Come fissare il bidet al pavimento

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Il fissaggio di un bidet richiede l'installazione delle tubature per l'acqua calda e fredda e di uno scarico, proprio come un lavandino. Il posizionamento di un bidet avviene tradizionalmente vicino al water, e questo rende più facile determinare la posizione in fase di progettazione. Ma prima di determinare la posizione del bidet, occorre accertarsi che la parete e il pavimento siano perfettamente perpendicolari fra loro per garantire una corretta installazione. La maggior parte dei produttori di sanitari vendono i bidet già corredati di tubi, fascette e rubinetti: in tal caso il compito è più semplice, altrimenti bisogna acquistarli a parte in ferramenta. Ma ora vediamo come fissare il bidet al pavimento.

27

Occorrente

  • Chiave inglese, pinza a pappagallo, due tubi flessibili, stucco idraulico.
37

I sanitari possono essere sia sospesi che classici, cioè fissati sul pavimento. Prima di procedere con il montaggio, se non siete degli esperti del mestiere, fatevi un'idea di come è montato un bidet, guardandone uno già installato solo per avere più semplici i vari passaggi che descriveremo. Un bidet è composto da un miscelatore e una piletta di scarico mentre sulla parte posteriore, è montato un miscelatore di acqua calda e fredda con due tubi flessibili. Vi è poi una levetta che comanda la chiusura e l'apertura della piletta, ovvero il tubo che collega la piletta al sifone che andrà a finire sul pavimento e la "cannuccia" collegata al muro.

47

Inserire la cannuccia nello scarico, montando un raccordo di plastica con una guarnizione apposita sul muro. Segnate i punti sia sul muro che sul pavimento in cui dovrete fissarle il bidet. Praticate dei fori sul pavimento e sul muro dove avete disegnato i punti di fissaggio e montate le staffe in acciaio, che dovranno tenere fermo e ben saldo il bidet al pavimento. Poggiate il bidet al pavimento e montate i due flessibili ad intreccio, che si nasconderanno dietro al vostro bidet. Avvicinate quest'ultimo alla parete avvitate le apposite viti di fissaggio e con una pinza, stringetele per evitare che vi siano perdite d'acqua in futuro.

Continua la lettura
57

Con dello stucco, rivestite i bordi del bidet che poggiano sul pavimento e sul muro riempiendo le fessure rimanenti dei fori precedentemente creati. Prima, di utilizzare il bidet, accertatevi che le linee di scarico siano montate in maniera corretta e che ogni bullone sia ben avvitato. Una volta fatto ciò, provate la funzionalità del flusso dell'acqua e controllate sia il rubinetto dell'acqua calda che quello dell'acqua fredda.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Fatevi seguire da un amico più pratico di idraulica.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come Installare Lo Scarico E Il Sifone Di Un Bidet

Il bidet è senza dubbio il sanitario più usato per l'igiene intima. Esso può essere installato o sostituito con facilità, in quanto non richiede l'esecuzione di lavori particolarmente complessi a livello del pavimento. Molto importante, nell'installazione...
Casa

Come sturare un lavandino, una vasca da bagno ed un bidet

Impariamo insieme come sturare un lavandino otturato, oppure un bidet o ancora una vasca da bagno. Si tratta di un procedimento davvero semplice, alla portata di tutti. Nessun bisogno quindi, di contattare un costoso idraulico. Si tratta inoltre di una...
Casa

Come rimuovere sanitari sospesi

Se in casa abbiamo installato dei sanitari sospesi, ed intendiamo rimuoverli per sostituirli o semplicemente creare un nuovo rivestimento sulla parete, è necessario utilizzare attrezzi adatti ed aver un minimo di conoscenza nel settore. Si tratta infatti...
Casa

Come fissare i sanitari in sospensione

Se siete in procinto di ristrutturare casa o di arredarne una nuova, per il bagno potrete avere a disposizione due tipi di soluzione. Potete infatti montare i sanitari appoggiati al pavimento oppure optare per quelli in sospensione. Questi ultimi hanno...
Casa

Come stringere il dado del premistoppa

Può capitare che il tempo e l'usura, portino ad un deterioramento della rubinetteria presente sui sanitari di casa nostra. A questo punto è necessario prendere una decisione, chiamare un professionista e lasciare a lui l'incombenza di risolvere il problema,...
Casa

Come sturare uno scarico intasato

Con il comune uso quotidiano, per quanto possa essere improbabile, gli scarichi di casa tendono ad intasarsi. Questi intasamenti possono essere causati non solo da oggetti gettati accidentalmente negli scarichi ma anche da prodotti per l'igiene quotidiana,...
Casa

Come progettare il bagno

Il bagno è uno degli ambienti domestici che ha bisogno di una maggiore attenzione in fase di progettazione; infatti, solitamente dispone di pochi metri quadrati, ed ecco perché diventa un po' più complesso realizzarne uno su misura per soddisfare...
Cucito

Come realizzare degli asciugamani da bagno con pizzo

Siete amanti della ricercatezza e volete che ogni minimo particolare in casa vostra sia di buon gusto? Volete dare un tocco di classe agli asciugamani da bagno riservati agli ospiti per fare bella figura con i vostri colleghi o i vostri invitati? Gli...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.