Come identificare le piante succulente

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Le Piante succulente fanno parte della categoria di vegetali che crescono nelle zone aride. Esse vengono dette anche piante grasse e ne esistono un'infinità di specie. Questo genere di piante sono capaci di raccogliere tanta acqua per tanto tempo. Per poi, distribuirla nel fusto delle piante. Inoltre, hanno delle caratteristiche particolari e spesso possono sopravvivere anche negli ambienti più sfavorevoli. Nella seguente guida spiego come identificare le piante succulente.

27

Occorrente

  • Piante succulente
37

Caratteristiche delle piante succulente

Per ridurre al minimo le perdite di acqua, queste piante utilizzano vari stratagemmi. Alcune riducono il numero degli stomi. Mentre, altre hanno foglie ridotte o tondeggianti. Inoltre, si possono trovare specie con una forma compatta. Oppure tendono a svilupparsi in un unico fusto come ad esempio il cactus. Grazie a questo spirito di adattamento, la pianta succulenta riesce a sopravvivere in ambienti aridi e climi torridi. Vediamo ora in dettaglio il metodo per identificare e classificare tali tipi di piante.

47

Origini delle piante succulente

Le piante succulente vivono tutte in luoghi ostili dove l'acqua è assente, presente soltanto occasionalmente oppure addirittura una sola volta l'anno. Sono quasi tutte originarie delle Americhe e naturalmente dell'Africa. Le loro forme differiscono per via dei vari modi che queste piante hanno per immagazzinare acqua. Quindi, esistono in natura una ventina di famiglie, centinaia di generi e migliaia di specie e sottospecie per non parlare di ibridi e nuovi innesti.

Continua la lettura
57

Generi di piante succulente

Per identificare rapidamente le piante succulente si è soliti dividerle in Cactacee e non Cactacee. La più importante famiglia è composta dalle Cactacee a cui appartiene il cactus e si trovano solamente nel continente americano. Le non Cactacee sono tutte quelle piante che non appartengono alle cactacee e nemmeno alle caudiciformi, non appartengono ad un'unica famiglia ma includono anche specie non succulente. Esse hanno delle foglie abbastanza carnose da non poter essere considerate assolutamente estranee alle succulente. Inoltre, bisogna sempre ricordare che le piante succulente non necessitano di annaffiature continue. Ma, bisogna farlo soltanto quando la terra della pianta diventa leggermente secca. Infine, durante il periodo vegetativo viene suggerito di aggiungere del fertilizzante adatto all'acqua da somministrare. Quindi, se si ha intenzione di acquistare una pianta succulenta è necessario informarsi bene. Ecco come identificare le piante succulente.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Ovviamente non è possibile fare l'elenco di tutte le famiglie, generi e specie ma questa classificazione, anche se generica, è molto utile per poter avere un'idea di quanto immenso e affascinante sia il regno di queste affascinanti piante.
  • Chiedi al fiorista qual è la posizione migliore in cui collocarla e se necessita di eventuali potature; pur essendo una pianta è un essere vivente per cui cerca di prendertene cura nel migliore dei modi possibili. Informati inoltre su possibili trattamenti da effettuarle qualora notassi la presenza di pidocchi delle piante e cerca di attenerti scrupolosamente alle informazioni che ti verranno date.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Giardinaggio

Come coltivare l'aloe striata

L'aloe striata è una pianta perenne di tipo succulente, che fiorisce nella stagione estiva e produce dei fiori di colore arancione, è un tipo di pianta che necessita di almeno alcune ore al giorno di irradiamento solare. Gran parte delle piante succulente...
Giardinaggio

Come arredare il giardino con piante grasse

Le piante grasse sono tipicamente ornamentali e vengono, perciò, utilizzare largamente per arredare il giardino di casa. Ne esistono di molte specie diverse, e sono quasi sempre mixate tra di loro per creare bellissime composizioni floreali, che ben...
Giardinaggio

Come coltivare la ceropegia woodii

Nei passi seguenti di questa guida andremo a occuparci di capire come è possibile coltivare la Ceropegia Woodii. Si tratta di una pianta succulenta, appartenente alla famiglia delle Asclepiadacee che, per la presenza delle screziature presenti nelle...
Giardinaggio

Come moltiplicare le piante grasse

Le succulente (denominate impropriamente piante grasse), sono quelle piante dotate di particolari tessuti "succulenti" capaci di assorbire liquidi durante le stagioni piovose e usare l'acqua nei periodi di siccità. Molteplici e interessanti sono i sistemi...
Giardinaggio

Come moltiplicare le piante grasse per talea

Le piante grasse, che prendono realmente il nome di Succulente sono piante cheAssorbono acqua nei loro tessuti durante le stagioni piovose per utilizzarla in quelle di siccità, e si possono dividere sostanzialmente in 2 tipi: quelle che accumulano acqua...
Giardinaggio

Come piantare e coltivare le piante grasse in vaso

Se avete il pollice verde, potreste piantare e coltivare le piante grasse in vaso. Tali piante, conosciute anche come succulente, sono perfette per gli ambienti aridi. Queste, infatti, sviluppano foglie e steli molto carnosi che accumulano e conservano...
Giardinaggio

Come coltivare la Delosperma lehmannii

La Delosperma lehmannii è una pianta che appartiene alla famiglia delle Aizoaceae; è quindi una pianta grassa, con i fusti striscianti e le foglie succulente. Sono proprio le foglie a conferirle un aspetto particolare, perché hanno una forma sferica...
Giardinaggio

Come Coltivare La Stapelia

La stapelia è un genere di piante succulente che comprende circa 50 specie, tutte originarie dell'Africa meridionale. Gli steli a quattro angolazioni senza foglie hanno dei bordi dentati e possono essere pubescenti, mentre i fusti crescono eretti e si...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.