Come fare uno slittino in legno

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Realizzare uno slittino in legno, è un progetto che richiede un po' di tempo e, soprattutto, tanta pazienza. Prima di iniziare il lavoro, dovrete costruire un dispositivo che vi aiuti a piegare le doghe in legno del toboga, dopodiché dovrete procurarvi un blocco di legno (del taglio rotondo di un albero), avente un diametro di circa 12 centimetri, e collegarlo al centro dell'apparecchio utilizzando cinque chiodi (distanziando ognuno dall'altro circa 7 centimetri). Vediamo quindi come procedere per fare uno slittino in legno.

27

Occorrente

  • Blocco di legno
  • Tavole in legno
  • Carta abrasiva
  • Sabbia
  • 2 litri e mezzo di acqua
  • Pentola
  • Trapano
  • Chiodi
  • bender (piegatrice)
  • corda in iuta
37

Innanzitutto, prendete quattro tavole in legno e collegatele alla base dello slittino, che fungerà d'appoggio per scivolare sulla neve. Una volta fatto ciò, strofinate, con la carta abrasiva, della sabbia sulla superficie dello slittino, in maniera tale da renderla perfettamente liscia. Nel frattempo, in una pentola, mettete a bollire 2 litri e mezzo di acqua e posizionate all'interno le tavole in legno, in modo da renderle abbastanza flessibili (tenetele in ammollo per circa due ore). Trascorse le due ore, rimuovete le tavole in legno dall'acqua e poggiatele su una superficie liscia.

47

Successivamente, praticate un foro di 2 centimetri e mezzo in ciascuna delle tavole ed avvitatele con quattro viti alla base del toboga, fissandole saldamente. In seguito, praticate due fori orizzontalmente in prossimità del bordo della slitta, dopodiché girate il toboga dalla parte superiore ed avvitate all'estremità le altre tavole. Continuate il lavoro avvitando i pezzi di legno assieme e poggiandoli a terra con la parte piatta rivolta verso il basso. Impugnate il dispositivo di piegatura e posizionatelo in modo che i pannelli laterali poggino sulla traversa dello slittino e che la parte più lunga risulti in avanti. Disponete lo slittino nella parte posteriore e sollevate l'estremità, affinché i bordi anteriori si pieghino.

Continua la lettura
57

A questo punto, esercitate una leggera pressione, fino a quando le sbarre non si stabiliranno. Legate il bender (piegatrice) allo slittino in legno e giratelo in modo che il lato liscio della slitta sia in basso, quindi prendete cinque tavole di legno lunghe e collegatele attraverso il toboga ogni 43 centimetri di distanza (dalla traversa posteriore già in atto, a quella in avanti); fate due fori di 16 centimetri di circonferenza, vicino alla fine di ogni tavola. Utilizzate un pezzo di corda in iuta per collegare i fori della traversa anteriore ai fori della traversa posteriore dello slittino e per contribuire a mantenere la forma desiderata. Infine, lasciate asciugare il legno per due giorni in un luogo caldo prima di rilasciare il dispositivo di piegatura.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Ricordate di utilizzare solo legno abbastanza resistente come quello di noce, rovere o betulla.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come fare la neve artificiale

Durante il periodo invernale con l'arrivo del freddo inizia a depositarsi la neve ed è sempre molto divertente giocare con tutti i nostri amici a creare puzzi di neve, scivolare con lo slittino, giocare alla guerra di palle di neve, ecc. Purtroppo però,...
Altri Hobby

Come costruire una pista per biglie in creta

Se avete a disposizione uno spazio aperto come un giardino e desiderate costruire una pista per le biglie per i vostri bambini, questa guida fa al caso vostro. Vi presentiamo un progetto che prevede la sua realizzazione in creta. Si tratta di un materiale...
Bricolage

Come costruire il carrello del toboga con un rocchetto

Moltissimi anni fa, i giochi che si utilizzavano per passare il tempo erano ben diversi da quelli che si vedono ora. Infatti prima c'era la cultura di servire i vari trucchi acquisiti da padre in figlio, così facendo i rocchetti si trasformavano in qualcosa...
Bricolage

Come costruire un tramezzo

Non sempre lo spazio di una stanza viene sfruttato al meglio e, col cambiare delle esigenze della famiglia, è spesso necessario effettuare dei lavori per ricavare un vano in più. Il modo più semplice per suddividere l'area di una camera consiste nel...
Bricolage

Come divertirsi stando a letto malati

Come si può notare, con il tempo che non è più così stabile e con tutto l'inquinamento che c'è nell'aria il nostro corpo tende ad ammalarsi più facilmente. Quando ci ammaliamo purtroppo dobbiamo rinchiuderci in casa per evitare di peggiorare e prendere...
Casa

Come Sostituire Una Traversa In Una Sedia A Sdraio Di Legno

Chi ha un giardino, molto spesso, è solito accessoriarlo di sdraio in legno. Purtroppo, queste, restando sempre esposte alle intemperie e ai cambiamenti climatici, sono soggette ad un maggiore deterioramento, soprattutto per quanto concerne il telaio....
Bricolage

Come fare il sedile e lo schienale di una panchina da giardino in legno

Se avete una panchina di legno da giardino ed intendete corredarla di un comodo e pratico schienale oltre che di un sedile, allora non vi resta che cimentarvi in un lavoro di bricolage utilizzando lo stesso materiale ed alcuni attrezzi specifici. Nei...
Bricolage

Come creare una Balestriglia

La balestriglia è uno dei più antichi strumenti di navigazione. I marinai lo usavano già intorno al 1320 per misurare l'altezza delle stelle sull'orizzonte: così potevano sapere l'ora e trovare la rotta di notte. Nella seguente guida, passo dopo passo,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.