Come fare uno scialle traforato all'uncinetto

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Lavorare qualcosa con le proprie mani rappresenta un ottimo modo di impiegare produttivamente il proprio tempo libero. In questa guida ci focalizzeremo maggiormente su una particolare tipologia di lavorazione che se imparata in maniera corretta può regalarci davvero mille soddisfazioni. Vedremo, infatti, come fare uno scialle traforato all'uncinetto in maniera molto semplice. Ovviamente, specie se alle prime armi con questo genere di lavorazione, è importante armarsi di tanta buona e sana pazienza.

26

Occorrente

  • Lana
  • Uncinetti (varie misure)
  • Ago e filo
36

Per creare quindi uno scialle traforato e morbido all'uncinetto, ci occorrono almeno cinquecento grammi di lana in modo da ottenerlo di circa 160X80 centimetri, escluso l'eventuale optional come la frangia. Il punto ideale in questo caso, perché si tratta di uno dei più semplici e veloci, è senza dubbio quello a catenella, per cui con tutto il materiale a disposizione e le idee ben chiare, possiamo iniziare il nostro lavoro.

46

Innanzitutto ci occupiamo in primo luogo di dare allo scialle la lunghezza stabilita, per cui lo sezioniamo in quattro pezzi ognuno di venti centimetri di larghezza, per un totale degli ottanta stabiliti. Il primo lo creiamo con il seguente ordine di punti: maglia bassa, catenella e poi ancora maglia bassa. In tal modo otteniamo la sezione iniziale, e dovendo poi lo scialle diventare della caratteristica forma romboidale, nei quattro pezzi successivi, diminuiamo in proporzione i punti a catenella e a maglia bassa, fino a ritrovarci con tutti i i componenti che poi con ago e filo dello stesso colore, li uniamo insieme, creando di fatto il nostro scialle traforato della misura prefissata. A questo punto, abbiamo la possibilità di decorarlo con altri piccoli lavori sempre all'uncinetto, come ad esempio dei fiorellini o delle figure geometriche, ed in questo caso, per semplificare l'operazione, utilizziamo soprattutto per un fattore estetico lo stesso tipo di punto a catenella, in modo che una volta applicati a macchia di leopardo sullo scialle, sembreranno dei bassorilievi non affatto male, specie se di un colore che contrasta bene con quello scelto di base.

Continua la lettura
56

Terminata anche questa seconda fase di lavorazione ci possiamo dedicare alle finiture, per cui prendiamo dei fili di venti centimetri di lunghezza (almeno sette), e li uniamo insieme creando tanti fiocchetti (circa una decina) che poi, applichiamo su tutta la parte bassa dello scialle. Completato definitivamente il nostro scialle, lo possiamo indossare nelle fresche serate post-estive, quando la sua morbidezza, insieme al fascino e all'eleganza, rendono il nostro look particolarmente accattivante e nel contempo invidiato dai nostri amici.

66

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucito

Come realizzare uno scialle con le margherite

Uno scialle con le margherite, può essere utilizzato sia in estate, che in inverno; se viene realizzato in estate, si consiglia di impiegare un cotone leggero, mentre se viene realizzato in inverno è indicato realizzarlo di lana. In commercio esistono...
Cucito

Come realizzare uno scialle a rete all'uncinetto

Realizzare uno scialle a rete all'uncinetto è un lavoro abbastanza complicato, che richiede molto tempo e la conoscenza dei punti impiegati tra cui la maglia mezza bassa, la maglia bassa, la maglia alta, il pippiolino, il mezzo punto rete e il punto...
Altri Hobby

Come fare uno scialle a ventaglietti con l'uncinetto

Molto spesso le donne sono alla ricerca di capi di abbigliamento e accessori particolari e unici, oltre che di alta qualità. Attraverso i passaggi successivi di questa guida ci occuperemo di spiegarvi, per tutti coloro che sanno lavorare con l'uncinetto,...
Cucito

Come Fare Uno Scialle Leggero Con La Forcella

Creare degli oggetti o più in particolare degli indumenti con le proprie mani è qualcosa di davvero impareggiabile. La soddisfazione infatti che dona poter indossare un capo creato da soli è davvero molto grande. Con la tecnica dell'uncinetto a forcella...
Cucito

Come realizzare uno scialle spagnolo

Le donne spagnole sono famose per i meravigliosi vestiti che indossano per ballare flamenco. Il vestito in genere è ricco di ricci e merletti,di colore rosso molto bello e accattivante. Sopra il vestito indossano anche i tradizionali scialli, stampati...
Cucito

Come realizzare uno scialle ai ferri

Lo scialle viene considerato da sempre uno tra gli indumenti femminili per eccellenza. Oggi in commercio ne esistono di svariati tipi, forme, misure, colori e materiali. Se avete la passione per la maglia e volete realizzare con le vostre mani uno scialle...
Cucito

Come realizzare uno scialle all'uncinetto

Lo scialle è un indumento di cui ne esistono innumerevoli modelli, moderni oppure di ispirazione vintage, di stoffa, di velo, di cotone o di lana. Questo un accessorio è abbastanza diffuso al giorno d'oggi come lo era in epoche remote. Anche le star...
Cucito

Come realizzare uno scialle patchwork all'uncinetto

La maggior parte delle volte, quando dobbiamo comprare un nuovo capo di abbigliamento, preferiamo recarci in appositi negozi per acquistare uno già confezionato, ma molto spesso dopo tanto tempo impiegato per ricercarlo, il suo costo risulta molto elevato....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.