Come installare un boiler a parete

tramite: O2O
Difficoltà: facile
18

Introduzione

Il boiler o scaldabagno è un apparecchio a gas/elettricità in grado di riscaldare l'acqua per uso domestico e può essere di tipo istantaneo o ad accumulo. Le tipologie di boiler ad accumulo per impiego casalingo sono in prevalenza elettrici e hanno una capacità dai 10 fino ai 100 litri.
Gli scaldabagni elettrici, anche se molto diffusi, sono meno economici per colpa dell'enorme utilizzo di energia elettrica necessaria per scaldare e mantenere l'acqua a temperatura sempre calda.
I boiler istantanei più usati sono a gas e possono avere diverse portate (dai 10 ai 40 litri al minuto). Essi hanno solitamente dimensioni talmente contenute da poter essere montati sul muro di casa. Qualora fossero a camera stagna e tiraggio forzato, gli scaldabagni istantanei sono collocabili dentro l'appartamento. Nella seguente dettagliata guida sul "fai da te", quindi, vi spiegherò il procedimento relativo al come installare un boiler a parete.

28

Occorrente

  • Trapano
  • Tasselli a gancio espandibili
  • Nastro di teflon
  • Guarnizioni di tenuta
  • Chiave inglese
  • Giravite cercafase
38

Il boiler a gas funziona scaldando man mano l'acqua che passa internamente, permettendo un grande risparmio di gas. Anche per questa tipologia di scaldabagno resta elettrica la scintilla che accende la fiamma e, quindi, non entra in funzione qualora ci fosse il black-out.
Vi consiglio di dotare il boiler di un timer o temporizzatore che, all'orario stabilito, accende l'apparecchio. In questo modo, avrete l'opportunità di programmare l'accensione circa 3 ore prima rispetto a quando pensate di utilizzare l'acqua calda. È controproducente lasciare lo scaldabagno a gas acceso tutta la giornata, se non c'è nessuno in casa di mattina e pomeriggio.

48

Per applicare il boiler alla parete, dovrete cominciare il lavoro facendo due fori che abbiano un diametro di "10-12 mm". Dopodiché fissate in ogni foro una placca di aggancio fornita nella confezione con due tasselli a ganci ad espansione.
Applicate del nastro di teflon sulle filettature maschio dei tubi flessibili (un giro per ciascun filetto rilevato sulla filettatura). Avvitate i nuovi tubi flessibili in quelli che si trovano sul muro. Montate del nastro di teflon sugli ingressi dello scaldabagno e dopo collocatelo sulla parete.

Continua la lettura
58

Avvitate la nuova valvola anti-ritorno dal lato di ingresso dell'acqua fredda e il raccordo maschio-femmina sull'uscita dell'acqua calda. Quest'ultimo ha il compito di fornire una perfetta superficie di appoggio alla guarnizione di gomma presente dentro il tubo flessibile.
Avvitate i due tubi flessibili sulla valvola anti-ritorno e sul raccordo maschio-femmina. La procedura più giusta consiste nello stringere a mano i raccordi con forza e dopo fargli compiere un quarto di giro ulteriore con la chiave inglese.

68

Collegate i tre fili elettrici negli appositi morsetti. Rispettate la polarità indicata sulla resistenza, collegando il filo neutro dove c'è la lettera "N". Per comprendere quali sono il neutro e la fase, dovrete ridare corrente elettrica all'impianto e toccare singolarmente i fili elettrici soltanto con la punta di un giravite cercafase. La fase è quella che fa accendere la luce di questo strumento. Dopodiché collegate anche la spia che indica quando lo scaldabagno risulta acceso.

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Non dimenticate mai la guarnizione nella parte dei tubi che si collegano al boiler.
  • Il boiler a gas è preferibile dotarlo di un timer e non va lasciato acceso tutto il giorno, qualora non ci fosse nessuno in casa.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Boiler solare fotovoltaico: come sostituire la resistenza

Il boiler solare fotovoltaico è un tipo di scaldabagno capace di sfruttare l'energia del sole. Con questo sistema si produce l'acqua calda per vari utilizzi. Come, ad esempio, la cucina o l'igiene personale e della casa. Oppure per il riscaldamento....
Casa

Come pulire lo scaldabagno

Non tutti conoscono il procedimento corretto per rimuovere il calcare dal proprio scaldabagno. Esso si forma a causa dell'elevata temperatura dell'acqua e perché il carbonato di calcio si adagia sulla resistenza elettrica. Quando si verifica questa situazione...
Casa

Guida all'installazione di un boiler elettrico

Riscaldare la propria abitazione è una delle operazioni più importanti per poter vivere bene e confortevolmente dentro la propria abitazione. Quando poi di tratta di acqua lo diventa ancora di più, in quanto rappresenta l'elemento più comune e usato...
Casa

Come installare un timer allo scaldabagno

Al giorno d'oggi gli elettrodomestici ci offrono una vastissima gamma di servizi. Un elettrodomestico molto utilizzato nelle abitazioni è senza ombra di dubbio lo scaldabagno elettrico. Quest'ultimo ci permette di tenere una certa quantità di acqua...
Casa

Come Sostituire Gli Anodi Di Magnesio Dello Scaldabagno

Ogni componente di arredo della casa dopo un certo tempo ha bisogno di una rivisitazione oppure di una sostituzione per non intaccarne l'equilibrio, Tra gli elementi soggetti ad usura ci sono gli anodi di magnesio, cioè delle sottili sbarre che sono...
Casa

Come cambiare termostato ad un boiler elettrico

Se nella nostra casa per riscaldare l'acqua abbiamo un boiler elettrico, sappiamo che per un corretto funzionamento, occorre fare degli interventi di manutenzione su due elementi fondamentali, come la resistenza e il termostato. Entrambi quando non sono...
Casa

Come Cambiare Il Termostato Dello Scaldabagno

Problemi con il vostro scaldabagno? Niente paura, chiamate un tecnico termoidraulico.. La chiamata al vostro tecnico è un problema ancor più grande? Proviamo allora a seguire i consigli di questa guida: cambiare Il termostato dello scaldabagno non è...
Casa

Come installare un timer per scaldabagno elettrico

Avere a che fare con ogni particolare della nostra casa, è importantissimo per poter valutare e risparmiare per ogni particolare. In particolar modo, avere uno scaldabagno elettrico, equivale a consumare maggiormente il consumo domestico di energia elettrica....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.