Come fare un timbro

tramite: O2O
Difficoltà: facile
18

Introduzione

Se avete deciso di creare da soli un timbro, da usare per decorare varie superfici o come simpatico dettaglio regalo per qualche festa, o più semplicemente per far divertire i vostri bambini in una giornata di pioggia, seguendo questa guida potrete realizzarlo con poche attrezzature e materiali reperibili. I timbri sono composti da due parti: quella su cui è intagliata la figura e il supporto, piano o a rullo.

28

Occorrente

  • Gomma crepla
  • Taglierino o forbici o bisturi
  • Colla acrilica
  • Asse di legno o tavolo da lavoro
  • Carta carbone
  • Matita o biro
38

Per prima cosa dovrete scegliere un materiale morbido gommoso su cui intagliare la figura desiderata. L'ideale è usare la gomma crepla, che troverete in qualsiasi negozio di bricolage, ma se volete riciclare materiali che avete in casa potete utilizzare il sughero.

48

Appoggiatevi a un piano di lavoro che potete rovinare senza problemi, come un'asse di legno e disegnate su un foglio la sagoma che desiderate. Prendete in considerazione anche l'opzione di stampare le immagini se non siete provetti disegnatori.

Continua la lettura
58

Riportate il disegno sulla gomma crepla con la carta carbone, prestando attenzione a mantenere un tratto costante e sicuro e tagliate la figura con una forbice, un taglierino o un bisturi. Scegliete lo strumento a seconda dei numero di dettagli, per esempio di avete scelto un soggetto traforato il bisturi sarà il più adatto. Se siete in possesso di una macchina fustellatrice che taglia i materiali potrete ottenere un risultato perfetto senza fatica.

68

Il passo seguente è quello di costruire il supporto: se pensate di realizzarne uno piano potete scegliere o un cubetto di legno o di plexiglass o il tappo di un barattolo, mentre se volete creare un timbro a rullo potete riciclare un vecchio mattarello o una parte di un manico di scopa, avendo l'accortezza di lasciare spazio ai lati per farlo scorrere con le mani. Il supporto potrà poi essere personalizzato dipingendolo o dandogli una forma particolare, per esempio a cuore o a fiore.

78

Per attaccare le parti utilizzate una colla vinilica, senza eccedere. Prestate attenzione al verso in cui incollate la figura, infatti la stampa avverrà al contrario di quello che vedete guardando il timbro, quindi se il soggetto non è simmetrico risulterà differente. Quindi se avete intagliato una scritta incollatela al supporto con le lettere specchiate da sinistra verso destra.

88

Ed ecco che i timbri sono pronti! Vi resta solo la scelta dell'inchiostro, che dipende dall'oggetto si vuole decorare, conviene, infatti, acquistarne uno specifico a seconda del materiale. Ora potrete creare oggetti personalizzati e regali originali stampando i vostri disegni su stoffa carta o ceramica.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

10 idee creative per realizzare timbri fai da te

I timbri non sono altro che elementi decorativi facilmente realizzabili in casa a costo zero, utilizzando addirittura oggetti di comune uso che andrebbero altrimenti buttati. Nella seguente guida, in particolare, indicheremo 10 idee creative per realizzare...
Materiali e Attrezzi

Come pulire i timbri

I timbri, vengono realizzati con gomma dura, e posizionati su una base di legno che funge da impugnatura. Ci sono anche alcuni modelli che sono rifiniti in metallo o legno, ed hanno superfici dure su cui vengono scolpite le lettere che compongono le diciture...
Bricolage

Come Decorare Con I Timbri Presine E Guanti Da Forno

Alcune volte ci capita di perdere molto tempo girando per i vari negozi alla ricerca di un regalo unico e particolare per i nostri amici o parenti e spesso dopo tanta fatica per la ricerca il suo costo risulta anche molto elevato. Potremo quindi provare...
Bricolage

Come Costruire Un Timbro Con Della Corda

I timbri, si sa, sono oggetti creativi e versatili in grado di dare "ufficialità" a lettere e documenti tanto quanto rendere graziosi e simpatici i disegni dei più piccoli. Riuscire a costruirli da se, però, sulle prime potrebbe sembrare arduo sopratutto...
Bricolage

Come Ideare Timbri Di Cartone

Questa guida semplice e veloce, ma anche del tutto pratica aiuterà tutti i nostri cari lettori, con pochi e semplici consigli, ad ideare dei simpatici timbri di cartone, magari a forma di cuore o anche qualsiasi altra forma si desidera. Si avrà così...
Bricolage

Come fare degli stampini con le patate

Se anche a tuo figlio piace "pocciare" con le tempere, questa guida fa per te. Generalmente è una cosa che diverte anche noi adulti, può essere l'occasione di farti rinnovare alcune magliette vecchie. Immagino che ne abbia provate di ogni tipo con tempere...
Bricolage

Come fare dei timbri con la frutta fresca

I timbri realizzati con la frutta fresca sono utili per creare delle magliette personalizzate o semplicemente per decorare degli oggetti a vostro piacimento. Sarà sicuramente molto divertente per i vostri bambini realizzare delle piccole opere in maniera...
Bricolage

Come Realizzare La Stampa Con I Timbri

Un modo divertente per far divertire i vostri bambini è quello di provare a disegnare qualcosa insieme a loro. Oltre che disegnare potrete anche realizzare qualcosa usando la pasta di sale o la plastilina. In questa guida ti propongo un altro modo perché...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.