Come incassare un forno a microonde

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Col passare degli anni il forno a microonde ha preso sempre più un ruolo fondamentale nelle famiglie di tutto il mondo. Tutto questo è dovuto sicuramente alle sue molteplici funzionalità, che vanno dallo scongelare cibi surgelati, a cucinare i primi piatti o a scaldare in modo veloce il latte, un the o un piatto qualsiasi. Infatti, i microonde di ultima generazione sono di tipo "combinato", cioè riescono a svolgere due ruoli, quello di microonde vero e proprio e quello di forno elettrico normale, grazie alla dotazione di fabbrica di resistenze e ventole. Queste caratteristiche chiaramente inducono tutti coloro che hanno intenzione di cambiare il vecchio forno elettrico, a comprare un forno combinato di questo tipo. Inoltre, sono sempre di più gli acquirenti che lo preferiscono anche da incassare in un mobiletto, dove precedentemente si era già stato incassato il vecchio forno, in quanto in questo modo hanno un notevole risparmio di spazio e una cucina esteticamente più accogliente. A tale proposito, attraverso i passaggi che seguono vi spiegheremo in maniera molto approfondita come si deve procedere per incassare un forno a microonde.

26

Occorrente

  • cacciavite, cavo elettrico, spina schiacciata
36

Conoscere l'elettrodomestico

Prima di tutto è molto importante dare uno sguardo generale all'elettrodomestico che state per incassare, cercando di capirne le sue caratteristiche: il forno a microonde è composto fondamentalmente da 5 elementi: il magnetron, il circuito elettrico di alimentazione, una ventola, un onda guida e la cabina di cottura. È bene sapere che il suo funzionamento è il seguente: attraverso il magnetron si genera un flusso di microonde con una potenza che va dai 400 ai 1000 watt.

46

Valutare le dimensioni

Solitamente i forni ad incasso sono costruiti con misure standard a prescindere dalla marca; tendenzialmente le misure possono essere: per un forno da 45 cm si necessita un vano di 41,3 cm di larghezza, di 57 cm di altezza e di 55 cm di profondità; se invece il forno è di 60 cm, sarà necessaria una larghezza di 56 cm, altezza di 58 cm, profondità 55 cm. Tenere conto di queste misure vi aiuterà nella scelta corretta del modello.

Continua la lettura
56

Montare il forno

Naturalmente, all'infuori delle varie grandezze, il forno deve essere montato esattamente allo stesso modo: la prima cosa da fare è leggere con attenzione il libretto delle istruzioni o la targhetta posta sul telaio del forno per vedere l'assorbimento massimo del forno e quindi montare una spina schiacciata in verticale al cavo elettrico (tenete conto del fatto che non è in dotazione dalla fabbrica) che abbia la resistenza in watt appropriata all'assorbimento del forno.

66

Inserire il forno

Una volta fatto questo, si può procedere con l'inserire il forno a microonde nell'alloggio del mobile della cucina, permettendogli un'adeguata areazione; in particolare, bisogna agire in questo modo: disponetelo su una base aperta nella zona anteriore per tutta la larghezza dell'alloggio alta 4 cm; oppure inserite due righelli alle pareti del mobile, come fossero dei binari, simili a quelli di un cassetto, quindi infilate il forno nelle guide; in tutti e due i casi la parete posteriore dovrà essere eliminata. In questo modo il lavoro è finalmente concluso!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come incassare un termosifone

Generalmente la fonte di calore più diffusa nelle abitazioni è il termosifone. Questa scelta è dovuta ai suoi costi contenuti ed alla facile manutenzione. A volte però si scelgono altre modalità di impianto per l'estetica o lo spazio che i termosifoni...
Casa

Come Incassare Le Prese Nella Parete

Molto spesso, ci capita che quando ristrutturiamo la nostra abitazione, assieme a tutti i lavori che ci sono da fare, si aggiunge anche un pezzo fondamentale. Stiamo parlando ovviamente senza alcun ombra di dubbio, dell'impianto elettrico. Infatti questo...
Casa

Come incassare un faretto

Se volete rendere più moderno, ricercato e personale il vostro soggiorno o la vostra cucina, ecco che dei bei faretti sono la soluzione ideale per voi. Una banale cucina, con mobiletti e pensili ordinari, può essere valorizzata se sopra ai pensili collochiamo...
Bricolage

Come sterilizzare i vasetti nel forno a microonde

In tale articolo vi spiegheremo come sterilizzare i vasetti nel foto a microonde. Il forno a microonde oltre che cuocere in modo veloce il cibo, è anche un elettrodomestico ottimo per sterilizzare tutto quello che non è metallico. La spiegazione sarà...
Materiali e Attrezzi

Come sapere se un piatto è adatto all'uso nel microonde

Grazie allo sviluppo della tecnologia anche in cucina possiamo contare sull'aiuto di elettrodomestici molto efficienti: una delle novità più interessanti degli ultimi decenni è quella del forno a microonde. Il suo segreto risiede nella capacità delle...
Materiali e Attrezzi

Come sostituire la lampadina in un forno a microonde

Come ben sappiamo i forni a microonde sono provvisti di una lampadina che si accende quando si apre lo sportello. Essa oltre ad indicarci l'apertura della porta ci permette anche di capire quando il forno è in funzione. Oppure spegnendosi quando la cottura...
Casa

Come sostituire il sensore di umidità del microonde

Il sensore di umidità è un componente molto importante nel forno a microonde come anche per altri elettrodomestici come i fornetti elettrici e le asciugatrici. Quando il sensore comincia a funzionare in modo non appropriato succede che si verifica un...
Bricolage

Come Fare Le Candele Arcobaleno

Candele fatte a mano in casa, belle e colorate come fossero acquistate in un negozio per decorazione d'interni. Potete farle anche voi, basta sapere come. Se vi piace sperimentare, questa è la guida che cercavate. Riciclando mozziconi di pastelli a cera...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.