Come imballare un mobile

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Durante un trasloco, un cambio stanza o semplicemente per salvaguardare un mobile è molto importante eseguire un imballaggio corretto. Infatti un mobile che viene spostato o messo in un ambiente umido e senza venire correttamente imballato può rompersi, danneggiarsi o rovinarsi. Scoprite come imballare correttamente un mobile per salvaguardarne l'aspetto.

27

Occorrente

  • Cartone
  • Nastro adesivo
  • Telo in plastica
  • Carta da giornale
  • Legni
37

Per imballare correttamente un mobile bisognerà scegliere i cartoni giusti. Questi dovranno essere di tipo ondulato, quindi bisognerà sceglierli con la caratteristica della tripla onda, così che possono sostenere fino a un massimo di 300 chili di peso (ovviamente tanto più il vostro mobile sarà grande e pesante tanto più il cartone dovrà essere spesso e resistente). Scegliendo il cartone giusto vi potrete già assicurare un trasporto sicuro. Ricordatevi poi di non scegliere scatoloni molto grandi solo per inserire più elementi all'interno di esso, poiché potrebbe compromettere gli elementi stessi e, inoltre, questo tipo di scatoloni può essere un ostacolo in fase di trasporto.

47

Per procedere con l'imballaggio del mobile dovrete innanzitutto misurare il mobile che dovete trasportare. Una volta che avrete preso tutte le misure potrete acquistare lo scatolone che utilizzerete per imballarlo. Acquistate quindi anche del nastro adesivo per imballaggi ed anche un rotolo di telo trasparente in plastica. Dopo di ciò potrete iniziare a fasciare il mobile con il telo in plastica e fissare bene il tutto con il nastro per imballaggio. Se dovete conservare il mobile in un posto molto umido vi sarà utile coprire il mobile prima con un telo in cotone o in pile (di modo che il tessuto possa assorbire l'umidità) e poi inserirlo nel telo di plastica. In seguito potrete posizionare il mobile all'interno dello scatolone.

Continua la lettura
57

Se la vostra scatola di cartone risulterà leggermente più grande per imballare il mobile, sarà necessario ancorare per bene il mobile all'interno, così da evitare che durante il trasloco si sposti. Per fare ciò bisognerà utilizzare alcuni pezzi di legno, che prima di essere inseriti all'interno dello scatolone andranno fasciati (con stoffa o con abbondante nastro carta) per evitare che possano graffiare il mobile. Dovrete quindi fissare questi pezzi di legno alla base del cartone, tra il mobile e i bordi del cartone stesso. Infine con della carta da giornale accartocciata riempite l'interno dello scatolone, così da realizzare dei cuscini che proteggeranno il vostro mobile da eventuali urti. Ricordate inoltre che se il mobile è antico, dovrete acquistare un cartone per imballaggi resistente, ma che dovrà essere allo stesso tempo più delicato rispetto a quello ondulato, per evitare di graffiare il mobile.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Coprite con attenzione il mobile.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come imballare un quadro

Durante un trasloco, o in occasione di una mostra d'arte, può capitare di dover trasportare dei quadri da una parte all'altra. I quadri, per via del vetro, sono molto fragili, ed è dunque necessario eseguire un imballaggio adeguato affinché non vengano...
Casa

Come imballare oggetti fragili

Di solito, quando si effettua un trasloco, sono gli oggetti fragili che destano più preoccupazione per il timore che possano distruggersi durante il trasporto. Tantissime ditte di trasloco assicurano una perfetta chiusura dei pacchi, gestendo esse stesse...
Casa

Come imballare un PC

Il computer è un apparecchio che ha rivoluzionato le nostre vite, chiunque, ormai, possiede un pc nelle proprie case. Per esigenze di spostamento, può capitare di dover imballare i propri oggetti. Ogni oggetto ha esigenze diverse, i pc in particolare...
Casa

Come imballare una stampante

Questa guida su come imballare una stampante cercherà di essere il più precisa possibile, ma sappiate comunque che si tratta di un'azione davvero molto semplice per quanto delicata. Può capitare di dover trasportare una stampante da un luogo all'altro,...
Casa

Come imballare un pacco fragile

Se siete in procinto di effettuare un trasloco e vi state accingendo ad organizzare tutti gli imballaggi necessari, compresi quelli degli oggetti fragili, allora questa guida può fare al caso vostro. Anche se semplicemente dovete riuscire a conservare...
Altri Hobby

Come imballare la legna

La legna può essere utilizzata per riscaldare la casa, per fare un barbecue o anche semplicemente per organizzare un allegro falò in spiaggia con gli amici. Ovviamente, ognuno di questi impieghi, implica una quantità ben diversa di legna e, proprio...
Casa

Come imballare i mobili per un trasloco

Un trasloco richiede un dispendio di energie non indifferente. Tuttavia si tratta anche di un momento divertente per tutta la famiglia, perché impegna tutti quanti. La prima cosa a cui si pensa, è a come far arrivare i mobili nella nuova casa senza...
Casa

Come imballare un monitor

Un buon imballaggio ha il compito di garantire integrità, igiene e sicurezza al prodotto che protegge. Grazie ad esso, l'oggetto che viene trasportato non si trova a contatto con gli agenti atmosferici. A seconda della merce che intendiamo confezionare,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.