Come fare un semplice scaldacollo ai ferri

tramite: O2O
Difficoltà: facile
14

Introduzione

Se sapete maneggiare i ferri allora sarà semplicissimo per voi effettuare lo schema dello scada collo che sto per spiegarvi. Invece di acquistare scaldacolli tutti uguali e fatti in serie vi sarà utile imparare a farlo con i ferri in modo semplice e in pochissimi giorni. Ecco come fare.

24

Acquistate in una merceria i ferri numero 5 e ½ o 6 e della lana possibilmente particolare cioè di diversi colori o semplicemente di quella con i ricamini o le piume. Provatela prima sul viso per essere sicuri che non vi dia fastidio e che non vi punga. Fatto ciò caricate sul ferro circa 50 maglie poiché lo scalda collo invece di essere fatto dall'alto verso il basso viene fatto da destra verso sinistra.

34

Iniziate così a lavorare lo scaldacollo. Se la lana è una lana particolare allora vi conviene non realizzare nessun ricamo particolare, ma semplicemente tutti ferri dritti fino alla fine in modo da creare una maglia di riso. Il primo ferro di ogni giro deve, però, essere fatto alla rovescia per dare una direzione al lato.

Continua la lettura
44

Man mano che andrete avanti con il lavoro misurate lo scalda collo sul collo della persona che deve indossarlo. Non preoccupatevi se vi sembra molto alto perché andrà risvoltato. Arrivati alla lunghezza desiderata chiudete il lavoro con tutte le maglie e poi unitelo con l'uncinetto, unendo tutte le maglie con la maglia bassa.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala l'immagine o le immagini che ritieni inappropriate
Devi selezionare almeno un'immagine
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucito

Come realizzare un dolcevita

Con il termine "dolcevita" si intende una maglia che presenta un collo alto, il quale aderisce appunto alla zona del collo di chi lo indossa ...
Cucito

Come fare uno scaldacollo con bottoni

L'inverno è oramai alle porte, dobbiamo dunque preparare l'abbigliamento per poterci coprire bene per ripararci dal freddo. Uno scaldacollo per le giornate gelide ...
Cucito

Come fare uno scaldacollo a maglia alta incrociata

Se siete particolarmente freddolose ma non volete rinunciare allo stile, classe, e semplicità, ecco che quello che vi andremo a proporre oggi farà il caso ...
Cucito

Come realizzare un maglione da uomo ai ferri

Un regalo comprato in un negozio non ha uguale impatto di quello realizzato con il fai da te, a maggior ragione se esso è per ...
Cucito

Come Fare Un Pullover Per Bimbi Con Le Lettere Dell'Alfabeto

Il pullover o il golf è un capo di abbigliamento, relativamente pesante, il cui scopo è quello di coprire il torso e le braccia di ...
Cucito

Come Lavorare Una Maglia Bimba Ai Ferri Uncinetto E Ricamo Silk Ribbon

Per vestire la vostra bimba, grande o piccola che sia, con fantasia ed eleganza, vi propongo una bella maglia lavorare ai ferri, all'uncinetto e ...
Cucito

Come Realizzare Uno Scaldacollo Di Lana

Arriva la freddissima stagione invernale e soffrite abbastanza spesso del fastidioso mal di gola, per cui avete la necessità di proteggere efficacemente il vostro collo ...
Cucito

Come fare un blazer per bimbo

Il blazer per il bimbo è lavorato a coste ritorte con i ferri n 3 e la lana colore azzurro, ha il collo a uomo ...
Cucito

Come realizzare delle pantofole in lana

Da oggi potrete realizzare voi stesse un bel paio di comode pantofole di lana per scaldarvi i piedi durante il rigido inverno e godere così ...
Cucito

Come fare un completino bianco da bimbo

Nel guardaroba del bimbo, non può mancare l'indispensabile completino bianco di lana. Il particolare del collettino rosso lo rende adatto per le occasioni di ...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Banzai Media S.r.l., quale editore degli stessi, non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.