Come installare le strisce led al sottopensile

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

L'illuminazione rappresenta un aspetto fondamentale per un appartamento, specialmente per quanto riguarda le stanze della casa nelle quali è importante avere a disposizione una buona fonte di luce per svolgere particolari attività. La cucina è il cuore della casa ed è necessario installare più di una fonte di luce per ottenere una buona illuminazione sul tavolo o sul bancone, sul piano cottura e sul lavandino. La luce di un grande lampadario, però, rischia di consumare molta energia elettrica, diventando la peggior nemica della bolletta della luce! Per cucinare e lavare le stoviglie con una buona fonte di luce, economicamente sostenibile, può essere un'ottima idea quella di installare al sottopensile della cucina alcune strisce led, in modo da consumare poca energia elettrica. Ecco una guida facile e veloce per scoprire come installare le strisce led al sottopensile della cucina in pochi minuti.

25

Occorrente

  • Striscia led
  • Forbici
  • Trasformatore dal voltaggio adeguato
  • 2 cavi elettrici
35

Le strisce di luce led possono essere molto facili da installare, consumano poca energia elettrica ed inoltre hanno un aspetto gradevole e molto moderno. Le strisce led possono essere tagliate autonomamente in segmenti dalla lunghezza variabile, con un paio di forbici resistenti, in base alle dimensioni del sottopensile al quale applicarle. Pochi centimetri di strisce led possono essere più che sufficienti per illuminare adeguatamente un piano di lavoro oppure il lavandino della cucina, poiché ogni centimetro di striscia led contiene almeno 5 o 6 punti di luce. Le strisce led possono essere impermeabili e possiedono anche la preziosa caratteristica della flessibilità, dunque possono essere montate anche sulle superfici curve o irregolari.

45

Installare le strisce led è molto semplice poiché queste pratiche e moderne strisce presentano un comodo nastro adesivo sul retro grazie al quale applicarle alla superficie del sottopensile in pochi istanti. L'aspetto più importante da considerare per installare le strisce led, però, riguarda la connessione elettrica delle luci. Il collegamento elettrico deve essere effettuato attraverso un trasformatore che rispetti il voltaggio dei led scelti.

Continua la lettura
55

Per installare le strisce led al sottopensile e collegarle all'impianto elettrico della cucina, bisogna installare il trasformatore alla striscia led mediante la connessione a due cavi: il primo deve essere collegato al piccolo interruttore della striscia led, mentre il secondo cavo deve essere collegato al tasto di accensione sulla parete. Chi desidera una fonte di luce molto potente, potrà effettuare questo collegamento elettrico su entrambe le estremità della striscia led, mentre chi preferisce un'illuminazione meno intensa potrà semplicemente applicare il trasformatore ad una sola estremità.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come Applicare Un Campanello A Trasformatore

In questo articolo vogliamo dare una mano a tutti quei lettori che vogliamo imparare come applicare un campanello a trasformatore, per poterlo utilizzare quando ce ne sarà bisogno. Iniziamo subito con il dire che il campanello di casa spesso è costituito...
Giardinaggio

Come montare i faretti a incasso per il giardino

I faretti ad incasso per il giardino, sono apparecchi specifici di illuminazione per l'esterno; oltretutto, sono versatili e presentano luci che possono essere sottoposte ad intemperie. Possono essere utilizzati per illuminare percorsi, aiuole, alberi,...
Altri Hobby

Come realizzare un alimentatore a 12 Volt

L'alimentatore ha il compito di fornire elettricità a tutti quei dispositivi che non si possono collegare alla presa di corrente. Trasforma la tensione della presa, normalmente a 220 Volt, in energia più bassa. Tuttavia per modificare la tensione alternata...
Casa

Come riparare il campanello di casa

Il campanello della porta d'ingresso fa parte dell'installazione elettrica dell'appartamento, ma la corrente che lo fa funzionare è a bassa tensione (inferiore ai 42 V). Per ottenere il tono desiderato è necessaria una tensione da 3 a 8 V. In passato,...
Casa

Come collegare un'elettroserratura

Quante volte apriamo la nostra porta di casa o il cancello del giardino premendo un pulsante o un tasto nel citofono? Quanti di noi conoscono il meccanismo che provoca l'apertura e sanno come intervenire in caso di guasto o sostituzione della serratura...
Bricolage

Come tagliare una striscia led

Se avete appena acquistato una striscia LED, ed intendete portarla a misura in base a ciò che dovrete guarnire o rifinire, potrete tranquillamente seguire l'operazione senza comprometterne il corretto funzionamento. Per ottenere delle strisce LED personalizzate,...
Casa

Come realizzare un piccolo impianto luce a led

Le luci a led sono molto funzionali, sia per le loro dimensioni contenute, che per il loro design neutro, abbinabile a qualsiasi genere di ambiente e di arredamento. Un altro buon motivo per creare un impianto luce di questo tipo, è la portata luminosa,...
Materiali e Attrezzi

Come costruire un inverter

In elettronica, un inverter è un dispositivo che permette il passaggio da una corrente continua (DC) in entrata a una corrente alternata (AC) in uscita. Nonostante ve ne siano diversi sul mercato, non sempre si ha a disposizione un budget adatto. In...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.