Come Fare Una Copertina A Quadri Per La Culla

tramite: O2O
Difficoltà: difficile
16

Introduzione

Siete stati invitati ad un baby shower e non sapete cosa regalare al bimbo/a che nascerà oppure alla futura mamma? Prova a confezionare una copertina bellissima fatta a maglia, e con le mani rigorosamente. Vedrete che sarà il vostro regalo maggiormente originale e sicuramente sarà anche il più apprezzato, proprio in quanto trattasi di un accessorio per il bebè assolutamente indispensabile. Se seguite tale articolo in ogni suo passo, vi andremo a spiegare nel modo maggiormente chiaro e facile, come fare una copertina a quadri per la culla. Buona lettura e buon lavoro!

26

Occorrente

  • gr. 400 filato di lana bianco 001
  • gr. 50 lana azzurra o rosa
  • ferri n. 4 e mezzo
36

Occorrerà realizzare un quadrato, poi lo potrete decorare con la fantasia che trovate maggiormente adatta: potrete fare rombi colorati e semplici, fiorellini oppure le iniziali del nome e cognome ricamate del bebè, oppure anche degli animaletti.
Prima di iniziare a confezionare la copertina che proteggerà il nascituro dal freddo, è importante tenere ben presente che si dovrà lavorare con materiali che contengano solo fibre naturali. La pelle dei neonati è molto sensibile quindi, quando dovrete scegliere la lana che dovrete usare, vi dovete ricordare di chiedere un filato che sia molto morbido, di pura lana, magari del tipo merinos, che resta soffice al tatto, ed informatevi in modo che non sia stata trattata con prodotti chimici, che potrebbero essere nocivi per il bimbo/a.

46

Per la creazione della copertina per la culla, potrete usare il filato chiamato Jockey, oppure la filatura Grignasco, del colore bianco e tipo 001, poi potrete utilizzare della lana azzurra oppure rosa con 5 capi, e chiaramente un paio di ferri. Considerando la grandezza non enorme della copertina, i punti da impiegare saranno questi tre: la maglia rasata dritta, la maglia rasata rovescia ed il legaccio. Dovrete pensare bene che 18 punti corrispondono a 10 centimetri di larghezza. Quindi una volta che sarà terminata la vostra copertina, avrà queste misure: 64x77 centimetri.

Continua la lettura
56

Ora prendete la lana bianca ed i ferri numero 4, poi avviate 119 punti lavorandoli a legaccio per 20 ferri perciò, sui primi ed ultimi 12 punti potrete proseguire con la lavorazione che avevate cominciato, mentre sui 95 punti che saranno centrali, dovrete lavorare a maglia rasata.
Una volta che avrete eseguito 180 ferri a maglia rasata, dovrete lavorare 20 ferri ancora a legaccio sopra tutti i punti, infine dovrete intrecciarli tutti soltanto in una volta.

66

A questo punto ricamate la vostra copertina a punto calza allungato, dividendo la superficie a maglia rasata in quadretti regolari. Il punto calza allungato si realizza con la maglia messa doppia.
In seguito dovrete tracciare le linee verticali sopra i primi due punti internamente a quelli del legaccio del bordo. Ora dovrete saltare 29 punti a maglia rasata, poi create un'altra linea verticale che abbia due punti paralleli, ed infine ripetete da a per 3 volte. Adesso dovrete tracciare le linee orizzontali cominciando dall'altro, quindi ricamate i primi due giri a punto calza allungato sopra i quattro ferri a maglia rasata. Salvate 40 ferri e ricavate due giri nuovamente a punto calza allungato, poi ripetete da a per numero 4 volte. Terminate la copertina mettendo a vostro piacimento i motivi a punto vapore internamente i quadrati.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucito

Come fare una copertina con avanzi di lana

Capita spesso, soprattutto per chi lavora tanto a maglia o con la macchina da cucire, di avanzare dei pezzi di lana. A volte i pezzi che si avanzano sono anche abbastanza grossi ma allo stesso tempo sono piccoli per essere utilizzati nella realizzazione...
Cucito

Come fare le scarpine di lana per il bebè

Quando c'è in arrivo un bimbo, tutta la casa ferve di preparativi. Fra questi, il corredino è determinante: lenzuola, copertine, accappatoi, coprifasce, piccoli cardigan ed anche scarpine. Sono articoli che ci possono acquistare nei negozi specializzati....
Cucito

Come eseguire ai ferri il punto grandi pois

Il lavoro a maglia senza dubbio è una passione che rilassa e distende. Agli inizi non è facile eseguire tutti i vari punti, infatti se non si segue lo schema attentamente, purtroppo si rischia di scucire parte del lavoro già eseguito ma, col tempo...
Cucito

Come realizzare un abito di lana

I lavori artigianali da eseguire con i ferri da maglia o con l'uncinetto offrono la possibilità di creare delle realizzazioni davvero spettacolari. Maglioni, sciarpe, berretti, coperte o cuscini: tutti assolutamente unici ed originali. Se lo desideriamo,...
Cucito

Come confezionare una blusa polo ai ferri

Se siete degli amanti dei lavori fai da te, e in particolare di realizzazione di vestiti per voi stessi o per amici creati con i ferri, siete nel posto giusto. In questa guida infatti spiegherò nel modo più efficace e semplice come confezionare una...
Cucito

Come Fare Un Berretto E Manopole Coordinate

Per le giornate di grande freddo è sempre meglio coprirsi per bene, soprattutto coprendo sia la testa che le mani. In commercio si possono trovare tanti modelli differenti di accessori, ma è possibile anche realizzare direttamente a mano sia il berretto...
Cucito

Come fare un completino rosso per neonato

Per le feste di Natale, il rosso è sicuramente il colore più utilizzato, sia per gli addobbi che per quanto riguarda l'abbigliamento. È oramai una moda vestire di rosso anche per i bambini appena nati, i quali trascorrono il loro primo Natale in famiglia....
Cucito

Come fare un gilet giallo con le tasche

Realizzare da soli i capi d'abbigliamento può essere un ottimo modo per dare libero sfogo alla propria creatività, realizzando prodotti di qualità, ma con un tocco di originalità e di gusto personale. Il gilet è un capo particolare che viene ultimamente...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.