Come installare un portatelevisore

tramite: O2O
Difficoltà: difficile
17

Introduzione

I classici tavolini portatelevisori, dotati di ruote, fanno parte ormai del passato. Oggi con la nuova tecnologia i televisori si presentano più sottili e meno ingombranti (vedi LCD o al plasma) indubbiamente più belli, con uno schermo che ci permette di vederle da qualsiasi angolazione. Questo ci permette di sfruttare lo spazio delle pareti. Qui di seguito vedremo insieme come installare un portatelevisore correttamente. Verranno assemblati più pannelli e elementi di fissaggio come viti, perni e piccole aste di centraggio. Tenete presente che questi elementi sono progettati solamente per TV LED leggere e a schermo piatto.

27

Occorrente

  • trapano elettrico
  • viti e bulloni
  • guarnizioni di gomma
  • livella
  • perno finder
37

Ricoprire viti e bulloni con tappini di gomma

Un supporto TV di base può contenere più vani a vista, per poter inserire altri componenti ed accessori, come il lettore DVD e i supporti audio. Iniziate a montarlo partendo dai supporti inferiori, che collegherete poi al piano di fondo con le viti. I ripiani saranno fissati tramite l'inserimento di bulloni a forma di L. Una volta che anche il ripiano superiore finale sarà stato assemblato, ricoprite viti e bulloni con i tappini di gomma, per dare un aspetto estetico più gradevole e, una maggiore sicurezza.

47

Inserire un paio di viti e chiodi nel pannello per bilanciare i ripiani

A seconda del modello che andremo ad installare, potrebbe anche essere dotato di una piastra posteriore, che servirà ad instradare i cavi TV. L'installazione è abbastanza semplice: dovrete solamente inserire un paio di viti o chiodi nel pannello per bilanciare i ripiani intermedi, ed eseguire una solida bullonatura per le parti superiore ed inferiore. Se avete optato per un modello ad armadietto, sicuramente comodo e funzionale, cominciate a montare i pannelli posteriori e laterali: essi possono essere avvitati o avere pratiche staffe che scorrono nelle fessure interne. Fissate le guide degli eventuali cassetti e sistemate le antine agganciandole alle cerniere corrispondenti.

Continua la lettura
57

Segnare una linea retta sul muro per posizionare il supporto

Nel caso vorreste mettere un supporto al muro, basterà determinare quale sia la migliore altezza per appendere il televisore. Aiutandoti con una livella, segnate una linea retta sul muro. Questo farà in modo che il pannello venga posizionato in maniera diritta. Con un perno finder localizzate le borchie nella parete. Se al momento non ne possiedi uno, cercate di stare nei pressi delle prese elettriche e degli interruttori, che verranno ancorati alle borchie stesse. Praticate un foro con il trapano elettrico.
Posizionate il supporto contro il muro, sfruttando la linea retta che avete disegnato come guida. Ripetete lo stesso procedimento per gli altri quattro fori. Se userete viti e tasselli in metallo, sistemate sul trapano una punta elicoidale, in grado di perforare l'acciaio. Fate scorrere nei ganci il pannello e sistemate il televisore, assicurandovi che sia stabile e non traballi.

67

Guarda il video

77

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Utilizzare le bottiglie come supporti reggimensole

La mensola è un ripiano a sbalzo, appoggiato stabilmente su dei sostegni che sono detti reggimensola. Se desiderate essere originali ed avete delle bottiglie di vino, ovviamente vuote, invece di buttarle potete riutilizzarle per ottenere dei simpatici...
Bricolage

Come realizzare una mensola porta televisore

Quello per il fai-da-te è un interesse che coinvolge sempre più persone. Insieme al riciclo creativo di materiali di scarto è possibile creare qualunque cosa. Oggetti che un tempo destinavamo al cestino possono diventare addirittura complementi d'arredo....
Bricolage

Come montare nel modo corretto i ripiani a staffa

Quando si vuole aggiungere alla propria casa oggetti come libri, piccole decorazioni o, perché no, un televisore, e non non si sa dove posizionarli, è possibile montare dei ripiani a staffa, in modo da supportare questi oggetti. Ora, il montaggio di...
Cucito

Come decorare i jeans con le borchie

Potete rinnovare i vostri capi di abbigliamento senza spendere troppi soldi. Tutto ciò è possibile grazie all'escamotage della moda fai da te. Dovete avere tanta fantasia e un pizzico di conoscenza del cucito per conferire maggiore originalità a capi...
Bricolage

Come fissare la TV al muro

Se avete in mente di acquistare il vostro TV LCD, ma non avete lo spazio sufficiente su cui poterlo poggiare, la soluzione migliore sarebbe quella di fissare il plasma direttamente sulla vostra parete, aumentando, così, notevolmente lo spazio a vostra...
Altri Hobby

Come fare un cerchietto con le borchie

Per una acconciatura semplice e gradevole, un cerchietto è una delle migliori soluzioni. Le varietà di questo tipo di accessorio in commercio sono infinite. Ne esistono per tutti i gusti ed i desideri. Ma, come tutti gli accessori, ogni cerchietto deve...
Bricolage

Come realizzare mensole e ripiani in cucina

Siete degli appassionati del fai-da-te, sempre in cerca di nuove idee da realizzare con le vostri mani nella comodità di casa vostra? Avete il desiderio di aggiungere qualche ripiano alla vostra cucina e vorreste farlo voi, in maniera tale da risparmiare...
Cucito

Come decorare gli shorts con borchie

Qualora nel vostro armadio abbiate un capo d'abbigliamento di cui ormai vorreste sbarazzarvi, sappiate che questa guida farà al caso vostro. Ritirate l'idea di sbarazzarvi di questo capo, perché sarà un'ottima base di partenza, per creare qualcosa...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.