Come fare uno scaldacollo con fiore

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

In questa guida vi spiegheremo come fare uno scaldacollo con un fiore di feltro. Procuratevi i materiali posti in elenco e mettete in atto le indicazioni tecniche qui descritte. Si tratta di confezionare con un minimo di manualità e pazienza un morbido scaldacollo in feltro con fiore decorativo. Si tratta di un accessorio utile ed elegante al contempo. Questo bellissimo scaldacollo può essere anche una bellissima idea regalo. Seguite le indicazioni e rimarrete stupiti del risultato.

27

Occorrente

  • Tessuto di feltro
  • filo di lana vari colori
  • forbici
  • ago da lana
  • bottoncini a pressione
  • carta modello
  • matita
  • perline colorate
  • righello
37

Per fare il vostro originale scalda collo, dovete prendere dei fili di lana di due o tre colori differenti a vostro piacimento. Quindi tagliate dei fili di circa 60 centimetri di lunghezza. Prendete un numero sufficiente di fili di lana colorata per raggiungere la larghezza desiderata per lo scalda collo. Una volta cheavete tagliato i vari fili di lana di uguale lunghezza dovrete semplicemente assemblarli tra di loro. Alternate poi fili di colore differente tra di loro, così da conferire alla matassa di lana un bell’effetto decorativo e personale.

47

A questo punto, uniti i vari fili di lana colorati bloccateli all’estremità. Per farlo legateli bene tra di loro. Nel frattempo realizzate le due piccole taschine di feltro colorato. Le quali dovranno poi contenere i vari fili di lana riuniti. Per fare queste piccole taschine di feltro, dovete ricavare 4 rettangolini di circa 8*5 centimetri. Cucirete queste taschine con ago e filo di cotone in tinta lungo i due lati lunghi. Quando avrete chiuso i due lati lunghi delle due taschine di feltro inserite con cura all’interno di una di esse i fili riuniti dello scalda collo. Fate lo stesso con l'altra taschina del lato opposto.

Continua la lettura
57

Per completare lo scaldacollo, realizzate il fiore decorativo. Ricavate dal feltro in tinta con lo scaldacollo, i 5/6 petali di un piccolo fiore. Uniteli con ago e filo a punto filza e fissateli con una semplice cucitura. Proseguite il lavoro ricavando altri petali di feltro magari di colore diverso. Otterrete così circa tre fiorellini in feltro di tonalità differenti e uguale grandezza. Sovrapponete con cura i tre fiorellini di feltro colorati creati. Bloccateli cucendoli con ago e filo. Per terminare al centro del fiore creato applicate delle perline decorative colorate. Queste simuleranno una corolla, come nei fiori veri. Infine sulle due taschine di feltro inserite i bottoncini a pressione. Cucite quindi il fiore di feltro realizzato. Il vostro scaldacollo con fiore è terminato!

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Applicate con cura il fiore allo scaldacollo.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucito

Come fare uno scaldacollo a maglia

Nei mesi invernali, lo scaldacollo è un utilissimo accessorio che non dovrebbe mai essere lasciato a casa: può infatti essere una buona idea quella di tenerlo sempre in borsa, nello zaino oppure nella tasca di una giacca, per poterlo usare quando occorre....
Cucito

Come fare uno scaldacollo con bottoni

L'inverno è oramai alle porte, dobbiamo dunque preparare l'abbigliamento per poterci coprire bene e, soprattutto ripararci dal freddo. Uno scaldacollo per le giornate gelide è qualcosa di veramente indispensabile, per salvaguardare la nostra gola ed...
Cucito

Come realizzare uno scaldacollo bicolore con pattern a croce

Hai una buona manualità e lavori molto bene a maglia? Allora questa guida fa al caso tuo! Vedremo insieme passo dopo passo come realizzare uno scaldacollo bicolore con pattern a croce. Per prima cosa è necessario avere una buona conoscenza di base e...
Cucito

Come fare uno scaldacollo a maglia alta incrociata

Se siete particolarmente freddolose ma non volete rinunciare allo stile, classe, e semplicità, ecco che quello che vi andremo a proporre oggi farà il caso vostro. Vedremo infatti come fare uno scaldacollo a maglia alta incrociata. Vi occorrerà il tipo...
Cucito

Come realizzare uno scaldacollo ai semi di grano

Nelle fredde giornate invernali è bello avere qualcosa di caldo addosso specialmente se si è una persona freddolosa. Leggendo questo tutorial si possono avere alcuni utili consigli e delle corrette informazioni su come realizzare uno scaldacollo ai...
Cucito

Come realizzare uno scaldacollo con i ferri circolari

Lo scaldacollo è una lunga sciarpa le cui estremità risultano unite tanto da formare un cerchio. Davvero l'ideale per proteggersi dal freddo e per arricchire al tempo stesso il proprio look con un accessorio moderno, sportivo e decisamente fashion....
Cucito

Come realizzare uno scaldacollo a maglia

Che siate freddolosi o meno, durante l'inverno è sempre utile avere a disposizione un capo in lana, caldo e protettivo come una sciarpa o uno scaldacollo. La prima è ingombrante, le code cadono o vanno legate a formare nodi vistosi e scomodi. Il secondo...
Cucito

Come trasformare una sciarpa in uno scaldacollo

Oggi vi proponiamo come trasformare una sciarpa in uno scaldacollo. Vi sembrerà magari strano, però non è difficile. Vi occorre tantissima precisione ed una manualità discreta. Con delle mosse semplici, facili e poche, avrete subito un accessorio...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.