifiuti è rappresentata da inutili imballaggi utilizzati da fabbriche ed industrie per vendere i loro prodotti. Se non vogliamo finire con l'essere sommersi da tutte queste confezioni è opportuno iniziare a ridurre al minimo...
Altri Hobby

Come realizzare dei portatovaglioli a forma di pupazzo di neve

Se siamo degli amanti dell'atmosfera natalizia e del riciclo degli oggetti, potremmo dar vita a delle deliziose creazioni. Basterà solo un po' di tempo libero e alcuni semplici strumenti e in breve tempo potremmo realizzare qualcosa di unico e speciale....
Casa

Come fare detersivi in casa

I detersivi fatti in casa sono la soluzione ideale per evitare l'uso dei più inquinanti detersivi chimici che solitamente vengono acquistati. La maggior parte dei detersivi tradizionali hanno infatti delle componenti chimiche che nel tempo possono portare...
Altri Hobby

Come fare un portatelefono con la bottiglia del bagnoschiuma

Chissà quante volte vi siete chiesti cosa farne dei flaconi di bagnoschiuma una volta terminato il prodotto al suo interno. Chi l'avrebbe mai detto che da un semplice flacone di plastica è possibile ricavare qualcosa di utile e particolare? In questa...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.