Come fare un sombrero

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Che sia di paglia come da tradizione, o di altro materiale, la funzione del sombrero non cambia. Il tipico cappello messicano è infatti un ottimo alleato per proteggere non solo la testa, ma anche le spalle e la parte superiore del tronco dal sole. Sebbene sia un elemento tipicamente messicano, il sombrero è diventato celebre in tutto il mondo con la sua particolare forma quasi appuntita e la sua banda larga. In questa guida ci occuperemo di come fare un sombrero. Vediamo come realizzarlo.

26

Occorrente

  • Una stoffa rigida molto colorata
  • Vaso di plastica
36

Realizzare la tesa

Come prima cosa ritagliate una stoffa molto rigida del colore che preferite, possibilmente a fondo unito. Ha senso scegliere un colore vivace, in quanto il sombrero è usato in Messico, un paese dai colori allegri e solari. Quindi ritagliate sulla stoffa un quadrato 15 x 15 cm e posizionatelo come un rombo con il lato che dovrà essere quello superiore, verso il basso. A questo punto piegate il quadrato a metà, segnate molto bene con un gessetto la diagonale e poi apritelo nuovamente. Ripiegate gli angoli esterni verso l'interno. Piegate verso il basso la punta superiore, in modo che arrivi a toccare quella parte che era piegata verso l'interno. Girate il tutto dall'altro lato facendo molta attenzione a non far modificare alcune delle pieghe.

46

Creare il copricapo

Ora dovete piegare verso il basso la parte superiore del quadrato in modo che si trovi più o meno alla metà. Piegate di nuovo verso l'alto la sua punta per far sì che la piega combaci esattamente con il bordo.
Girate nuovamente il tutto sull'altro lato. Piegate i due lati lunghi verso l'interno. Una volta che si è sicuri che la piega sia corretta, rimarcare la linea della piega ripassando più volte su di essa. A questo punto su quel lato superiore che avete precedentemente piegato, del lato lungo, dovete aprire leggermente la stoffa e spostarla verso l'esterno in maniera tale da ottenere un triangolo abbastanza piccolo. Ripetete questa operazione anche dal lato opposto. Approfondite bene le linee delle pieghe e capovolgete il tutto.

Continua la lettura
56

Utilizzare una vaso di plastca

In alternativa per realizzare un sombrero, è possibile utilizzare un vaso di fiori in plastica, dipingetelo con della vernice acrilica bianca. Lasciate asciugare completamente e tracciate il bordo con una matita, realizzando un cerchio leggermente più piccolo al suo interno. Disegnate un grande ovale intorno al doppio cerchio. Tagliate l'ovale più grande e il cerchio interno, per realizzare la base del cappello. Tagliate lungo il foro della tesa un cerchio esterno, per creare il margine. Eseguite un orlo in modo che le linee del cerchio esterne siano nascoste nella parte inferiore. Piegate le frange verso l'alto. Tagliate le fessure dai 2,5 cm ai 10 cm lungo il bordo esterno della tesa. Piegate le frange verso l'alto. Incollate le estremità sovrapposte delle frange insieme. Rimuovete la carta sul nastro biadesivo e posizionate la tesa.

66

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucito

Come Fare Il Giro Giro Tondo In Lingue Diverse

Ormai è pressoché difficile trovarsi a vivere in un paese o in una città in cui non ci siano anche degli stranieri. Questo comporta che, soprattutto nelle scuole, ci si trovi di fronte a classi multietniche. Per i bambini le differenze di razza non...
Cucito

Come aggiungere le frange alle maniche di una camicia

Lo stile country ispirato al vecchio west americano e alle epiche battaglie con le popolazioni indiane è tornato prepotentemente in auge. Nel guardaroba di uomini e donne infatti non manca una camicia con le frange che ricordi questo stile. In tempo...
Cucito

Come realizzare uno zainetto di stoffa

Chi di voi non ha mai pensato di realizzare uno zainetto di stoffa senza andarlo a comprare nei centri commerciali o nei negozi? Vi sembra un'impresa difficile? Dovete semplicemente rimediare alcuni oggetti reperibili facilmente in casa e il gioco è...
Bricolage

Come realizzare un cappello da maghi

Ogni mago che si rispetti ne possiede uno. Di cosa sto parlando? Del cappello cilindrico che assieme alla bacchetta magica rappresenta un elemento fondamentale per la sua immagine, ma servirà anche per realizzare i suoi trucchi. In questa guida scoprirai...
Bricolage

Come Realizzare Un Pagliaccio Con I Sassi

Ognuno di noi, fin da piccolo, ha sempre desiderato rappresentare sia su tela, che con oggetti, un bellissimo pagliaccio, che sprigioni felicità da tutti i pori, e che riesca anche solo con uno sguardo a rallegrare le nostre giornate più malinconiche,...
Altri Hobby

Come creare una collana con frange in fettuccia

Le collane sono uno degli accessori più amati dalle donne. Sono gioielli in grado di valorizzare qualsiasi tipologia di outfit, dal più formale a quello più informale. Tra le collane che starebbero benissimo sul collo delle amanti dello stile vintage...
Cucito

Come fare una borsa con le frange

Se hai voglia di abbinare ai tuoi vestiti una nuova borsa che sia veramente speciale ed unica, potrai sfruttare la tua fantasia e la tua manualità per realizzare una borsa, bellissima ed alla moda, con le tue mani! Usa la creatività e, leggendo questa...
Cucito

Come aggiungere le frange ad una minigonna

Quando siete stanchi degli abiti che avete nei vostri armadi, ma non volete buttarli perché non sono ancora usurati oppure perché non volete spendere soldi inutili nell'acquisto di nuovi capi d'abbigliamento, un'ottima alternativa allo shopping è apportare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.