Come giocare al solitario con le carte napoletane

di Daniela D. difficoltà: facile

Come giocare al solitario con le carte napoletane A volte capita di essere da soli in casa e di non saper proprio cosa fare per trascorrere il tempo senza annoiarsi. Se ti trovi in questa situazione, e se in casa hai un mazzo di 40 carte napoletane, allora prendile, segui questa semplice guida ed inizia a giocare a Solitario! È un gioco in cui, come è chiaro anche dal nome, partecipa un solo giocatore. Vedrai che il tempo passerà velocemente, e non riuscirai più a smettere!

Assicurati di avere a portata di mano: Mazzo di carte napoletane

1 Come giocare al solitario con le carte napoletane Per prima cosa prendi il mazzo di carte carte e mischiale con cura! Poggia quindi il mazzo sul tavolo, con il dorso rivolto verso l'alto. La preparazione del gioco prevede la formazione di una "piramide" formata da 7 righe. La prima riga deve contenere 1 sola carta; la seconda riga 2 carte; la terza riga 3 carte; la quarta riga 4 carte; la quinta riga 5 carte; la sesta riga 6 carte e l'ultima riga 7 carte.
Le carte devono essere posizionate sovrapposte per metà a quelle della riga precedente in modo tale che si possa intravedere il valore delle carte sovrastanti e quello delle carte sottostanti. [Vedi figura numero 2] Ora che la piramide è stata preparata, puoi iniziare a giocare il tuo solitario, sperando che la fortuna sia con te!

2 Ti è rimasto in mano un mazzetto di 12 carte. Posizionalo sul tavolo, davanti a te, con il volto rivolto verso il basso. Partendo dall'ultima riga in basso devi iniziare a togliere le carte a due a due, ma puoi toglierle solo se la loro somma dà come risultato 10. Se, ad esempio, hai una carta di valore 7 ed una di valore 3 quelle due carte possono essere tolte insieme. Una carta può essere tolta da sola solo se è un 10.

Continua la lettura

3 Come giocare al solitario con le carte napoletane Quando sul tavolo non c'è nessuna carta disponibile per ottenere con una somma un 10, devi iniziare a controllare tra le carte del mazzetto se hai la carta del valore che ti serve.  Gira le carte del mazzetto una alla volta e se trovi quella che ti occorre per formare un 10 con una delle carte che si trova sulla piramide, prendila ed utilizzala.  Approfondimento Come giocare a Edvige (clicca qui)
Fai attenzione: anche se la riga su cui stai giocando non è stata ancora completamente eliminata, puoi passare a prendere in considerazione la carta posizionata sulla riga superiore, ma è necessario che la carta in questione sia libera agli angoli dalle altre carte.  [Vedi figura 3]Lo scopo del gioco è quello di eliminare tutte le carte disposte nella piramide.  Solo se sulla piramide non sono rimaste carte hai risolto il solitario.  Altrimenti, hai perso!
Buon divertimento e buona fortuna!. 

Come Giocare Al Solitario A Croce Come Giocare a Aldebaran Come fare un gioco di memoria con le carte Come giocare a Pinnacolo con le carte

Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide utili