Come Fare Una Gonna Con Le Pieghe

tramite: O2O
Difficoltà: difficile
18

Introduzione

Nel guardaroba di una donna, non dovrebbe mai mancare una gonna con le pieghe. Possiamo indossarla con qualsiasi tipo di fisico e ad ogni età, molti infatti sono gli accorgimenti per realizzarla, in modo da valorizzare le nostre caratteristiche corporee. Le pieghe infatti possono partire immediatamente sotto alla cintura, oppure essere sovrastate da una fascia che delinei ed assottigli un fisico più formoso. Ogni colore si adatta perfettamente a questo genere di gonna, anche se il migliore è certamente lo scozzese, che tradizionalmente è il più usato. Vediamo come fare una gonna con le pieghe.

28

Occorrente

  • Gessetto e metro da sarta;
  • Spilli, riga lunga rigida;
  • Carta per modelli, matita;
  • Stoffa, ago, filo, forbici.
  • Macchina per cucire.
38

Prima di tutto, dobbiamo scegliere il tipo di tessuto con cui realizzare la gonna, chi è ancora principiante o si trova alla prima esperienza di questo tipo, è opportuno che prenda una stoffa che mantiene bene la piega, mentre la si sta lavorando, rendendo più facile il procedimento da seguire. Per quando riguarda i colori invece non esiste alcun problema. Possiamo scegliere il colore che più ci aggrada e dobbiamo procurarci tutto il necessario, sia per disegnare il modello, che per portare a termine questo piacevole ed utile compito.

48

Poniamo la carta su cui disegneremo il nostro cartamodello sopra un tavolo e prendiamo le nostre misure o quelle della donna per cui realizzeremo la gonna a pieghe. Con il metro che usano le sarte, misuriamo le varie dimensioni che ci servono per realizzare la gonna, che sono: la larghezza della cintura, sopra i fianchi, la lunghezza desiderata e se vogliamo aggiungere una fascia sotto la cintura, da cui fare partire le pieghe, anche la misura dei fianchi. Annotiamo tutto su di un blocchetto e ricordiamoci di aggiungere alla misura della larghezza il doppio della profondità di ogni piega, lasciando almeno 5/6 centimetri laterali di stoffa, che servono per le cuciture.

Continua la lettura
58

La lunghezza corrisponde invece a quella realmente misurata, con la solita aggiunta di 3/4 centimetri di stoffa sia superiormente, per la cintura, che inferiormente per l'orlatura. Ricordiamoci che è sempre opportuno lasciare del tessuto in più. Dopo avere piegata in due la stoffa, in modo che la parte dritta sia all'interno, lasciando libera una parte di almeno una decina di centimetri inferiormente, per fissare con degli spilli il cartamodello che abbiamo realizzato, lo fissiamo con una leggera imbastitura. Sempre sulla stoffa, ritagliamo anche una striscia che sia alta circa metà della nostra cintura.

68

Procediamo quindi a ritagliare la stoffa, con molta attenzione, ed imbastiamo le pieghe che sono sulla parte anteriore della gonna procedendo dalla cintura verso l'estremo inferiore, ossia "dall'alto verso il basso". Stiriamo ora le pieghe in modo da fissarle meglio, procediamo poi a cucirle fino all'altezza che desideriamo, lasciandone libera una parte. Il tessuto che forma ogni piega è quindi sovrapposto e cucito fino ad arrivare a completare tutta la gonna.

78

Possiamo a piacere lasciare la parte posteriore della gonna licia o realizzare nello stesso modo delle pieghe, fissiamo quindi, dopo averli imbastiti, i lati della gonna e passiamoli con la macchina per cucire, lasciando aperto lo spazio per la cerniera. Uniamo il pezzo di stoffa allungato, che abbiamo precedentemente messo da parte, alla cintura e, dopo averlo piegato in due nella sua larghezza, lo imbastiamo e lo fissiamo con la macchina per cucire.

88

La cerniera possiamo metterla al lato sinistro della gonna o posteriormente e alla fine della cintura lasciamo un pezzetto che dobbiamo sormontare e preferibilmente fissare con un'asola ed un bottoncino. Dopo avere decisa la lunghezza imbastitiamo anche l'orlo, piegando 2/3 centimetri di stoffa verso l'interno della gonna e procediamo, con un punto fine, a cucirlo internamente. La gonna è terminata e dopo averla stirata minuziosamente è pronta per essere indossata.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucito

Come realizzare una gonna a matita

Scegliere l'abbigliamento è una questione di stile. Ovviamente, si cerca sempre di acquistare vestiario, che si adatta alla proprio figura. Prendendo così, dei vestiti, camicie, magliette, gonne particolari e convenienti. Di quest'ultime esistono di...
Cucito

Come tagliare e cucire una gonna pantalone

La gonna pantalone è un capo d'abbigliamento che difficilmente passerà di moda. Facile da abbinare, è perfetta per la stagione estiva come per quella invernale. Se ami cucire ti proponiamo un modello piuttosto ampio. La gonna pantalone scivolerà sulla...
Cucito

Come modificare una gonna in più modi

Quante volte vi sarà capitato di trovarvi addosso qualche chiletto in più, dopo le feste, e di non riuscire ad entrare nella vostra gonna preferita. Non sarà necessario metterla da parte o regalarla, potrete adattarla alle vostre nuove forme, dandole...
Cucito

Come Rifinire Il Girovita Della Gonna

Quando confezionate un capo partendo da un cartamodello, oltre a saper adattare misure e tagli, occorre stare attente ai dettagli e alle piccole rifiniture che, se non eseguite correttamente, possono rovinare il lavoro svolto, rendendo il vestito inutilizzabile....
Cucito

Come trasformare una vecchia gonna in una borsetta

A quante di noi è capitato di non sapere cosa farne di una vecchia gonna fuori moda o che comunque non ci piaceva più? Prima di buttarla via, dovete sapere che esistono numerosi modi per riciclarla. In questo modo non solo salveremo l'ambiente, ma risparmieremo...
Cucito

Come realizzare una gonna a tubino in raso

Il mondo della moda è ampio e variegato e nei negozi è possibile trovare quasi tutto quello che si desidera. Ma ovviamente creare un capo con le proprie mani ha un fascino che non tramonta mai. Basta avere un po' di inventiva e una buona manualità...
Cucito

Come realizzare un tutù di Tulle

Il tutù è una gonna indossata come costume durante i balletti e molto spesso è allegato ad un corpetto (il più delle volte è cucito insieme al tutù solo con delle alette elastiche per consentire un maggiore movimento); si compone di un basco (è...
Cucito

Come sistemare le pinces, lo scollo e la gonna di un abito

Non tutte le persone hanno una figura conforme alle misure standard oppure riescono a mantenere le stesse misure anno dopo anno. A volte bisogna rimodernare gli abiti per adattarli alla figura e alle dimensioni di chi deve indossarli. È di grande importanza...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.