Come installare un laghetto mobile da giardino

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Oggi vogliamo aiutare tutti coloro che sono amanti del fai da te, a capire come poter installare, nella maniera corretta, un laghetto mobile da giardino, in modo che sia perfetto ed anche ben utilizzabile a tutti coloro che lo amano.
Iniziamo infatti, subito con il dire che se si possiede un giardino non necessariamente immenso, ma di medie dimensioni, si potrebbe abbellirlo con qualche decorazione. Presso i negozi specializzati si possono acquistare accessori di vario genere, ad esempio statue o fontane, ma può anche essere divertente, e più economico, realizzare qualcosa con le proprie mani. Ecco come installare un laghetto mobile da giardino.

27

Occorrente

  • giardino
  • verde
  • fai da te
  • voglia di fare
  • fantasia
37

La decorazione

Si tratta di realizzare un piccolo lago ornamentale, attorno al quale disporre piante e fiori per creare un gradevole angolo rinfrescante, un'oasi che serva anche come bagnetto agli uccellini! Il vantaggio è che, essendo mobile, non vincolerà il resto dell'allestimento, ma a seconda del gusto, o delle necessità del momento, sarà possibile spostarlo altrove. In commercio, è possibile trovare delle vasche già pronte, realizzate per lo più in vetroresina. Posizionarle richiede però una preparazione tale, che difficilmente, dopo averle messe, può venir voglia di spostarle. In alternativa, c'è un modo più economico, e anche più snello nelle procedure, per ottenere un risultato ugualmente piacevole.

47

L'acquisto

Per prima cosa si deve acquistare quella che sarà la base, o il fondo, del laghetto. Esistono infatti in commercio, nei negozi di giardinaggio o fai-da-te, dei teli plastici appositamente predisposti. Sono impermeabili e resistenti tanto al caldo che al freddo. La quantità da acquistare deve essere superiore alla superficie che si intende dare al laghetto, perché i bordi verranno fatti sporgere in modo da evitare problemi, o infiltrazioni di acqua nel terreno. Una volta scelto il luogo in cui si vuole posizionare lo specchio d'acqua, bisogna fare in terra una buca, non serve che sia molto profonda, considerando che il laghetto è solo ornamentale.

Continua la lettura
57

L'installazione

Questa buca va ricoperta con il telo, e poi riempita di acqua. Il lago è già pronto! Ovviamente, adesso viene la parte più divertente e creativa, ovvero il suo abbellimento. Per rendere più facile spostarlo, meglio non creare installazioni fisse, con mattoni e calce, ma si possono posizionare tronchetti con vasi di fiori, alberi in vaso, dei sassi a contornarne il bordo, che contemporaneamente servano a fissare più stabilmente il telo. Sulla superficie dell'acqua si possono lasciare delle ninfee a galleggiare. Questa soluzione è molto semplice, non richiede pompe o altro. Bisognerà cambiare spesso l'acqua, ma il tutto sarà facilmente rimovibile e posizionabile altrove.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Saper installare un òaghetto mobile nel proprio giardino, è davvero comodo ed anche utile.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Giardinaggio

Come progettare e costruire un laghetto

Costruire un laghetto nel nostro giardino è un'idea utile e carina. Potremo attuarla anche se possediamo un fazzoletto di terreno. Un laghetto renderà più allegro l'ambiente e ci invoglierà ad organizzare delle divertenti serate ai suoi bordi. Purtroppo...
Giardinaggio

10 piante da inserire in un giardino con laghetto

Avere un giardino ben curato è un lusso che pochi di noi possono permettersi. Tuttavia, se si ha la possibilità di farlo, è preferibile arricchire il proprio giardino con delle piante idonee. A maggior ragione se all'interno vi è un grazioso laghetto....
Bricolage

Come Eseguire La Tracciatura Per Realizzare Un Laghetto Artificiale

Per abbellire il vostro giardino, potrete fare un bel laghetto artificiale. Un laghetto in giardino può avere diversi aspetti positivi, infatti quest'ultimo, abbellisce senza dubbio la proprietà e inoltre, invoglia chiunque, sia gli adulti, ma soprattutto...
Bricolage

Come realizzare un laghetto a spirale per il giardino

Al giorno d'oggi, si passa sempre più tempo nella cura del nostro giardino. E tra vialetti in ghiaia bianca, faretti da giardino e panche, non si sa quasi più come abbellirlo. Ma oggi, vi parleremo di qualcosa di molto particolare. Qualcosa che sicuramente...
Bricolage

Come realizzare un laghetto artificiale nel presepe

Il presepe è senza ombra di dubbio uno dei simboli per eccellenza del Natale, che costituisce una delle principali feste cristiane. Inoltre, per i posatori e modellisti più arditi, è possibile progettare anche oggetti complessi, come ad esempio le...
Bricolage

Come costruire un filtro per laghetto

Possedere un giardino è una grande fortuna. Se è abbastanza ampio ed intendete arredarlo in modo particolare, potete installare un laghetto. Per evitare che l'acqua ristagni e possa diventare ricettacolo di zanzare e moscerini, potete dotarlo di un...
Giardinaggio

Come Realizzare Un giardino Inglese

Caratterizzato da elementi naturali e artificiali, quali ruscelli, laghetti, grotte, alberi secolari, cespugli, escludendo elementi geometrici o troppo definiti, il giardino Inglese si è sviluppato nel corso 1700, se pur alcune volte in versione selvaggia...
Giardinaggio

Come proteggere le piante acquatiche dal freddo

Creare nel proprio giardino un laghetto con piante acquatiche serve a dare un tocco esotico e suggestivo al proprio spazio all'aperto. Le piante acquatiche, o idrofite, necessitano di alcune attenzioni particolari. Nella stagione invernale, essendo la...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.