Come fare una ricostruzione unghie

Difficoltà: media
Come fare una ricostruzione unghie
santamonicasunclub.it
17

Introduzione

Avere unghie curate e di bell'aspetto, è il desiderio di ogni donna. Per poter realizzare una ricostruzione è di estrema importanza seguire determinati passaggi, in modo da ottenere un'ottima riuscita e una buona durata del trattamento. Se vuoi ricostruire le unghie in maniera impeccabile, ti sei imbattuta nella guida giusta. Leggendola infatti troverai degli ottimi consigli che ti aiuteranno a capire come fare una ricostruzione unghie. Buona lettura.

27

Occorrente

Assicurati di avere a portata di mano:
  • olio, lima, disinfettante, solvente
  • primer, tip, colla, smalto
  • attrezzature specifiche
  • lucidante
  • gel uv
37

Anzitutto la prima cosa che occorre fare, è quella di disinfettare le mani della persona alla quale devi realizzare la ricostruzione, per farlo occorre utilizzare un apposito disinfettante, dopo di che, con l'aiuto di un solvente, elimina ogni traccia di smalto ancora presente.
Successivamente, ammorbidisci le cuticole con dell'olio, e con l'uso di un bastoncino spingile verso il basso, senza però tagliarle.

47

Dopo aver ammorbidito e spinto verso il basso le cuticole, prendi una lima e accorcia l'unghia secondo la lunghezza desiderata. Concluso questo passaggio, incolla le tip in ordine decrescente, ovvero dal mignolo al pollice. Cerca di applicare le tip, fino a metà unghia, qualora dovesse essere necessario accorcia la base della tip, secondo la lunghezza scelta, e in seguito applicale con la colla specifica.

57

Per rendere le tip uguali alle unghia, con l'aiuto della lima cerca di opacizzarle. Dopo di che stendi una dose di primer, che farà da base adesiva, e procedi a stenderla su tutte le unghie. Il primer, aiuterà a prolungare il trattamento, e garantirà a realizzare un lavoro estremamente ottimale.

67

Concluso il precedente passo, stendi una piccola dose di gel sull'unghia. Questo procedimento è importante svolgerlo su un'unghia per volta, facendole asciugare sotto la lampada, alternando ovviamente le mani. Quando le unghie saranno completamente asciutte, potrai procedere applicando lo smalto desiderato. Fatto ciò, applica nuovamente un altro strato di gel, lavorandolo in tutte le direzioni, facendo attenzione a non farlo sbavare.

77

Successivamente, gira il palmo della mano verso il basso per qualche secondo, in modo tale da creare l'effetto bombatura. Conclusa la procedura, massaggia le cuticole con dell'olio, in quanto sono state sottoposte ad una condizione di stress. Come ultimo passo, stendi sulle unghie il lucidante, lasciandolo asciugare sotto la lampada per circa tre minuti. Le unghie sono finalmente ricostruite, e se seguirai per bene i passi appena letti, fare una ricostruzione unghie sarà davvero molto semplice. Buon lavoro!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala l'immagine o le immagini che ritieni inappropriate
Devi selezionare almeno un'immagine
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità delle nostre guide