Come impugnare una stecca da biliardo

tramite: O2O
Difficoltà: facile
14

Introduzione

Giocare a biliardo non è molto difficile. Per essere imbattibili in tale gioco, dovrete innanzitutto saper impugnare la stecca. Inoltre dovrete avere un tocco preciso e una mira impeccabile. La stecca la dovrete impugnare con una presa leggera ma sicura. Nell'impugnare una stecca da biliardo in modo corretto migliorerete di molto il vostro stile di gioco. Infatti con la giusta impugnatura anche i tiri più potenti o particolarmente difficili li potrete controllare al massimo. Scopriamo insieme come impugnare una stecca da biliardo!

24

Prima di impugnare una stecca da biliardo, dovrete munirvi di un tavolo e di una stecca. Quest'ultima la dovrete scegliere valutando le dimensioni delle vostre mani. Prendendola tra le mani vi dovrete sentire a vostro agio! Tuttavia, non la dovrete stringere con eccessiva forza. Dovrete piuttosto richiudere la mano delicatamente sul calcio. Con le dita, invece dovrete stringere quel tanto che serve a trattenere la stecca durante il tiro. Naturalmente dovrete mantenere il polso morbido. Solo così potrete ammortizzare le oscillazioni. Se, invece, avete un polso rigido, questo trasmetterà qualunque movimento brusco del braccio alla stecca. In questo modo perderete il controllo del colpo. Nella maggior parte dei tiri, quindi, la stecca la dovrete impugnare a dieci-quindici centimetri a partire dal fondo. Sul web, troverete qualche utile suggerimento per trasformarvi in dei campioni (https://www.youtube.com/watch?v=7VS8HA4AVkA)!

34

Nell'impugnare una stecca da biliardo, considerate la sua posizione. Infatti, una buona posizione della stecca nella vostra mano vi permetterà di sentirla ben equilibrata. Se prendete la stecca troppo avanti avvicinandovi così al suo baricentro, la punta tenderà ad alzarsi troppo verso l'alto. Al contrario se impugnate la stecca troppo in fondo questa vi sembrerà pesantissima. Ricordate che non esiste una regola che stabilisca il punto esatto in cui tenere la stecca! Tutto dipende sia dalle caratteristiche fisiche del giocatore ma soprattutto dipende dal tiro che dovrete eseguire.

Continua la lettura
44

Per un tiro morbido, nell'impugnare una stecca da biliardo, vi basterà adoperare solo tre dita compreso il pollice in un punto del calcio leggermente più avanzato. Per effettuare un tiro di forza media, dovrete usare anche il quarto dito con una presa centrale sul calcio della stecca. Se volete fare invece un tiro di forza notevole dovrete tenere la stecca con tutta la mano impugnandola verso il fondo. Sfrutterete così tutto il peso della stecca e non dovrete sforzarvi troppo per tirare forte. Allenandovi con costanza, nell'impugnare una stecca da biliardo. Potreste diventare dei professionisti!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala l'immagine o le immagini che ritieni inappropriate
Devi selezionare almeno un'immagine
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come realizzare palle da biliardo per bambini

Il biliardo è un gioco di antiche origini. Esso è più complesso di quanto sembri. Il gioco si svolge in un campo di forma rettangolare ...
Materiali e Attrezzi

Come costruire un tavolo da biliardo

Il biliardo è un gioco da tavolo molto diffuso, e anche se non si tratta di una specialità olimpica, è tuttavia uno sport di scala ...
Casa

Come sostituire gli attacchi della tapparella

In alcuni tipi di tapparella, gli attacchi sono fissati al rullo dell’avvolgibile tramite viti o chiodi; in genere questi collegamenti sono fatti di canapa ...
Bricolage

Come Costruire Un Cestino Ripiegabile Di Cartone E Carta Di Varese

Le idee più originali e che richiedono il cosiddetto "olio di gomito", spesso e volentieri sono quelle che danno più soddisfazione. Che si tratti di ...
Materiali e Attrezzi

Come scegliere una chiodatrice da infissi

Gli attrezzi facilitano la vita e spesso sono gli alleati del fai da te. Tra i tanti esistono le chiodatrici che risultano utilissime per fissare ...
Casa

Come montare una tapparella e sostituire gli accessori

Le tapparelle sono degli utili complementi di arredo per la nostra casa, grazie ad esse infatti è possibile proteggersi dalla troppa luce che può entrare ...
Bricolage

Come fare un biglietto d’invito al compleanno fai da te

L'organizzazione di un compleanno comprende anche la consegna del biglietto di invito a coloro che dovranno partecipare al party. Se state cercando delle idee ...
Altri Hobby

Come costruire uno xilofono

In questa guida vi spiegherò come costruire uno xilofono. Si tratta di uno strumento musicale a percussione e fa parte della categoria delle percussioni a ...
Bricolage

Come realizzare un'amaca con il materiale delle tende

Avete delle tende che non servono più? Vi dispiace gettarle via e vorreste costruire qualcosa di veramente originale? Potete farlo realizzando una simpatica e bellissima ...
Bricolage

Come costruire un aquilone quadrangolare semplificato

L'aquilone è un oggetto, più pesante dell'aria, tenuto a terra da un filo. Esso può librare nell'aria sfruttando la portanza che genera ...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Banzai Media S.r.l., quale editore degli stessi, non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.